Quali fertilizzanti sono adatti per le orchidee? Cosa e come nutrire la pianta in diversi periodi dell'anno?

Molti giardinieri e amanti dei fiori adorano le orchidee. Sono davvero molto belli e sofisticati e i fertilizzanti li renderanno sani e più resistenti ai parassiti.

L'articolo racconta in dettaglio cosa e quando concimare, come farlo correttamente e cosa significa usare in modo che i fiori si divertano con il loro aspetto.

Come posso nutrire una pianta?

I mezzi per nutrire le orchidee possono essere specializzati e folk. Prendi in considerazione ciascuna delle opzioni.

I prodotti specializzati includono un complesso di vitamine, minerali e altri nutrienti. Di norma, viene preparata una soluzione speciale con il loro aiuto.

Per quanto riguarda i rimedi popolari, ti offriamo alcuni dei più efficaci:

  • Scorza di limone o melograno - 50 grammi di croste, insistere su un litro di acqua per un giorno, quindi utilizzare come fertilizzante.
  • Al fine di rafforzare il sistema immunitario, sciogliere una compressa di aspirina in un litro di acqua e spruzzare il fogliame.
  • Prendi un litro di acqua stabilizzata e sciogli un cucchiaino di zucchero. Innaffia la pianta una volta al mese con una soluzione.

Quando fertilizzare?

Come nutrire una pianta dipende dal periodo dell'anno. Quindi, in inverno è sufficiente una poppata al mese. L'aria essiccata dal riscaldamento, la mancanza di luce e le correnti d'aria influenzano il benessere delle piante non nel modo migliore, quindi cadono in uno stato di riposo. Alla fine dell'inverno, all'inizio della primavera, inizia la fase di crescita attiva nelle orchidee. Di conseguenza, il fogliame sta crescendo attivamente, ma la pianta stessa è ancora debole dopo il letargo.

I fiori devono essere nutriti nella prima settimana dopo che inizia a fiorire. Pertanto, la vitalità viene ripristinata e viene impedito l'ingiallimento delle foglie. In autunno, durante la fioritura, vengono fertilizzati fogliame e radici aeree. Dall'inizio di settembre a novembre, i fiori vengono nutriti una volta ogni due settimane. Inoltre, due volte al mese vengono alimentati durante i periodi di fioritura, ma solo con quei mezzi che non includono azoto.

Che cosa esattamente per nutrire il fiore in autunno, inverno e in un altro momento verrà descritto più avanti.

Le medicazioni migliori sono adatte per altri fiori?

È meglio usare fertilizzanti solo per orchidee. Hanno un marchio speciale. Contengono tutte le vitamine e i minerali necessari per la crescita e lo sviluppo.

Quali tipi di miscele ci sono?

Esistono tre tipi di fertilizzanti in totale:

  • bastoni;
  • concentrato;
  • liquido.

concentrato

Tra i fertilizzanti concentrati, i migliori sono:

  • "Rainbow";
  • "Ideal";
  • "Giardino dei miracoli";
  • "Oasis".
Gli agenti concentrati possono eseguire sia la medicazione topica che fogliare (spray).

In bastoncini

Fertilizzanti: i bastoncini sono prodotti in una forma conveniente e contengono i massimi nutrienti. Alcuni di essi sono visivamente simili alle capsule. Tuttavia, non sono adatti per le orchidee, a causa delle caratteristiche del sistema radicale.

Le radici semplicemente non sono in grado di trarre nutrienti dal terreno. Sono molto potenti e spesso vanno oltre il piatto. Il bastone rimane in un punto, toccando solo poche radici e spesso lascia ustioni in questi luoghi.

liquido

I fertilizzanti liquidi sono più convenienti per l'uso. Contengono sostanze già pronte, tutto ciò che serve è dissolvere la composizione in acqua. Come preparare la soluzione è indicato nelle istruzioni sulla confezione. È molto più facile per le piante assorbire le vitamine dal terreno se i fertilizzanti sono liquidi.

Il mezzo migliore

Inoltre, dalla tabella puoi scoprire i tipi più popolari di miscele nutrienti, tra cui l'olio di ricino, il monofosfato di potassio e la frequenza con cui devi nutrire un fiore con mezzi diversi e se vale la pena concimare durante una malattia di una pianta.

Titolo e descrizioneCome candidarsiCosto a Mosca e San Pietroburgo
Olio di ricino - se l'orchidea fiorisce solo una volta durante l'anno, dovrebbe anche essere alimentata con olio di ricino una volta all'anno.

Con fioritura mensile - una volta al mese.

  1. In 1 litro di acqua, aggiungi un cucchiaino di prodotto.
  2. Coprire e agitare.
  3. Innaffia immediatamente il fiore fino a quando l'olio non sale.
  • Il costo dell'olio di ricino a Mosca inizia a 28 rubli. In alcune farmacie, costa 50-70 rubli, a seconda dell'articolo.
  • Se il prodotto è stato portato dall'India, può costare fino a 700 rubli.
  • Per quanto riguarda San Pietroburgo, qui i prezzi partono da 12, 55-60 rubli. C'è un olio più costoso, il cui costo raggiunge i 300 rubli e oltre.
Pokon - uno strumento speciale per orchidee sotto forma di compresse, bastoncini, spray, granuli o soluzione liquida.

Importante: durante il lavoro, usare i guanti; se schizzati sulle mucose, sciacquare con acqua.

Istruzioni per l'uso Pokon:

  1. Misura il volume di acqua nel contenitore in cui prevedi di posizionare la pianta. Per 2 litri, sono necessari 10 ml di fertilizzante.
  2. Metti un fiore con radici bagnate in un contenitore in modo che il terreno sia quasi completamente in soluzione.
  3. Lascia che l'orchidea rimanga in questa posizione per circa 20 minuti.
  4. Rimuovere il vaso di fiori dal fertilizzante e tenerlo sopra il contenitore fino a quando l'acqua scorre completamente.
Il prezzo a Mosca e San Pietroburgo è in media da 220 a 300 rubli.
  • Giapponese. Tra i fertilizzanti giapponesi, il marchio Fujima è popolare. Fertilizzanti rosa e blu.
  • Attivatore di crescita.
  • Come applicare il fertilizzante blu:

    1. Prendi la bottiglia e taglia la punta del tappo.
    2. Girati, metti in una pentola con un angolo di 45 gradi (la parte stretta dovrebbe entrare completamente nel terreno).
  • Il secondo modo: per cinque litri di acqua, saranno necessarie 7-8 gocce di fertilizzante. La soluzione risultante deve annaffiare l'area occupata (per piante sane e grandi aree).

L'uso di un attivatore di crescita è simile ai fertilizzanti rosa e blu.

  • Per Mosca e San Pietroburgo, i fertilizzanti giapponesi Fujima costano in media 550 rubli.
  • Il prezzo dell'attivatore di crescita nelle piattaforme online è di circa 600 rubli.
Il monofosfato di potassio è un fertilizzante prodotto sotto forma di polvere o piccoli granuli.Attiriamo la vostra attenzione sul fatto che se il fertilizzante ha la forma di una polvere, non può essere sciolto con acqua di rubinetto. Usa almeno acqua bollita.

Inoltre, la procedura di alimentazione è simile alla seguente:

  1. Sciogliere il fertilizzante subito prima dell'uso al ritmo di 1 kg per 1 litro di acqua.
  2. Agita un po 'la soluzione.
  3. Versa i fiori.

Nota: il monofosfato di potassio non viene utilizzato quando le orchidee dormono o sono malate. Devi farlo quando compaiono steli di fiori con gemme, quando i germogli iniziano a fiorire e quando la fioritura è in piena attività.

  • È possibile acquistare monofosfato di potassio a Mosca per una media di 170-250 rubli.
  • Per San Pietroburgo, il suo costo è di circa 140-180 rubli e oltre.
Gioia - adatto sia per annuali che perenni, prolunga la fioritura, forma grandi infiorescenze e colori vivaci.Metodo di utilizzo:

  1. Sciogliere 5 ml di prodotto in un litro di acqua.
  2. Annaffiali un fiore 2 volte al mese.
Circa cento rubli.
Zircone: aiuta la pianta a formare radici, fioritura e funge anche da immunomodulatore.

Utile per trapianti, ammollo di talee, semi, innaffiare il terreno e spruzzare foglie.

Come applicare:

  1. Sciogliere 1 ml di zircone in 10 litri di acqua.
  2. Versare la soluzione con una pianta.
13 rubli 1 ml.
Felicità dei fiori: uno strumento completo per tutte le varietà di orchidee.

Fioriscono magnificamente, crescono armoniosamente e hanno un alto effetto decorativo.

Viene applicato non prima di due settimane dopo il trapianto. Il resto del tempo è possibile utilizzare lo strumento una volta al mese. Come usare:

  1. Diluisci il tappo del fertilizzante in un litro di acqua.
  2. Versare la pianta fino a quando il grumo di terra non è completamente inumidito.
Il costo della "felicità dei fiori" a Mosca e San Pietroburgo va dagli 85 ai 150 rubli e oltre.
Mr. color - usato quando è necessaria la preparazione della radice.

Uno strumento con un ampio spettro di azione.

Metodo di utilizzo:

  1. Versare il prodotto nel tappo.
  2. Scioglierlo in un litro d'acqua.
  3. Innaffia la pianta con la soluzione risultante due volte al mese.
Circa 50 rubli, per 0, 3l.
Agricola - fertilizzante in forma liquida con:

  • sali e sostanze gommate;
  • boro;
  • di rame;
  • zinco;
  • manganese.
  1. Sciogliere 5 ml di prodotto in un litro di acqua.
  2. Innaffia i fiori.
Circa 80 rubli.
Fasco - usato per nutrire qualsiasi varietà di orchidee.Applicazione:

  1. Diluire 5 ml di prodotto in 10 l di acqua.
  2. Innaffia la pianta.
200 rubli.

Quale è meglio scegliere e perché?

Sopra sono stati elencati i fertilizzanti più popolari per orchidee. Ora ti diremo cosa scegliere. In totale ci sono diversi parametri del fertilizzante ideale:

  • Acidità: non deve essere superiore a pH 7 e non inferiore a pH5. Altrimenti, le piante non ricevono i nutrienti necessari. Se il mezzo è troppo acido, la concentrazione di sostanze supera il livello tossico.
  • La concentrazione di nutrienti dovrebbe essere ridotta rispetto ai fertilizzanti utilizzati per le piante d'appartamento, ma non dovrebbe essere troppo bassa, altrimenti le orchidee soffriranno di una mancanza di nutrienti.
  • La composizione del prodotto dovrebbe essere sostanze che impediscono l'accumulo di sali nella corteccia.
  • Gli elementi di traccia devono essere in forma chelata. Nota: devono essere presenti chelati dell'elemento in traccia di ferro.
  • Lo strumento dovrebbe avere componenti innovativi aggiuntivi. Con il loro aiuto, i fiori cresceranno meglio.
  • Scegli i fertilizzanti in forma liquida perché sono facili da applicare. Non devi misurare, pesare nulla. Se parliamo di bastoncini, il rilascio di nutrienti in essi avviene in modo non uniforme.
  • È meglio se la concimazione principale delle piante è minerale.

Se alimenti regolarmente le orchidee con fertilizzanti, cresceranno bene, fioriranno magnificamente e magnificamente. Inoltre li proteggono da malattie e parassiti.

Articoli Correlati