Pod o uscire? Questo misterioso cavolo

Il cavolo bianco (lat. Brassica oleracea capitata) è una varietà di cavolo appartenente al genere Cavolo della famiglia dei cavoli (Brassicaceae). Questa è una delle colture agricole più importanti e più diffuse coltivate sia in piccoli appezzamenti di terra che in terreni agricoli su larga scala.

La testa di cavolo cresce nel primo anno di vita della pianta, se non viene tagliata, uno stelo con foglie e piccoli fiori gialli si forma sulla parte superiore, che alla fine si trasforma in semi. Considera com'è un frutto di cavolo, scopri se è secco o succoso e parla di altre sfumature.

Cos'è una testa di cavolo?

Il cavolo è un raccolto di due anni . Nel primo anno crescono forchette o teste di cavolo. Al suo centro, questo è un bocciolo apicale molto grande. A seconda della precocità del feto, la testa di cavolo si forma 1, 5-2 mesi. Allo stesso tempo, lo stelo principale si ispessisce, popolarmente chiamato il moncone.

Il nome "forchette" è colloquiale e non viene utilizzato nella descrizione botanica della pianta.

Il gruppo di foglie risultante viene popolarmente chiamato forchetta. Nella comunità scientifica e nella descrizione botanica, si chiama testa di cavolo e, nella sua essenza, non è un frutto.

Si forma una testa di cavolo per fornire nutrienti per la futura costruzione dello stelo e degli organi riproduttivi della pianta nel secondo anno di vita.

Dal cavolo puoi cucinare molti piatti diversi, le cui ricette sono sul nostro sito web. Inoltre, le proprietà benefiche della verdura ne consentono l'uso nella medicina popolare, ad esempio per fare impacchi dalle foglie con il miele. Ha anche controindicazioni. Scopri se le donne incinte, le madri che allattano possono mangiare il cavolo e a quale età i bambini possono darglielo e se gli animali domestici sono autorizzati a nutrire il cavolo.

Qual è il nome dell'organo vegetale con semi?

Il frutto del cavolo è un baccello lungo e stretto, che raggiunge una lunghezza fino a 10 cm . Si forma dopo la fioritura nel secondo anno di vita della pianta. Trasporta i semi necessari per la riproduzione della pianta.

Che aspetto ha?

Considera che tipo di feto è. Un baccello è uno stretto, più secco di un frutto succoso contenente un gran numero di semi. Nel cavolo, il numero di semi di solito raggiunge i 18 in un baccello. Il frutto ha una forma cilindrica, liscia o leggermente convessa, nello stato maturo giallo brunastro. I semi sono piccoli, 2-4 mm di diametro, di colore marrone.

Gli ortaggi a radice di cavolo sono o no?

Il nome "ortaggi a radice" non è vero, perché ciò che di solito viene chiamato questa parola non è frutta, ma organi sotterranei allargati. Fondamentalmente, questi sono germogli e organi modificati di origine germogli.

Le colture di radici formano piante della famiglia Cruciferous, o Cavolo, Ombrello, Compositae e alcuni altri. Di solito si tratta di piante biennali, ma si trovano anche annuali. Alcuni cavoli, come rapa, ravanello, rutabaga, formano raccolti di radici . Nel normale cavolo bianco, la testa di formazione del cavolo non è specificamente un raccolto di radice o un frutto in linea di principio.

Come si forma un baccello?

Nel secondo anno di vita, dopo la differenziazione dei reni, la testa di cavolo produce germogli fioriti. I nutrienti accumulati nella testa vanno alla formazione di questi germogli e fiori. Il cavolo fiorisce con piccoli fiori gialli. I fiori nella struttura non sono molto diversi dal cavolo erboso, il suo parente selvaggio. A seconda del tipo di cavolo (bianco, cavolfiore, cavoletti di Bruxelles), i fiori possono variare di dimensioni, il colore dei petali - dal giallo alla crema.

Dopo l'impollinazione e la fecondazione, si forma un'ovaia e quindi si formano i frutti : baccelli a due cuciture contenenti semi.

Cosa deve fare un giardiniere per ottenere i semi?

Per ottenere semi di cavolo, devi decidere il liquore madre - una testa di cavolo del primo anno di vita, con un germoglio vegetativo.

Vengono selezionate solo piante sane e forti, senza segni visibili di malattia e danni. Le varietà di cavolo medio tardivo e tardivo sono le più adatte a questo scopo, poiché sono meglio conservate. La pianta dovrebbe essere stentata, con un rastrello sottile e un piccolo numero di foglie esterne.

Nessun ibrido F1 viene utilizzato per produrre semi. Daranno una divisione dei tratti nella prole.

I liquori madri vengono rimossi fino al primo gelo per non congelare la pianta . La pianta viene scavata con un pezzo di terra insieme all'apparato radicale, cercando di minimizzare i danni a quest'ultimo. Le radici sono immerse nel purè di argilla. Le foglie si staccano, lasciando due o tre fogli di copertura.

I liquori madri vengono conservati lontano dal cibo a una temperatura non superiore a +2 gradi e non inferiore a zero. Il congelamento non dovrebbe essere permesso, poiché le piante possono ammalarsi. A una temperatura più alta dopo la semina, le cellule regina non produrranno peduncoli, ma un gran numero di foglie. Un mese prima della semina, la temperatura è leggermente aumentata - fino a +5 gradi.

Le cellule regina raccolte vengono preparate per la semina all'inizio di aprile. Le piante ispezionano, rimuovono le foglie e le radici marce. La testa di cavolo viene tagliata conica in modo che il diametro sul fondo sia di 12-18 cm. Un paio di settimane prima di piantare, i ceppi vengono coltivati ​​impilandoli in humus o torba.

Puoi tagliare un ceppo intero da una testa di cavolo e piantarlo in una pentola con terra in autunno . In primavera, tali spazi vuoti vengono piantati insieme a un pezzo di terra. Mettono radici un po 'meglio dei ceppi immagazzinati nel seminterrato.

Le piante da seme piantate - piante del secondo anno di vita - sono piantate all'inizio di maggio in aree fertili. Le piante trapiantate ombreggiano per la prima volta. Due o tre settimane dopo la semina, i piccioli delle vecchie foglie vengono rimossi dalla pianta. Dopo che compaiono i germogli, la pianta viene legata a un supporto. Il numero di germogli e la loro qualità devono essere controllati: germogli malati e deboli, germogli con un piccolo numero di fiori o non fioriscono affatto.

I testicoli fioriscono per un mese, i frutti e i semi maturano circa 50 giorni dopo la fioritura .

I baccelli vengono raccolti man mano che maturano, poiché i primi baccelli maturi possono già spaccarsi e fuoriuscire.

Ti offriamo un video su come piantare il cavolo per i semi:

conclusione

Non è facile ottenere i frutti del cavolo a causa del fatto che sostanzialmente il cavolo viene mangiato proprio nel primo anno di vita. Ottenere frutti e semi è difficile e non sempre vantaggioso per i giardinieri .

Articoli Correlati