Posso conservare porri e cipolle in una cantina o seminterrato per l'inverno?

Affinché la raccolta delle cipolle rimanga fresca e fragrante fino alla primavera, le regole di conservazione devono essere rigorosamente osservate.

Puoi conservare le cipolle in diversi modi e il metodo "freddo" è considerato il più efficace a una temperatura media di circa 0 ° C. Il luogo ideale per questo è un seminterrato o una cantina.

Posso conservare le cipolle in una cantina o in un seminterrato in inverno?

Il modo più lungo è congelare le cipolle nel congelatore, ma non è sempre il più conveniente ed è adatto solo per una piccola quantità di verdure.

Il seminterrato o la cantina non sono solo luoghi adatti, ma i luoghi più convenienti, a differenza dei luoghi per la conservazione domestica delle cipolle. È lì che è più facile mantenere le condizioni necessarie. Questo vale per qualsiasi varietà di cipolle, tra cui sevk, cipolle e porri.

Preparazione della camera

Come preparare una cantina per conservare le cipolle? Non tutte le cantine soddisfano i requisiti richiesti . Devi assicurarti che le condizioni siano esattamente adatte, in caso contrario, quindi gioca sul sicuro:

  1. La temperatura in cantina non dovrebbe scendere molto al di sotto di zero gradi, altrimenti la cantina deve essere isolata.
  2. La cantina dovrà essere ben ventilata in modo che le cipolle possano ricevere una quantità sufficiente di aria fresca, non marciscano e non si sbiadiscano.
  3. La cantina delle cipolle dovrebbe essere spaziosa, poiché la cipolla non può essere piegata in strati spessi.

    Ci vorrà molto spazio per distribuire l'intera cipolla.

    Se lo spazio non è chiaramente sufficiente, puoi inchiodare gli scaffali sotto le scatole e i cestini.

Tale addestramento consentirà di stabilire e mantenere le condizioni necessarie senza problemi.

Condizioni ottimali

Come conservare le cipolle in cantina? La temperatura di conservazione delle cipolle varia leggermente a seconda della varietà. La conservazione delle cipolle richiede una temperatura di 0 ... -3 ° C. Conservazione di porri - temperatura + 1 ... -1 ° C. L'umidità non deve essere inferiore al 75% e non superiore al 90%. Se l'umidità è troppo bassa, le bucce possono rompersi, il che aumenta notevolmente il rischio di malattia. Con l'umidità elevata, i bulbi iniziano semplicemente a marcire e germogliare.

L'umidità ottimale è dell'85%. Succede che l'umidità in cantina è spesso più alta del necessario. Per far fronte a questo aiuterà i carri armati con prodotti chimici, che sono venduti in negozi speciali o assorbenti naturali, ad esempio secchi con cenere o calce.

Quartiere con verdure

Quali verdure e frutta possono e con le quali è indesiderabile conservare le cipolle? Le cipolle non devono essere conservate insieme ad altre verdure o frutta .

Il motivo è semplice: per la conservazione delle cipolle è necessaria una bassa umidità nel seminterrato, quando per la stragrande maggioranza di frutta e verdura l'umidità è richiesta molto più elevata.

L'eccezione è l'aglio e la zucca, che possono essere conservati con le cipolle. Le condizioni di conservazione dell'aglio quasi coincidono con la cipolla. Questo vale anche per le zucche. La zucca viene conservata ad una temperatura di 4 ... 12 ° C e un'umidità dell'80%, aglio - ad una temperatura di 4 ... -3 ° C e un'umidità dell'80%.

Posso conservare le cipolle in una cantina con patate? Si può notare che per la conservazione delle patate l'umidità corrisponde all'indicatore desiderato per le cipolle. Ma non è consigliabile conservare le cipolle con le patate, poiché le cipolle sono sature di umidità da esso. Inoltre, queste verdure hanno temperature di conservazione leggermente diverse, ma 2-3 ° C è già fondamentale.

Regole di base

Come preparare le cipolle? La preparazione delle cipolle risale al raccolto. Su come e in quale lasso di tempo è necessario raccogliere le cipolle, il nostro articolo dirà.

Le lampadine che non sono danneggiate e non sono esposte a sbalzi di temperatura o umidità vanno conservate al meglio. Pertanto, è necessario rimuovere l'arco correttamente:

  1. Raccolto prima o poi, ma esattamente in tempo . Le lampadine non mature o troppo mature verranno conservate peggio del normale.
  2. Prova a scegliere una giornata asciutta per raccogliere le cipolle in modo che i frutti non ottengano umidità in eccesso. Ciò porterà a un decadimento prematuro.
  3. Scavare con cura ogni lampadina per non ferire il fondo . Non scuotere o colpire le lampadine. In generale, evitare danni.
  4. Dopo aver raccolto le cipolle, ordinale per separare le cipolle lisce, forti e sane con bucce intatte da fratelli "feriti" e malati. Non solo si rovinano, ma infettano anche il resto del raccolto.

Quindi le cipolle devono essere asciugate . Esistono diversi modi per farlo:

  • metti l'arco al sole, ad esempio, su una maglia a conchiglia, che è molto conveniente;
  • legare a grappoli e appendere in strada sotto un baldacchino o a casa sul balcone, mettendo la prua in una bozza ;
  • a casa in forno alla minima temperatura.

Per informazioni su come asciugare le cipolle per la conservazione, leggi anche sul nostro sito Web.

La cosa principale: non asciugare la cipolla. Da questo, le squame che proteggono la cipolla dalla crepa della malattia.

Per capire se la cipolla è abbastanza secca, infila la mano nella pila piegata. Se la mano è stata facile, l'asciugatura dovrebbe essere completata; in caso contrario, continuare.

L'ultimo passo nella preparazione delle cipolle per la conservazione è la potatura di foglie e radici secche . Questo è più convenientemente fatto con le forbici. Taglia le foglie in modo che il collo rimanga di circa 4-6 cm e le radici, senza toccare il fondo. Se hai intenzione di intrecciare le cipolle in fasci, devi lasciare le foglie.

Preparare i porri per la conservazione è leggermente diverso dalle cipolle di rapa. Dopo la raccolta, non tagliare completamente le foglie e le radici. Il porro viene conservato meglio quando le foglie e le radici vengono tagliate a 2/3. Inoltre, il porro non ha bisogno di essere essiccato: viene immagazzinato quasi immediatamente dopo la raccolta.

Qual è il modo migliore per conservare le cipolle in cantina?

Le cipolle vengono suddivise in contenitori speciali e pre-preparati, ad esempio:

  • cestini di vimini;
  • scatole di cartone;
  • casse di legno
  • borse in tessuto;
  • reti vegetali.

Il criterio principale: il contenitore deve essere ben ventilato .

Cioè, se stai raccogliendo scatole o scatole, assicurati di fare diversi buchi abbastanza grandi in modo che l'arco non marcisca .

Il contenitore non dovrebbe essere troppo grande, poiché non è consigliabile distribuire la cipolla con uno strato di spessore superiore a 30 cm, il motivo è la stessa areazione . È meglio prendere diverse piccole scatole o sacchetti invece di uno grande - questo contribuirà a prolungare la durata di conservazione.

Termini di risparmio

Fatte salve tutte le condizioni , le cipolle di rapa possono rimanere in cantina per circa sei mesi, i porri per circa cinque.

Al fine di raggiungere esattamente questo periodo, è necessario ordinare le cipolle più volte durante l'intero periodo di conservazione al fine di verificare se sono comparsi marcescenza, muffa o malattia.

I bulbi interessati devono essere rimossi in tempo in modo che non abbiano il tempo di infettare il resto.

Se la cipolla è un po ' umida, puoi ancora asciugarla e rimetterla in deposito, e per evitare che ciò accada di nuovo, dovresti cospargerla un po' con il gesso, che assorbe l'umidità in eccesso. Se, a causa dell'elevata umidità, la cipolla ha iniziato a germogliare, quindi ricoprire il fondo con pasta di lime o bruciare le radici.

Tale semplice prevenzione qui aiuterà a salvare quasi l'intero raccolto fino all'inizio della primavera.

mezzi

Come conservare le cipolle in cantina in inverno? Il modo più semplice e conveniente per conservare le cipolle è distribuirle a scatole, scatole o reti vegetali. Tuttavia, non è il più affidabile, poiché esiste il rischio che il marciume o una malattia che ha infettato un bulbo si diffondano rapidamente nel resto del raccolto.

Per combattere questo, vengono utilizzati metodi più affidabili per conservare le cipolle.

Uno di questi sono le calze di nylon, dove ogni cipolla è "isolata" dal resto.

Come conservare le cipolle in calze di nylon:

  1. Avrai bisogno di una discreta quantità di calze di nylon. Sono adatti anche collant in nylon. Basta tagliare la parte superiore di essi.
  2. Non usare le calze come un sacchetto, versandoci solo cipolle. Farcire una cipolla.
  3. Prepara un fascio sopra ogni cipolla per isolarli l'uno dall'altro .
  4. Appendi le calze. È meglio appenderli al soffitto, poiché le pareti della cantina possono essere eccessivamente umide.

Il metodo più efficace per conservare le cipolle è considerato un fascio : trecce intrecciate con le cipolle. La maglieria carina non è solo molto comoda da riporre, ma viene spesso utilizzata anche come oggetto interno e disinfettante. Per conservare le cipolle in fasci, le loro foglie non vengono tagliate.

Come tessere le trecce di cipolla:

  1. Avrai bisogno di spago o qualsiasi altro filo forte .
  2. Lega lo spago in verticale in modo che la sua estremità inferiore sia all'altezza più conveniente per te, da dove tesserai.
  3. Lega un piatto, un nastro o qualcosa di simile all'estremità inferiore per evitare che i bulbi scivolino.
  4. Prendi due lampadine e ruota insieme la coda per ottenere un piccolo "manubrio"
  5. Avvolgi un manubrio attorno allo spago e incrocia i bulbi in modo che il manubrio non ruoti.
  6. Prendi altre due cipolle e ripeti i passaggi 4-5. Due "manubri" non dovrebbero essere esattamente uno sopra l' altro, ma trasversalmente .
  7. Continua a tessere fino a quando non finisci di lavorare a maglia.
La tessitura con questo metodo consente di rendere la maglia molto uniforme e ordinata e consente anche di estrarre facilmente una cipolla deteriorata senza intrecciare l'intera treccia.

Un seminario sulla tessitura di trecce di cipolla da conservare in questo video:

Funzionalità per porri

Come conservare il porro per l'inverno in cantina? Il porro non può essere conservato in scatole e non è possibile creare un fascio da esso. Per conservare i porri, è necessario preparare condizioni speciali per questo. Di norma, questa è una scatola di sabbia o segatura.

Poiché le cipolle vengono depositate immediatamente dopo la raccolta, le scatole di sabbia devono essere preparate in anticipo:

  1. Seleziona l'altezza della scatola, in base al presupposto che sarà riempita con sabbia o segatura 15-20 cm.
  2. La sabbia o la segatura devono essere leggermente umide .
  3. Versare sabbia sul fondo della scatola con uno strato di 5 cm e posizionare verticalmente gli steli . Quindi l'arco rimarrà piatto.
  4. Tra le file versare altri 10-15 cm di sabbia.

Ventilare la cantina di tanto in tanto in modo che la cipolla riceva una porzione di aria fresca e secca e non sbiadisca.

La rigorosa aderenza a ciascuna regola di conservazione conserverà sicuramente la maggior parte del raccolto e ti darà l'opportunità in qualsiasi momento dell'anno di banchettare con una cipolla fresca e profumata.

Sul nostro sito puoi anche conoscere le regole per conservare altri tipi diversi di cipolle, ad esempio il verde.

Come conservare il porro in inverno in cantina? Informazioni sul metodo di conservazione del porro in cantina nella sandbox in questo video:

Articoli Correlati