Pipistrello in natura: cosa mangiano questi misteriosi animali

Nel mondo moderno, l'atteggiamento nei confronti dei pipistrelli è leggermente cambiato. Ora è noto che non si trasformano in mostri che bevono sangue umano.

Tuttavia, molte persone hanno ancora paura e non amano questi piccoli animali. Per dissipare i dubbi su questa specie di pipistrelli, devi considerare cosa mangiano i pipistrelli.

Mangiare pipistrelli

Prima di approfondire questo argomento, è importante notare che diversi tipi di topi consumano una varietà di alimenti.

Il numero predominante di questi animali è insettivoro, molti preferiscono piccoli animali.

Una quantità molto piccola è il consumo di pesce, ci sono anche solo tre specie che bevono sangue e diverse specie di vegetariani che preferiscono frutta e polline .

Nonostante tali diverse preferenze, tutti i pipistrelli (tranne i vegetariani) cacciano allo stesso modo.

Quando un predatore vola, emette costantemente un'ecografia con la bocca o il naso (a seconda del genere).

Quando il mouse raccoglie l '"eco" riflesso dalla sua vittima, si ferma un attimo e prende il cibo futuro.

carnivoro

I topi che si nutrono di insetti non mangiano nulla.

Ogni animale ha le sue preferenze di gusto. Alcuni adorano insetti e moscerini, alcuni farfalle con falene, mentre altri amano mangiare piccoli ragni o godersi le larve degli alberi.

I topi possono predare una preda così piccola sia in pochi individui che individualmente.

I topi catturano gli insetti solo nell'aria. Grazie agli ultrasuoni, calcolano la posizione dell'insetto e lo afferrano.

Alcune specie preferiscono ingoiare immediatamente la vittima in aria, altre la afferrano con le ali, come se fosse una rete di farfalle o lame.

Altri usano la loro membrana caudale. Si piegano a forma di rete e catturano un insetto.

Ma questi pipistrelli sono davvero pochi. Di solito, la caccia e l'assorbimento del cibo si verificano allo stesso tempo, ma a volte i topi organizzano una "cena" per una famiglia o anche una colonia.

carnivoro

I pipistrelli che preferiscono la carne sembrano molto diversi dai compagni erbivori. Questi animali hanno denti piuttosto affilati e corporature di grandi dimensioni .

Come cibo, preferiscono piccoli animali: lucertole, rane, topi (non pipistrelli) e alcuni piccoli uccelli. Ad esempio, bastoncini.

Aiuto: in qualche modo, gli animali volanti riescono a stabilire quali rane possono essere velenose e quali no. Non c'è stato un solo caso in cui i predatori hanno commesso un errore nella scelta.

Nonostante questa dieta, i topi carnivori si nutrono molto spesso di insetti. Non sono contrari alla degustazione di insetti o farfalle. Il metodo di caccia delle loro prede è lo stesso di quello degli insettivori.

La differenza è che è impossibile mangiare una tale vittima in aria, quindi i pipistrelli si precipiteranno verso di esso, premendolo con il corpo e le ali, che formano una specie di rete e quindi uccidono la preda.

foto

Guarda la foto: cosa mangiano i pipistrelli?

piscivorous

Importante: nel mondo ci sono solo due specie di pipistrelli che mangiano pesce . Questa è una falena grande e piccola.

Questi mammiferi vivono nell'America centrale e meridionale. Si nutrono di insetti, rane con lucertole, ma anche di pesci. Ciò che li distingue dai carnivori. Gli scienziati hanno dimostrato che il labirinto non è in grado di rilevare fisicamente i pesci sott'acqua, ma reagiscono alla minima fluttuazione.

Gli amanti dei pesci cacciano come segue: al calar della notte volano verso uno stagno e iniziano a girarci lentamente sopra di esso, alla minima eccitazione dell'acqua, i topi si precipitano giù. Allo stesso tempo, i loro arti posteriori toccano l'acqua, il resto del corpo rimane rigorosamente sopra di esso.

Si ritiene che oltre alle labbra della lepre, una lampada da notte e un falso vampiro indiano possano anche godersi il pesce. Tuttavia, nessuno conosce le ragioni di un tale cambiamento di gusti.

vegetariani

La natura è così sorprendente che ha creato pipistrelli che preferiscono frutta e nettare. Ma ci sono pochissimi topi del genere. Fondamentalmente, questo tipo di cibo è preferito dagli uccelli alati.

Importante: anche quelli alati appartengono alla squadra dei pipistrelli, ma non devono essere confusi con i pipistrelli, poiché presentano differenze molto significative nel velivolo. Quasi tutti gli uccelli alati sono più grandi dei loro parenti e il loro cibo consiste solo di cibo erbivoro.

Tra i topi, pochi preferiscono noci e noci, ad esempio quelle a foglia. Mangiano insetti, polpa di frutta, nettare di fiori e noci. Molti preferiscono l'impollinazione.

Tuttavia, a differenza degli uccelli alati, gli orsi frondosi non sono contrari a mangiare una lucertola e alcune specie sono onnivore. I volti dei mangiatori di frutta e degli amanti del nettare sono allungati, i denti sono completamente non sviluppati e le lingue sono molto più lunghe di quelle dei parenti.

vampiri

Ci sono pochissimi pipistrelli al mondo che consumano sangue - solo tre specie. Un vampiro ordinario, ossuto e dalle ali bianche.

Importante: questi succhiasangue non bevono sangue umano. Il massimo di cui sono capaci è di mordere una persona per proteggersi.

L'intera struttura corporea di questi pipistrelli è adattata alla loro alimentazione.

Hanno un naso accorciato con recettori a infrarossi, incisivi e scanalature molto grandi sulla mascella inferiore, attraverso i quali scorre il sangue.

Importante: i vampiri sono gli unici pipistrelli che possono muoversi sul terreno. Avendo trovato la vittima con l'aiuto degli ultrasuoni, il succhiasangue si avvicina a terra, calcola con i recettori il posto migliore per un morso e attacchi.

Questi animali non succhiano il sangue, ma lo lambiscono . La saliva del vampiro contiene un enzima speciale, per questo il sangue della vittima non si coagula. I pipistrelli non possono bere grandi quantità di sangue, quindi questo fattore non dovrebbe essere spaventoso. Ma sono portatori di malattie pericolose che possono essere trasmesse al bestiame, che amano molto, o all'uomo.

I pipistrelli sono una delle creature più incredibili del pianeta. Sono gli unici mammiferi in grado di volare, ogni specie ha relazioni sociali speciali e tutti i topi sono molto premurosi verso i bambini e i membri della colonia.

I pipistrelli sono gli unici mammiferi che possono volare per natura. Sono note più di 700 specie di pipistrelli, la maggior parte delle quali sono insettivori. Per sopravvivere alla stagione fredda, senza una base alimentare, questi animali alati si adattano efficacemente alle condizioni ambientali. Come e dove svernano - leggi nei nostri materiali.

Articoli Correlati