Quando e come potare l'azalea a casa? Istruzioni dettagliate e consigli per la cura

Se la tua casa ha una pianta come l'azalea, allora preparati a possibili difficoltà di cura. Questa pianta è capricciosa, ma tutte le sue "carenze" sono bloccate da una bellezza illimitata. Se stai appena iniziando il tuo viaggio come giardiniere, devi seguire incondizionatamente tutte le regole delle istruzioni.

Oggi il nome "Azalea" è di natura collettiva, perché si riferisce a un folto gruppo di piante. Questo fiore ha anche il secondo nome "Rododendro". Principalmente la fioritura è abbondante. Le foglie sono sempre lucide e hanno un colore verde scuro.

L'azalea appartiene alla famiglia Vereskov ed è preferibile tenerla in casa, poiché la sua fioritura arriva in inverno. Ad oggi, sono note più di 1000 specie di rododendri.

L'importanza della potatura per rododendro indoor

Per questa pianta, la potatura è estremamente importante. Questo non è solo in termini di estetica, prima di tutto, è necessario per la sua corretta crescita e fioritura. Se non tagli il rododendro in tempo, il fiore avrà troppa massa verde, che a sua volta impedirà la comparsa di nuovi boccioli di fiori. Se il periodo di potatura è lungo, preparati che la tua pianta preferita si trasformerà in un arbusto regolare.

Affinché la pianta dia frutto, è necessario potarla dopo ogni fioritura.

Quando è necessario ed è possibile dopo la fioritura?

L'azalea deve essere potata principalmente dopo la fioritura . Spesso questo periodo arriva all'inizio della primavera. Se hai iniziato a osservare che una pianta, per qualche motivo, appariva foglie o ramoscelli tozzi, allora tagliali immediatamente. Non potare durante il periodo di fioritura precoce, quando le gemme stanno appena iniziando a formarsi, c'è il rischio di toccarle.

Guarda la densità delle foglie e, se necessario, adattale, liberando nuovi germogli. Visivamente, dopo tutte le manipolazioni del ritaglio, il cespuglio dovrebbe avere una forma liscia e arrotondata.

Quante volte all'anno è necessario eseguire la procedura?

Questo processo può essere più di tre volte all'anno, a condizione che tu abbia fatto tutto correttamente. Vale a dire, hanno ridotto la densità, dopo che i fiori sono sbocciati, quindi le seguenti azioni possono procedere già alla fine dell'estate. Guarda se i germogli sono cresciuti di oltre 5 cm, quindi non aspettare, quindi prendi le forbici e sbarazzati della lunghezza extra.

Non esagerare. Net, invece di aiutare il "tuo amico verde" a rinnovarsi e aprirsi in un nuovo colore, potrebbe semplicemente ammalarsi. Fai attenzione e controlla la lunghezza dei germogli e il colore delle foglie .

Algoritmo di azioni a casa

Affinché il fiore sia aggiornato secondo tutte le regole, è importante sapere quali compiti ti stanno affrontando. Se hai intenzione di assottigliare Azalea, allora devi usare uno strumento, ma se fondamentalmente ti sbarazzi delle radici, viene assunto un approccio completamente diverso. In questo caso, tutto è individuale, l'importante è analizzare correttamente lo stato del fiore. Allo stesso tempo, qualsiasi taglio inizia con la selezione dello strumento.

Preparazione dello strumento

Se il rododendro ha bisogno solo di una pulizia superficiale, cioè di eliminare le foglie secche, puoi usare le normali forbici.

Quando pizzichi e accorci i germogli, cosa che accade solo al momento della fioritura in estate, avrai bisogno di un potatore. Poiché è necessario per lavorare in modo efficiente, lo strumento deve essere ben affilato e igienicamente pulito.

La cosa principale è che gli strumenti sono puliti e moderatamente affilati. Non "tagliarli", con questa cura, cammina senza intoppi nei luoghi necessari.

Selezione della posizione di taglio

Il taglio dovrebbe essere eseguito correttamente, altrimenti potresti non aspettare nuovi boccioli di fioritura. Il compito principale durante il taglio è che la pianta possa moltiplicarsi di nuovo.

La fetta deve essere eseguita ad un angolo tale che i germogli di Azalea crescano verso l'esterno, non all'interno della corona. Per inciso, questa regola esiste per quasi tutta la casa "verde".

lavorazione

Se necessario, trattare la scelta della posizione di taglio con carbone. In alternativa, sostituire il carbone con pasta Ranet.

Per coloro che sono interessati a se è possibile effettuare potature sotto la radice, risponderemo che in questo modo vale la pena tagliare solo quei germogli che sono più densi ed estremamente crescenti. I germogli rimanenti vengono tagliati di 5 cm. Non dimenticare di creare una forma visivamente corretta della pianta .

foto

Nella foto puoi vedere la pianta dopo la potatura.

Principali errori

  • Il primo e più comune errore è la non osservanza dell'intervallo di tempo per il taglio della pianta . L'azalea è un "verde" piuttosto stravagante, se lo fai sbrigare o sovraesposi, sarà difficile per lui fiorire.
  • Il secondo errore è la negligenza dello strumento o la sua assenza . Spesso, le casalinghe, notando una foglia secca, cercano di liberarsene con l'aiuto di mezzi improvvisati. E spesso a mani nude tirano fuori con la radice. Questo è severamente proibito.
  • Il terzo errore, l'ignoranza delle regole basilari di cura dopo la circoncisione . I punti di taglio devono essere elaborati con cura.

Prima cura dopo la procedura

Cura dopo la procedura è semplice. Dopo aver elaborato tutti i punti del taglio, è necessario concedere alla pianta un giorno per "curare le ferite", altrimenti il ​​decadimento può iniziare con la prima annaffiatura di Azalea (come dovrebbe essere annaffiata e quali sono le conseguenze di azioni errate?). Successivamente, versa attentamente le foglie con uno spray. L'acqua dovrebbe essere pulita e se si utilizza l'acqua del rubinetto, lasciarla riposare per 2 ore.

È meglio usare acqua sciolta e leggermente fredda dopo il taglio. Quindi il fiore “prende vita” rapidamente.

Pertanto, è necessario osservare rigorosamente le regole per la cura di questa pianta. Richiede attenzione, quindi guardalo crescere. Non trascurare le istruzioni, altrimenti invece di belle gemme, puoi ottenere l'ikebana essiccata.

In questo caso, vale la pena monitorare lo stato esterno dell'impianto. Poiché questo fiore è scarsamente tollerato in luoghi caldi, dopo la potatura, è meglio spostarlo in una stanza buia e fresca. Lì, il fiore può rapidamente "tornare in sé" e deliziarti per molti anni a venire.

La cosa principale da ricordare, prima di tutto, i germogli deboli e malati sono tagliati, poiché influenzano più negativamente la crescita pratica e la riproduzione del fiore. Quindi procedere per formare l'aspetto della pianta.

Leggi le complessità della cura dell'azalea a casa dopo l'acquisto qui.

È molto importante per le azalee creare le giuste condizioni ambientali. Puoi leggerli nei nostri articoli, ti consigliamo anche di familiarizzare con l'applicazione di fertilizzanti.

Articoli Correlati