"Albero del destino", o Clerodendrum Inerme. Varietà, sfumature di coltivazione e possibili difficoltà

Clerodendrum, o Volkameria, è adorato da molti coltivatori di fiori e paesaggisti per una fioritura lunga e abbondante. Questo fiore delicato, di forma insolita, che ricorda una falena, viene utilizzato per giardini paesaggistici, trame personali e giardini anteriori.

Clerodendrum appartiene alla famiglia verbena. Dal greco, "clerodendrum" è tradotto come "albero del destino".

Varietà caratteristiche: descrizione e foto

Clerodendrum inerme (popolarmente noto come "disarmato") è una camera da lupo sempreverde con lunghe viti ricoperte di fogliame smeraldo saturo. La forma delle lame delle foglie è ovale.

L'arbusto fiorisce con delicati fiori bianchi che sembrano falene. Sono caratterizzati dalla presenza di lunghi stami viola, grazie ai quali i fiori sembrano farfalle luminose e aggraziate.

Una pianta del genere non si trova spesso a casa, ma può essere utilizzata con successo in regioni con un clima caldo nella progettazione del paesaggio, diventerà una decorazione insolita di un orto o giardino anteriore, una bella siepe.

Successivamente, puoi familiarizzare con la foto del clerodendrum interno:

Anche la varietà è considerata non meno interessante . La sua differenza da clerodendrum inerme è che sul suo fogliame ci sono punti verde chiaro che creano un originale motivo in marmo.

Di seguito puoi vedere una foto della varietà vegetale variegata:

Cronologia delle selezioni

In condizioni naturali, il clerodendrum cresce in Australia, Asia, Africa e America Latina sotto forma di arbusti o viti. Alcune specie sono presentate sotto forma di alberi, che scaricano il fogliame con l'inizio di un periodo dormiente. Questa varietà si trova in:

  • Cina;
  • Corea;
  • India;
  • Giappone;
  • nelle Filippine.

Il fiore ebbe origine nell'antica Grecia, ma il picco della sua popolarità si verificò a metà del diciannovesimo secolo nei paesi europei, quando il clerodendrum iniziò a crescere attivamente nei giardini di fiori e nelle serre. Un po 'più tardi, la pianta è diventata oggetto di una grande attenzione da parte degli allevatori, che hanno generato un numero enorme di bellissime varietà incrociando diverse specie.

Ti offriamo di familiarizzare con la descrizione e le regole per coltivare tali varietà di clerodendrum, come sofisticato prospero, filippino senza pretese, sorprendente specosum, insolito bello, esotico brillante, sorprendente Bunge, sempreverde ugandese, profumato Wallich e vibrante Thompson.

Coltivazione e cura

atterraggio

Carrodendrum dovrebbe essere piantato all'inizio della primavera, quando è apparso per la prima volta tra le sue foglie. Per piantare è necessario un substrato leggero e fertile: terra forestale o sabbia fluviale.

Se la pianta ha tiri troppo lunghi, allora devono essere legati in modo da non danneggiare durante la semina.

Devi scegliere una pentola con un grande buco. L'argilla espansa viene sicuramente versata sul fondo della pentola, il cui livello non dovrebbe superare i cinque centimetri.

Requisiti del suolo

Per clerodendrum inerme, è preferito un terreno leggermente acido. La miscela di terreno è composta dai seguenti componenti:

  • terreno fertile in erba;
  • torba secca;
  • sabbia grossolana;
  • foglio di terra.

Il primo componente dovrebbe essere due volte più grande degli altri.

Posizione e illuminazione

L'erede di Clerodendrum dovrebbe trovarsi sul davanzale della finestra, la cui finestra si apre a est o ovest. Se metti la pianta sul lato nord, non fiorirà; e se lo metti sul lato sud, allora sarà saturo di luce solare.

Clerodendrum ama la luce, ma nella stagione calda, è necessario prestare estrema attenzione per prevenire la luce solare diretta: il fiore potrebbe bruciarsi. In inverno, il vaso di fiori deve essere rimosso dal davanzale della finestra e dargli la quantità necessaria di luce con una lampada fluorescente.

irrigazione

Clerodendrum ha bisogno di una buona irrigazione. Quando cresce attivamente, deve essere annaffiato più volte alla settimana e inumidito con acqua stagnante ogni giorno. L'acqua deve essere a temperatura ambiente.

Attenzione! Durante il periodo di fioritura, è particolarmente importante mantenere l'umidità, ma non riempire il fiore. Se il liquido in eccesso si è accumulato, deve essere scaricato.

Top spogliatoio

Inherm dovrebbe essere nutrito ogni tredici giorni. La prima volta che la pianta viene nutrita immediatamente dopo il trapianto. Il fertilizzante clerodendrum è necessario solo durante il periodo di crescita attiva. Dopo che è svanita, la medicazione superiore può essere rimossa fino alla fioritura successiva. Puoi concimare il fiore con fertilizzanti sia organici che liquidi.

potatura

Nei giovani germogli, è necessario pizzicare le punte. Il clerodendrum adulto richiede una potatura di qualità. Non puoi pentirti della pianta: viene rapidamente ripristinata e quindi emette molti germogli laterali.

Tutti gli steli sono potati di circa un terzo. Prima di tutto, devi liberarti di ciglia avvizzite, rotte e morte. Pertanto, la pianta viene stimolata a formare nuovi germogli. È anche necessario tagliare la pianta ogni anno .

Caratteristiche di propagazione

Clerodendrum si propaga nei semi per seme; sono seminati a fine febbraio - inizio marzo. Quindi vengono collocati in una serra fino ai primi germogli, dove vengono tenuti in buone condizioni di illuminazione, umidità moderata e ventilazione.

Lo sviluppo di semi di carrodendrum inerme è un processo lento. Ci vorranno almeno un mese e mezzo per attendere i primi scatti, un massimo di due.

Quando compaiono, è bene condurre un indurimento regolare, aprendo le piantine per 20-30 minuti.

Quando i germogli hanno quattro foglie, devono essere spostati in contenitori con un diametro di 6 cm, una piantina ; oppure prendi contenitori con un diametro di 11 cm e immergiti in tre piantine. Non appena mettono radici e iniziano a crescere, puoi iniziare ad abituarle a condizioni per le piante adulte.

Se c'è già una volkamery, allora non sarà necessario un metodo di riproduzione generativa (seme). E avrai bisogno di un metodo di riproduzione vegetativa (talee). Questo metodo è il più semplice ed efficace, quindi spesso i coltivatori di fiori lo usano.

Le talee si radicano facilmente in acqua, soprattutto in primavera e in estate. Le radici che hanno messo radici devono essere piantate in contenitori con un diametro di 7 cm e coltivate sotto una cappa di vetro, senza dimenticare di mantenere l'umidità. È necessario agire come segue:

  1. Non appena il sistema radicale si è sviluppato e le prime foglie e germogli compaiono nel gambo, il gambo insieme al grumo della radice deve essere spostato in una grande pentola con un diametro di 9 cm. In questa capacità, il fiore crescerà fino alla primavera, ma senza un tappo.
  2. Un anno dopo il radicamento, il cespuglio deve essere trasferito in una pentola con un diametro di 11 cm, che deve essere riempito di terra per una pianta adulta.
  3. Durante tutto questo tempo, è necessario pizzicare i germogli almeno due volte per stimolare la crescita dei rami laterali.

Malattie e parassiti

Clerodendrum ha un'immunità eccellente, quindi raramente soffre di malattie fungine.

E se la pianta si ammala, è molto probabile che questa sia la conseguenza di cure improprie e non di una malattia infettiva, quindi è necessario correggere tutte le violazioni del contenuto di fiori.

Problemi e soluzioni comuni

  • Le foglie ingialliscono e si sbiadiscono. La ragione di questo fenomeno è l'irrigazione insufficiente. In questo caso, è necessario eliminare con cura il fogliame ingiallito e trasferire il fiore a un regime idratante regolare.
  • Foglie e gemme si asciugano e cadono. Il motivo è l'eccessiva secchezza dell'aria nella stanza. Per eliminare il disturbo, è necessario spruzzare la pianta più spesso e utilizzare umidificatori.
  • Grande distanza tra due internodi adiacenti. Il motivo è un'illuminazione insufficiente. In questo caso, la pianta deve essere posizionata più vicino al sole o utilizzare un phytolamp.
  • Una lunga mancanza di fioritura. Ciò può essere dovuto a un'organizzazione impropria del periodo di riposo o a una medicazione sbilanciata. Il trapianto su un substrato fresco e il riposo obbligatorio durante lo svernamento aiuteranno a riportare la fioritura alla cultura: dalla seconda metà di ottobre il fiore viene trasferito in una stanza più fresca e l'irrigazione viene ridotta.
  • L'aspetto del giallo e un cambiamento nella forma della foglia. Questi segni indicano la presenza di clorosi, che è il risultato di qualsiasi oligoelemento nel terreno. Questa malattia non è fatale e può essere curata con un complesso di fertilizzanti minerali.
  • La muffa in polvere è un segno comune che un fiore è stato innaffiato con acqua fredda. Pertanto, per idratare, è necessario utilizzare un liquido rigorosamente a temperatura ambiente!

Per quanto riguarda i parassiti, il più delle volte il clerodendrum viene attaccato:

  • mosche bianche;
  • insetti in scala;
  • acaro ragno.

Il motivo del loro aspetto è l'aria troppo secca.

Suggerimento: puoi eliminare completamente gli insetti con l'aiuto dei moderni insetticidi.

Per elaborare la stanza in due o tre chiamate con una pausa tra loro per una settimana.

Possibili difficoltà

Clerodendrum a casa, anche se senza pretese, ma preferisce ancora un microclima confortevole. Nella stanza in cui viene coltivato l'eredità, dovrebbe essere abbastanza caldo - da 18 a 25 gradi, e in inverno - da 15 a 18. Il clerodendrum non può tollerare le correnti d'aria, quindi è meglio monitorarlo attentamente.

Anche se ama il calore, un fiore non può essere posizionato vicino a tubi di riscaldamento e radiatori . Durante il periodo di riposo invernale, la temperatura nella stanza dovrebbe essere piuttosto fresca: non superiore a 15 gradi.

Oltre alle difficoltà con la cura della pianta, possono sorgere difficoltà sotto forma di ospiti non invitati, da cui mezzi che aiuteranno a sbarazzarsi di:

  • Bona Forte.
  • "Akhtar".
  • "Aktellik".

Clerodendrum conquista istantaneamente il cuore dei coltivatori di fiori con la sua fioritura, quindi è difficile resistere alla tentazione di avere tanta bellezza in casa. Se dai alla pianta qualche minuto al giorno, allora si diletterà a lungo con la sua fioritura magica. E le cure adeguate durante il periodo dormiente ti permetteranno di goderti la fioritura tutto l'anno.

Articoli Correlati