Per quali motivi possono estendersi le piantine di pomodoro e cosa fare se ciò accade?

Coltivare piantine di pomodoro sane e sane è un processo che richiede tempo per creare condizioni confortevoli, tenendo conto dell'illuminazione, della temperatura dell'aria, dei tempi di irrigazione e di molti altri fattori.

A volte le piantine di pomodoro a casa diventano troppo lunghe e sottili e se non sai cosa fare in questi casi, puoi rovinare le piantine intere.

Semplici regole di cura ti consentono di proteggere le piantine dall'allungamento degli steli, in modo che crescano sane, rigogliose e resistenti.

Che cosa significa allungare i pomodori e cosa può portare a?

Tirare le piantine di pomodoro è un allungamento e un assottigliamento simultaneo degli steli delle piantine, che si verificano in breve tempo se le regole di cura non vengono seguite. In questo caso, al momento del trapianto di piantine, crescono piantine non compatte e forti, ma germogli fragili, sottili e pigri che hanno uno stelo troppo lungo che perde stabilità e non rimane in posizione verticale.

Il radicamento di tali piantine è notevolmente ritardato e le piante a radice si sviluppano lentamente, fioriscono male e producono pochi frutti.

motivi

Il pomodoro da semenzale viene estratto a seguito di violazioni dei principi di cura . I motivi possono essere i seguenti:

  1. Illuminazione inadeguata. Dal momento della semina, le piante hanno bisogno di una buona luce del giorno. Per i pomodori, si preferisce il lato sud. Non è consigliabile posizionarli lontano dalla sorgente luminosa (finestre). In assenza di illuminazione, le piantine saranno pigre e sbiadite, saranno disegnate abbastanza rapidamente, entro una settimana.
  2. Inosservanza del regime di temperatura. Le piantine di pomodoro hanno bisogno di un clima temperato caldo. Le temperature diurne dovrebbero essere tra 18-25 gradi, di notte - 14-16 gradi. Se la temperatura è troppo alta o troppo bassa, le piantine si allungheranno e produrranno poco fogliame.
  3. Irrigazione I germogli di pomodoro vengono allungati quando l'irrigazione è troppo frequente, quindi le piantine aumentano il sistema radicale e si proteggono dalla carie.
  4. Vestibilità troppo stretta, che porta alla mancanza non solo di spazio, ma anche di luce e sostanze nutritive. Le piantine iniziano a bloccarsi a vicenda, il loro fogliame è schiacciato. Ciò porta ad un graduale allungamento degli steli delle piantine, che diventano irregolari e sottili, possono cadere.
  5. Sostanze nutritive in eccesso, in particolare azoto e fosforo. Dosaggio errato di fertilizzanti o terreno selezionato in modo errato che non corrisponde ai pomodori in termini di numero di microelementi porta ad un rapido allungamento delle piantine e un significativo sottosviluppo del sistema radicale. Quando si trapianta in un luogo permanente, tali piantine spesso non possono mettere radici.
  6. Mancanza di potassio nel terreno. La carenza di potassio è osservata con una preparazione indipendente del terreno da parte dei giardinieri, nonché con l'uso di terreno vecchio, argilloso o sabbioso. In questo caso, le piantine sono allungate molto forte e le foglie di cotiledone sono situate in alto.
  7. Violazione dei tempi di impianto di piantine. Si verifica quando i semi vengono seminati troppo presto o in un clima sfavorevole, quando le piantine non possono essere piantate in piena terra nei tempi raccomandati. In futuro, tali piantine potrebbero non fiorire e morire.
  8. La semina è troppo profonda. Porta al fatto che le piantine vanno sulla superficie del terreno per troppo tempo e continuano a crescere allungate.

Come far crescere le piantine a casa in modo che non si allunghino fortemente?

Alle piantine non si allungano, si consiglia di rispettare alcune regole:

  1. Seminare rigorosamente al momento specificato nelle istruzioni sulla confezione del seme (a fine febbraio o inizio marzo). In condizioni climatiche avverse, è preferibile utilizzare varietà precoci che hanno il tempo di attraversare la loro stagione di crescita.
  2. Non essere in ritardo con il trapianto di piantine in un luogo permanente.
  3. Usa semi di alta qualità con una shelf life scaduta per la semina.
  4. Considera le ore di luce del giorno per la posizione delle piantine.
  5. Usa un substrato adatto per i pomodori, che dovrebbe essere sciolto, nutriente e ben drenato.
  6. Applicare fertilizzanti minerali nella corretta diluizione. Se il fertilizzante viene preparato manualmente, vengono utilizzati torba, compost e terreno in un rapporto di 3: 2: 1.
  7. Innaffia regolarmente, ma previene le croste sul terreno. I pomodori preferiscono un'annaffiatura abbondante, ma non frequente con un'essiccazione completa o quasi completa del terreno anziché una piccola irrigazione giornaliera. L'acqua dovrebbe essere stabilizzata e calda, non inferiore a 30 gradi. Le piantine di irrigazione vengono eseguite 1 volta in 3-4 giorni (quando le piantine iniziano a cadere nelle piantine).
  8. Prendi in considerazione il tipo di varietà (inizio, metà stagione o fine).
  9. Non usano terreni per la semina in cui la belladonna (melanzane, patate, pomodori) è cresciuta negli ultimi 3 anni.
  10. I semi prima della semina per un giorno vengono immersi in una soluzione debole di permanganato di potassio (1: 5000). Se diluito con acqua, il permanganato di potassio rinuncia al potassio, necessario per le piantine per una crescita moderata.
  11. I semi vengono seminati a una profondità non superiore a 1, 5 centimetri.
  12. Dopo la semina, i semi vengono coperti con un film. Un ambiente caldo contribuisce alla corretta crescita delle piantine (temperatura 22-25 gradi).
  13. Assicurati di rimuovere il film dopo l'emergere di piantine - quindi il loro apparato radicale inizierà a svilupparsi. Se ciò non viene fatto, le piantine cresceranno allungate, tenere e con radici corte e sottili.
  14. Poiché le piantine sono disegnate in un ambiente troppo caldo, non dovresti tenerlo costantemente al piano di sopra, dove la temperatura dell'aria è leggermente più alta. Durante lo sviluppo delle radici, le scatole o le tazze di piantine vengono abbassate meglio sul pavimento.
  15. Dopo l'apparizione di 2-3 foglie vere nelle piantine, viene immerso, i contenitori vengono riempiti con un substrato nutritivo, la radice della pianta viene leggermente accorciata e approfondita di 1, 5-2 cm. Con l'aspetto delle prime 2 coppie di foglie vere, le piantine vengono nuovamente trapiantate, approfondendo le piantine a false foglie. Per la terza volta, i pomodori si tuffano dopo 3 settimane, riempiendoli di terra fino alle prime vere foglie. Le scelte multiple contribuiscono allo sviluppo del sistema radicale e impediscono l'allungamento.

Cosa fare se le piantine diventano sottili e lunghe?

Illuminazione aggiuntiva

In mancanza di illuminazione, le piantine vengono effettuate su un balcone vetrato sul lato sud (è consentito il lato sud-est, sud-ovest) o vengono installate le lampade. Le lampade fluorescenti sono posizionate a una distanza di 5-6 cm dalle foglie superiori delle piantine.

Variazione di temperatura

Abbassare la temperatura a 15-16 gradi arresta la crescita delle piantine ed è una misura efficace per aiutare le piantine, poiché ha bisogno di calore solo per la prima volta. Durante un'immersione, aderiscono alle temperature calde, dopo di che lo riducono di nuovo a 15 gradi.

penetrazione

In questo caso, le piante vengono raccolte in contenitori separati, immergendo gli steli nel terreno a una profondità di 3-4 cm o approfondendo la piantina in una posizione inclinata (la sua parte del terreno dovrebbe rimanere verticale). Se le piantine vengono allungate in singoli contenitori, quindi aggiungono terreno in modo che lo strato di terreno non raggiunga le foglie cotiledone di 2-3 cm.

Modalità di irrigazione

Le piantine vengono annaffiate regolarmente: prima una volta alla settimana, poi una volta ogni 3 giorni. Usa acqua calda L'irrigazione con acqua fredda porta alla decomposizione delle radici. Se il terreno è umido e le foglie delle piantine sono pigre e cadenti, le piantine non devono mai essere annaffiate - devono essere riorganizzate in un luogo protetto dalla luce solare diretta fino a quando il terreno non è completamente asciutto. Successivamente, l'irrigazione viene eseguita come al solito.

Top spogliatoio

Per le piantine allungate, i pomodori non usano fertilizzanti azotati, che contribuiscono a un'estensione ancora maggiore degli steli. Sono preferiti fertilizzanti di potassio e fosforo, ceneri (20 grammi per 200 ml di acqua). Se, insieme allo stiramento, le piantine diventano pallide, l'urea viene aggiunta al fertilizzante al ritmo di 20 grammi per 10 litri e le piantine vengono rimosse per una settimana in un luogo fresco (10 gradi Celsius).

La crescita delle piantine rallenterà e il fogliame diventerà verde brillante. Prima di trapiantare in un luogo permanente, le piantine devono essere spruzzate con una soluzione di siero con iodio (5 gocce di iodio, 200 ml di siero, 1 litro di acqua).

Trattamento del regolatore di crescita

Per due volte usano i regolatori di crescita delle piante ("eteroauxina", "zircone", "biosil", "emistim", "reggae") - al momento dell'apparizione della seconda coppia di foglie vere e dopo 2 settimane, applicare fertilizzante sotto la radice e non salire sul fogliame.

Rimozione foglia di cotiledone

Le foglie di cotiledone sono le prime foglie di piantine a forma ovale allungata. Pizzicandoli inibisce efficacemente la crescita della pianta e porta al rafforzamento degli steli. È meglio rimuovere le foglie di cotiledone con le forbici per non danneggiare gli steli delicati. Puoi eliminarli a turno: il secondo foglio una settimana dopo il primo. Questo metodo è adatto solo per le prime piantine.

guarnizione

Il pizzicamento sta tagliando le cime delle piantine di pomodoro con 5-6 foglie vere rimaste sullo stelo. La parte superiore tagliata può essere posizionata in acqua per 7-10 giorni per l'aspetto delle radici e quindi piantata nel terreno. Le piantine tagliate danno rapidamente nuovi germogli nel sito di taglio.

Quando la dimensione dei germogli supera i 5 cm, vengono lasciati 2 scalini superiori sullo stelo, rimuovendo tutti gli altri. Il taglio dei figliastri viene effettuato rigorosamente 3 settimane prima di trapiantare le piantine in un luogo permanente.

Il mancato rispetto delle regole di cura porta a un rapido assottigliamento e allungamento delle piantine di pomodoro. Esistono molti modi per impedire questo processo, date le caratteristiche della pianta stessa e la tecnologia agricola di coltivazione. Se lo stretching si è verificato, i giardinieri hanno tutte le possibilità di salvare le piantine usando metodi semplici e convenienti.

Articoli Correlati