Piantine in crescita per la semina in una serra in policarbonato: quando piantare e cosa è più redditizio piantare?

Non tutte le verdure sono in grado di crescere immediatamente in piena terra. Molti di loro richiedono condizioni speciali . Ma coltivare piante in una serra richiede abilità e conoscenze speciali.

Ottenere un buon raccolto in condizioni di serra è abbastanza difficile. Ma i risultati di una coltivazione e cura competenti non tarderanno ad arrivare . E questo è dimostrato da una serie di vantaggi.

I benefici della coltivazione in serra

  1. Ottenere un raccolto precoce, all'inizio o alla metà dell'estate.
  2. La capacità di seminare i semi di diverse culture e specie, non limitato al clima locale.
  3. Coltivare le proprie piantine in grandi quantità, risparmiando in modo significativo il budget familiare.
  4. Resistenza alla peronospora.
  5. Indipendenza dalle condizioni meteorologiche .

Se la serra è ben attrezzata e riscaldata, puoi coltivare colture orticole per un anno intero, il che dà un ulteriore vantaggio. Come coltivare piantine in una serra, considereremo ulteriormente.

Selezione delle colture

Dal punto di vista dei giardinieri, i più popolari sono i fiori, quindi in ordine decrescente verdure, verdure, funghi e bacche.

fiori

I fiori da interno o da giardino possono essere coltivati ​​in serra. Per i fiori da giardino, le condizioni non sono più importanti, ma i tempi della loro attuazione. Dopo il taglio, la loro presentazione sta diminuendo bruscamente . Le piante d'appartamento richiedono molta più attenzione e condizioni e cure individuali, ma hanno lunghi periodi di attuazione.

verdura

I verdi sono molto più facili da coltivare. Puoi piantare aneto, prezzemolo, cipolle verdi e coriandolo sia per te che per la vendita. Piantare piantine verdi nella serra non richiede grandi spese e problemi, ma è richiesto tutto l'anno sul mercato. Le cure di base comprendono il mantenimento di una certa temperatura e la riesposizione obbligatoria per 12-14 ore.

Dato che ci vuole pochissimo tempo per maturare una coltura verde, si possono raccogliere da 4 a 10 colture all'anno .

verdure

Gli svantaggi della coltivazione in serra per gli ortaggi comprendono solo che non tutte le colture possono crescere insieme, poiché i requisiti per le condizioni del suolo e della temperatura degli ortaggi sono diversi.

Cosa è redditizio per crescere?

  • Ravanelli e cavoli cinesi sono coltivazioni senza pretese, ma il vantaggio principale è che producono diverse colture all'anno.
  • Cetrioli. Occupano più spazio del cavolo di Pechino, ma allo stesso tempo sono più costosi e più richiesti .
  • Pomodori e peperoni. Queste culture richiedono un atteggiamento speciale e cure competenti. È difficile coltivare più di due raccolti all'anno, dato il lungo periodo vegetativo.
  • Funghi E Frutti Di Bosco . Questa direzione può espandere significativamente la fonte di reddito per l'agricoltore, se organizzi correttamente la coltivazione di fragole o funghi.

Opzioni serra

Le serre sono suddivise in tipi a seconda del materiale con cui viene realizzato il telaio e del rivestimento utilizzato.

film

pro:

  • l'opzione più economica;
  • facilità di costruzione, che non richiede abilità speciali;
  • mancanza di necessità di una fondazione.

contro:

  • fragilità e necessità di aggiornare la copertura ogni anno ;
  • frame, incapace di esistere per più di due stagioni.

Il film rinforzato è più durevole e resistente al vento, alla neve e al gelo.

vetro

Il vetro funge da materiale eccellente per la copertura di serre grazie all'elevata trasmissione della luce e all'isolamento termico.

Gli svantaggi delle serre di vetro includono:

  • fragilità del rivestimento di vetro;
  • eccessivo riscaldamento all'interno della serra, che influisce negativamente sullo sviluppo di alcune colture;
  • la complessità della vetratura;
  • il vetro richiede una cornice molto resistente.

policarbonato

Questo è un materiale relativamente nuovo che sta guadagnando popolarità grazie al suo notevole vantaggio rispetto al vetro e al film.
  • il policarbonato è più resistente dei rivestimenti in film e vetro;
  • materiale leggero;
  • buona trasmissione della luce e isolamento termico;
  • il rivestimento in policarbonato è resistente ;
  • installazione semplice e aspetto moderno accattivante.

Le dimensioni delle serre possono variare a seconda dello scopo e della scala delle piantine coltivate in esse. Per uso individuale, una costruzione 3x8 è abbastanza adatta . Altezza, larghezza e lunghezza possono variare a seconda delle esigenze e del numero di piante piantate.

Se crescere in serra è necessario per motivi di lavoro, allora 20x5 metri è ciò di cui hai bisogno. Ma qui le dimensioni possono essere molto più grandi, in base alla scala del business delle serre e alle colture coltivate.

La posizione della serra

Quando si sceglie un luogo in cui verrà installata una serra, è necessario considerare i seguenti fattori:

  1. Caratteristiche del paesaggio locale . Questo si riferisce alle pendenze, al livello delle acque sotterranee, alla vicinanza dei corpi idrici.
  2. Posizionamento della struttura rispetto alla luce . Per una coltivazione di successo delle piantine nella serra, vale la pena assicurarsi che nulla interferisca con l'accesso diretto della luce solare alla serra. Pertanto, non posizionarlo vicino a case, alberi e una recinzione.
  3. Ottima posizione Per prendersi cura di impianti, comunicazioni, sono necessari un comodo ingresso e un vialetto.
  4. Il suolo . Se possibile, per fare a meno del terreno importato, il terreno al posto della serra dovrebbe essere selezionato con particolare attenzione.

Tempo di atterraggio

Piantine per la serra: quando piantare? Non ci sono date definite per piantare piantine nella serra. Tutto dipende da una serie di fattori come:

  • condizioni ottimali del suolo e temperatura dell'aria nella serra;
  • singoli indicatori di ciascuna cultura ;
  • indicatori di prontezza delle piantine, che di solito sono determinati dal colore di foglie e steli;
  • resistenza al freddo di diversi gradi, che indica la resistenza a temperature estreme.
Piantare piantine in una serra in policarbonato è fatto un po 'prima, a causa delle caratteristiche del design e dell'assenza di correnti d'aria.

Se la serra non è riscaldata, ad aprile puoi piantare :

  • verdura
  • Cavolo di Pechino
  • insalata
  • ravanello

Altre colture sono piantate in queste condizioni:

I cetrioli e le melanzane non rallentano il loro sviluppo quando il terreno si riscalda a 18 ° C durante il giorno e 16 ° C di notte. Pomodori e peperoni sono più resistenti al freddo, hanno bisogno solo di 15 ° C durante il giorno e 14 ° C di notte. Quando seminare piantine per una serra? Date approssimative per piantare piantine in una serra nella Russia centrale:

  • Pomodori - 1-10 maggio;
  • Cetrioli - 10-15 maggio;
  • Melanzane - all'inizio di giugno;
  • Pepe - la fine di maggio.

Le raccomandazioni generali per piantare piantine sono una misurazione della temperatura non solo dell'aria, ma anche del suolo.

Un errore comune dell'inizio dei giardinieri è di controllare nella serra solo la temperatura dell'aria, senza tener conto del riscaldamento del suolo.

Età del semenzale da trapianto

Quando piantare piantine per piantare in una serra?

I cetrioli tollereranno un atterraggio all'età di 20-23 giorni . Comprendere che la pianta è pronta per il trapianto è possibile grazie alla presenza di due o tre foglie.

I pomodori dovrebbero rimanere in tazze per almeno 45 giorni . Una piantina matura ha uno stelo ben sviluppato alto 30 cm, un apparato radicale, da 6 foglie vere e, se possibile, un pennello floreale.

La soglia di età per i peperoni è di almeno 70 giorni . Le piantine di pepe pronto si presentano così: 8 foglie, alte 25 cm e boccioli di fiori.

La melanzana forma i boccioli dei fiori di solito dopo averli piantati in un luogo permanente. Puoi capire la prontezza di una pianta con uno stelo spesso e 6-7 foglie. Le piantine hanno circa 50 giorni .

Partenza e atterraggio

Come coltivare piantine in una serra? L'assistenza infermieristica inizia con la preparazione all'atterraggio. Per questo, le piantine vengono indurite in due settimane . Se le piante crescono sul davanzale della finestra, apri la finestra e tienila per molto tempo. Con l'inizio dei giorni di sole, le tazze con le piantine vengono effettuate nell'aria, aumentando gradualmente il numero di ore.

Una pianta pronta per il trapianto ha una tonalità leggermente viola dello stelo e delle foglie.

I pozzi pre-preparati in una serra vengono versati con acqua in modo che vi sia una somiglianza di fango liquido. Se le piantine sono ben formate, non dovrebbero essere profondamente approfondite. Questo dovrebbe essere fatto solo se le piante sono cresciute o estese. L'irrigazione immediata non è necessaria per evitare la formazione di una crosta sulla superficie. Il terreno deve essere pacciamato e lo strato dovrebbe essere di circa 5 cm.

Una certa umidità viene mantenuta nella serra a causa dell'effetto serra, quindi l'irrigazione giornaliera non sarà necessaria . Le foglie che toccano il suolo devono essere rimosse.

La semina delle piantine nella serra non dovrebbe essere troppo spessa in modo che le piante non interferiscano l'una con l'altra. Idealmente, se ogni foglia è illuminata dalla luce solare.

Le prime due settimane devi solo mantenere la temperatura e allentare il terreno in tempo. L'irrigazione riprende dopo 1, 5–2 settimane. L'acqua per l'irrigazione non dovrebbe essere fredda.

L'irrigazione dovrebbe essere abbondante e poco frequente . Quando appare la prima ovaia, dovrebbe essere annaffiata due volte ogni 7 giorni e in piccole porzioni. Tre settimane dopo, viene eseguita la prima medicazione superiore. La composizione del fertilizzante dipende dal tipo di coltura piantata.

Con tutta l'apparente complessità, coltivare piantine in una serra per te stesso e con un approccio competente e in vendita, è abbastanza realistico. L'importante è rispettare tutte le norme e i regolamenti generalmente accettati per la cura delle piante da serra.

Articoli Correlati