Piantine sane e forti di cetrioli: coltivazione a casa, come farlo correttamente, regole per la cura delle giovani piante

I cetrioli sono una coltura vegetale popolare, spesso coltivata in piantine.

Permette di ottenere il raccolto il più presto possibile, le piante sono forti, forti e resistenti alle malattie.

Il tema del nostro articolo oggi è il semenzale di cetriolo: cresce in casa.

Le sottigliezze della semina: semi, contenitori e terreno

Per le piantine in crescita, è meglio usare singoli contenitori : vasi o compresse di torba, bicchieri di plastica o di carta, cassette speciali. Le capacità dovrebbero essere piccole, in vasi troppo grandi il terreno può diventare acido.

AIUTO! I cetrioli non tollerano un trapianto, quindi è meglio escludere la fase di immersione .

Le piante coltivate in piccoli contenitori saranno trasferite in un luogo di residenza permanente mediante trasbordo, il che eviterà lesioni alle radici.

I cetrioli preferiscono terreni leggeri e nutrienti con acidità neutra . Il terreno acquistato non funzionerà, è povero di nutrienti.

Opzione ideale: una miscela fatta a mano di terra da giardino o da prato, vecchio humus e segatura. L'humus può essere misurato con la torba.

Il terreno è accuratamente miscelato; per maggiore facilità, è possibile aggiungere ad esso perlite o vermicult . Il terreno del giardino è pre-calcinato in un forno o in un forno a microonde; questa procedura uccide i microrganismi dannosi e le larve di insetti nocivi. Per una maggiore nutrizione, l'urea, i sali di potassio e il superfosfato vengono aggiunti al terreno.

Come coltivare i cetrioli dai semi di casa per le piantine? I semi vengono piantati prima della semina e avvolti in un panno di cotone inumidito con acqua calda. Dopo 3-4 giorni, appariranno i germogli.

Se è previsto il trapianto in piena terra, i semi gonfi devono essere sottoposti a una procedura di indurimento. Sono posizionati nella camera inferiore del frigorifero per 24-36 ore.

I semi preparati vengono accuratamente piantati in vasi riempiti con substrato. In ogni contenitore vengono inseriti 2 semi . La profondità è minima, non più di 1, 5 cm, le pentole vengono posizionate su un pallet, cosparse di acqua in abbondanza, coperte con un film o un bicchiere, e quindi poste in calore.

Per una germinazione efficace, i cetrioli hanno bisogno di una temperatura stabile da 26 a 28 gradi .

Portiamo alla tua attenzione un video su come piantare correttamente i semi:

Come coltivare piantine di cetrioli a casa?

Quando i germogli si alzano sopra la superficie del terreno, il più debole viene rimosso tagliandolo con le forbici o un coltello. È impossibile estrarre il germoglio, questo può danneggiare le radici della pianta rimanente. In modo che le piantine non si allunghino prima del tempo, la temperatura nella stanza scende a 20 gradi per 2-3 giorni. Quindi deve essere sollevato a 22-24 gradi.

Ai cetrioli non piacciono le correnti d'aria, le differenze di temperatura giornaliere non sono utili nemmeno a loro.

I carri armati con le piantine sono posizionati nel luogo più luminoso: sul davanzale della finestra sud, sud-ovest o sud-est o nelle immediate vicinanze.

In tempo nuvoloso, è necessaria un'illuminazione aggiuntiva con lampade fluorescenti. Con una mancanza di luce, le piantine si allungano, gli steli diventano più sottili e le foglie diventano pallide. Le ore di luce del giorno per le piantine durano dalle 8 alle 18 ore .

SUGGERIMENTO! Per evitare il congelamento dei cetrioli, puoi organizzare una serra improvvisata appendendo un vetro di una finestra con un film. Lo stesso film può separare il davanzale dalla stanza, creando il microclima perfetto per le piantine.

Una serra espressa fornirà il livello desiderato di umidità, inoltre, il film alla finestra disperde la luce solare diretta.

Un umidificatore, asciugamani bagnati appesi alle batterie e una spruzzatura periodica di terra, piante e aria circostante contribuiranno ad aumentare il livello di umidità nella stanza.

Durante la coltivazione di piantine nel serbatoio 2-3 volte versare il terreno. Negli intervalli tra l'irrigazione, il terreno viene delicatamente allentato, cercando di non danneggiare le radici. La densa crosta formata sulla superficie interferisce con il normale scambio d'aria.

Una settimana prima della semina, le piantine iniziano a indurirsi . Innanzitutto, la finestra si apre, dopo un paio di giorni le pentole vengono portate all'aria aperta. Tali passeggiate possono durare diverse ore. L'indurimento viene effettuato con il bel tempo, le piante devono essere protette da improvvise raffiche di vento e luce solare diretta.

Irrigazione e alimentazione

I cetrioli sono una cultura molto igrofila . Con un'irrigazione insufficiente, i germogli appassiscono e avvizziscono. Devi annaffiare le piante a giorni alterni, usando solo acqua dolce: pioggia, stabilizzata, bollita . La temperatura ideale è di 22-28 gradi.

! IMPORTANTE L'acqua del rubinetto fredda non può essere utilizzata; può causare ritardo nella crescita e persino la morte delle piante.

Il terreno nei contenitori non dovrebbe asciugarsi, ma non puoi nemmeno riempire le piante. È conveniente usare un cucchiaino o un flacone spray per annaffiare i germogli appena emersi. Per prendersi cura delle piantine coltivate, è necessario un annaffiatoio a maglia fine. Si consiglia di annaffiare le piantine al mattino, evitando la luce solare diretta su foglie umide.

Quando la prima coppia di foglie vere si dispiega sulle piante, viene eseguita la medicazione superiore. Se le piante non crescono bene, sembrano letargiche e stentate, puoi nutrirle prima.

L'opzione più adatta è un fertilizzante minerale complesso diluito destinato alle piantine. Puoi preparare da solo una miscela di nutrienti includendo urea, solfato di potassio e superfosfato .

I giardinieri che preferiscono i prodotti organici usano verbasco diluito o escrementi di uccelli (da 1 parte a 10 parti di acqua). Durante l'alimentazione, è importante assicurarsi che il fertilizzante non cada sulle foglie. In questo caso, le piantine vengono lavate con acqua calda. Dopo il condimento, i cetrioli devono essere abbondantemente annaffiati. Fertilizzare la semina meglio al caldo tempo soleggiato al mattino.

La seconda medicazione superiore viene eseguita prima di piantare nei letti o nella serra. Se durante la semina sono state introdotte sostanze minerali nel terreno, la medicazione secondaria può essere esclusa.

Parassiti: come proteggere i cetrioli?

Le piantine di cetriolo possono essere attaccate da parassiti: acari o afidi. Come profilassi, è utile spruzzare frequentemente la pianta con acqua pulita o una soluzione debole di permanganato di potassio.

Gli sbarchi vengono controllati quotidianamente. Le larve rilevate vengono lavate via con un batuffolo di cotone. In caso di lesioni gravi, è possibile il trattamento insetticida nello spray. Le piante vengono abbondantemente spruzzate, dopo 3 giorni la procedura viene ripetuta. Maggiori informazioni sui metodi di lotta contro afidi e acari.

Piantine crescenti di cetrioli a casa passo dopo passo con una foto:

La coltivazione di piantine di cetriolo è un'attività semplice ed eccitante. Sperimentando le date di semina, l'illuminazione e il top dressing, puoi ottenere risultati eccellenti. Le giovani piante saranno sane e forti, trasferiranno bene il trapianto in serra o in letti aperti.

Quindi, oggi abbiamo esaminato le piantine di cetrioli: come coltivarlo sano e forte? Come coltivare piantine di cetrioli a casa?

Materiali utili

Dai un'occhiata ad altri articoli utili sulle piantine di cetriolo:

  • Come crescere sul davanzale della finestra, sul balcone e persino nel seminterrato?
  • Suggerimenti per la coltivazione in contenitori diversi.
  • Scopri le date di sbarco per regione.
  • I motivi per cui le foglie delle piantine si seccano e ingialliscono e a quali malattie sono sensibili?

Articoli Correlati