Quando piantare carote ed è possibile a luglio o giugno? Quali varietà sono adatte?

Le carote sono una verdura dolce, croccante e insolitamente sana che è familiare anche a un bambino di un anno. Contiene sostanze e vitamine essenziali per il corpo umano come A, D, C, B1-B12, potassio, magnesio, beta-carotene, ecc.

Usiamo questo prezioso raccolto di radici sia nella sua forma grezza, sia nelle insalate e, certamente, nei primi piatti. E non c'è raccolto più prezioso di carote di quanto cresciuto sui loro letti. Ma cosa succede se i semi germogliano male o se siamo in ritardo con la semina alla solita ora? Nell'articolo, puoi leggere se è possibile seminare carote il 2 giugno e altri giorni del mese, nonché per quanto tempo piantare i semi in estate in modo che possano crescere e se la carota non è germogliata o non produce un buon raccolto, quindi leggi perché è successo.

È possibile piantare in estate?

È possibile seminare le radici a metà o alla fine di giugno e piantare in generale in estate e quando è esattamente consentito e quando è in ritardo? In pratica, è stato notato che la semina delle carote cade negli ultimi giorni di aprile e nei primi giorni di maggio, quando la temperatura dell'aria raggiunge i 15 gradi e il suolo - fino a 10-12 gradi. Durante questo periodo, la terra sulle creste è già riscaldata, ma ancora abbastanza umida per la germinazione dei semi.

Ma nella prima metà dell'estate non sarà troppo tardi per seminare un raccolto di radici vitaminiche. Se osservi alcune condizioni, a metà ottobre otterremo carote di medie dimensioni, che si distingueranno per una buona conservazione in inverno, salutare e gustosa.

Ha senso piantare carote a metà giugno, se hai piantato prima, ma la semina precedente non ha funzionato bene? La semina estiva di un vegetale vitaminico è adatta per :

  • che all'inizio della stagione estiva vuole dedicare più tempo alla piantagione di altri ortaggi;
  • la cui prima semina di carote non germogliava bene;
  • chi sta sperimentando e vuole ottenere qualche raccolto.

Pro e contro

I vantaggi della semina tardiva sono :

  • Terreno riscaldato, contribuendo a una più rapida germinazione dei semi.
  • L'assenza di improvvisi sbalzi di temperatura.
  • Una lunga luce del giorno, che è semplicemente necessaria per la succosità di una verdura d'arancia.
  • I raccolti di radice eviteranno le mosche di carota e i fiocchi di foglie (la loro attività è completata a metà giugno).
  • Il raccolto dalla semina tardiva sarà ben conservato fino alla prossima stagione.
  • Le carote saranno di taglia media, senza "barba", con un gusto eccellente.

Gli svantaggi includono :

  • Irrigazione frequente, poiché il terreno sulle creste si è già asciugato.
  • Intemperie rapida del suolo.
  • Distruggere i semi dalle piogge (salva riparo con materiale non tessuto).
  • Un approccio responsabile alla scelta di una varietà, tenendo conto delle peculiarità della tua regione, dal momento che non ci sarà più il diritto di sbagliare.

Atterraggio tardivo nella corsia centrale, negli Urali, in Siberia

Quali date posso piantare le carote a giugno? La tarda primavera e le brevi estati negli Urali e in Siberia stabiliscono le proprie regole per la coltivazione di ortaggi. In queste regioni, è consigliabile iniziare a piantare carote nella prima metà di giugno. Se scegli la varietà giusta, accelera la germinazione dei semi e organizza una buona cura, otteniamo un raccolto eccellente in tempo.

Nella Russia centrale, la scadenza per la semina potrebbe essere spostata al primo luglio. Ma bisogna tenere presente che anche le varietà precoci hanno un periodo di maturazione di 70-90 giorni, questo è quasi tre mesi. C'è anche una possibilità di esaurimento del suolo, quindi è più saggio pianificare la piantagione di carote per il mese di giugno piuttosto che trasferirla a luglio.

Anche la coltivazione successiva porta a una coltura adatta solo all'alimentazione del bestiame.

Quali varietà sono adatte per la semina estiva in piena terra?

La giusta scelta di varietà è già 1/3 di successo . Dipende dalle condizioni climatiche della regione, dalla maturità delle piantine, dalla resistenza alle malattie, dalla qualità della produttività. Gli ibridi, che sono apprezzati tra i residenti estivi, hanno caratteristiche positive nella coltivazione, una bella presentazione e un gusto gradevole.

La tabella mostra le varietà più popolari per gli Urali, la Siberia e la zona centrale, ma nelle regioni settentrionali la metà di giugno sarà la scadenza per la semina.

Periodo di maturazioneLo scopo della coltivazione e della conservazioneVarietà per Urali e SiberiaVarietà per la Russia centrale
Primi 70-90 giorniAdatto per congelare, preparare succhi e purè di patate, consumo fresco. Il massimo rimarrà fino a dicembre.
  • Losinoostrovskaya.
  • Napoli.
  • Nandrin.
  • Lagoon F1.
  • Noce moscata arancione
  • La vitamina.
  • Nantes.
  • Flacco.
Media 80-120 giorniHanno un'alta produttività e sono adatti per lo stoccaggio a lungo termine in inverno.
  • Danese.
  • Champion.
  • Bangor.
  • Sansone.
  • Flacco.
  • Anastasia.
  • Nantes.
  • Chantenay.
  • Losinoostrovskaya.
  • Nandrin.
  • Sansone.
  • Nante.
  • Rogneda.
  • NIIOH.
Fine 110-150 giorniHa colture di radici lisce che trattengono tutti i nutrienti in inverno e durano fino alla stagione successiva.
  • Berlikum.
  • Rothe Risen.
  • Regina dell'autunno
  • Yellowstone.
  • Vita Longa.
  • L'imperatore.
  • Ramos.

Vale la pena notare che i semi per la semina dovrebbero essere scelti l'anno precedente della raccolta, ma non più vecchi, poiché ciò influisce notevolmente sulla loro germinazione.

Misure necessarie per un raccolto produttivo

Selezione del grado

La più produttiva nella stagione della semina di giugno sarà la selezione di metà stagione per gli Urali e la Siberia e varietà di carote a maturazione tardiva per la corsia centrale. A metà ottobre, crescerà una coltura completamente fortificata, che sarà meno suscettibile alle malattie e ben conservata fino alla prossima stagione.

Selezione del posto

Per le carote, scegli il giardino in cui sono cresciute :

  • cipolle;
  • cavolo;
  • patate;
  • cetrioli;
  • piselli.

I predecessori avversi sono: aneto e prezzemolo. Il luogo di coltivazione dovrebbe essere soleggiato, anche, senza acque sotterranee. La scelta del sito di atterraggio deve essere affrontata in modo molto responsabile.

Terreno di coltura

Il raccolto di radice d'arancia ama la terra fertile, friabile e inumidita . Deve essere coltivato su terreno neutro e leggermente acido. Per aumentare i nutrienti (magnesio, potassio, ecc.) E ripristinare l'equilibrio acido-base, la cenere e la farina di dolomite vengono aggiunte ai terreni acidi.

Preparazione del letto

Sviluppare una cresta per le carote è necessario in autunno, scavando, con una profondità di pale a baionetta, rimuovendo le erbacce. Puoi anche aggiungere torba e sabbia al terreno. Forniranno alle colture a radice un ambiente sfuso e nutriente, un buon drenaggio e un accesso all'ossigeno alle radici.

Affinché i frutti non siano curvi e saturi di nitrati, non è necessario portare nel terreno materia organica fresca.

Gestione dei semi

Per prima cosa devi separare i semi di qualità da inadatti alla crescita . È necessario metterli in un contenitore d'acqua per diverse ore, emergeranno semi senza pari. Quindi puoi aumentare la resa della radice di arancia. I semi di carota germogliano per circa un mese, in quanto sono in un guscio di oli essenziali.

Esistono diversi modi per accelerare la loro germinazione.

  • Germinazione dei semi immergendoli per 4-5 giorni in acqua calda. Quando si schiudono, i semi vengono rimossi ed essiccati, per indurirli ulteriormente in frigorifero o seminterrato a temperatura zero per 1 giorno.
  • Gli oli di lavaggio contribuiscono anche alla rapida comparsa di germogli. I semi vengono posti in un sacchetto di tessuto e sciacquati per diversi minuti in acqua a 50 ° C. Quindi, dopo aver digitato acqua calda, lasciare la borsa fino a quando non si raffredda completamente. Dopo questa procedura, i semi devono essere asciugati. Questo metodo dimezza il tempo di invecchiamento.
  • E c'è il modo più semplice. Dopo aver seminato i semi, versali abbondantemente con acqua calda e copri con materiale non tessuto fino a quando compaiono i germogli. Una temperatura stabile giorno e notte, un ambiente umido e un effetto serra consentiranno alle piante di schiudersi rapidamente.

Come piantare in giugno e luglio? Questo è seguito dal processo di atterraggio stesso.

  1. Sul letto facciamo scanalature, le cosiddette file, a una distanza di 20 cm l'una dall'altra.
  2. Distribuiamo i semi in essi, con un intervallo di 5 cm e in profondità di 1, 5-2 cm.
  3. Rovesciamo abbondantemente il materiale piantato e lo copriamo con un film, lasciando uno spazio di 12-15 cm, fino a quando compaiono i germogli.

Successivamente, un video visivo sul metodo di preparazione dei semi di carota:

Follow-up cura delle piante

  • Irrigazione . L'irrigazione dovrebbe essere 1-2 volte a settimana, quindi sotto il sole di luglio il terreno si asciuga rapidamente e può spaccarsi, prevenendo la germinazione delle radici. Con l'inizio di agosto, l'aspersione dovrebbe essere ridotta a 1 volta a settimana.
  • Diserbo . Per evitare che le erbacce affoghino nel giardino delle carote, i residenti estivi raccomandano di alternare le carote con cipolle, aglio, lattuga o ravanelli. Tali vicini ti ricorderanno come si trovano le colture di radici di arance, non lasceranno spazio all'erba infestante, proteggeranno dai parassiti e la loro raccolta tempestiva libererà spazio per la crescita delle carote.
  • Diradamento Tra le piantine dovrebbe esserci una distanza di 3-5 cm, altrimenti i frutti non cresceranno alla dimensione desiderata.
  • Allentamento . Per l'accesso senza ostacoli dell'ossigeno alle colture di radici, è necessario allentare il terreno immediatamente dopo l'irrigazione.
  • Alimentazione . È più ragionevole introdurre fertilizzanti nel terreno in autunno, quando si prepara la cresta. Su terre fertili, le carote non hanno bisogno di mangime aggiuntivo. Può persino danneggiare, perché con una grande quantità di azoto nel terreno, le carote possono crescere "barbute", curve e sature di nitrati.

Possibili problemi se seminati in giugno e luglio

Con la semina tardiva, le carote anche di varietà mature precoci potrebbero non avere il tempo di maturare, perdere il loro sapore e sono scarsamente conservate in inverno. Questi problemi si verificano se:

  • l'estate è piovosa e fredda;
  • a settembre, inizia il gelo, che è spesso per la Siberia e le regioni settentrionali degli Urali;
  • non ha ridotto il processo di maturazione dei semi;
  • non ha seguito le raccomandazioni sulla piantina.

Ma, di norma, la semina di carote di giugno porta un raccolto eccellente, di cui godiamo fino alla tarda primavera. Non aver paura di sperimentare! Non perdi, ma guadagni! Se non un raccolto, un'esperienza inestimabile.

Troverai ancora più informazioni sul tempo di piantare carote nei nostri articoli. Leggi le informazioni sulla semina prima dell'inverno e della primavera, anche quando i semi vengono piantati in piena terra in primavera e su come eseguire la procedura.

Video utile

Ti proponiamo di guardare un video sulla piantagione tardiva di carote:

Articoli Correlati