"Racconti della nonna" o realtà? Se il seno cresce dal cavolo - lo scopriremo!

Alcune donne non sono contente delle dimensioni del loro seno e vorrebbero allargarlo. Ma non tutti osano coricarsi sul tavolo operatorio al fine di ottenere il desiderato attraverso l'installazione di impianti. E poi inizia la ricerca di rimedi popolari miracolosi, da cui il busto acquisisce magicamente una bella forma e aumenta di dimensioni di due o addirittura tre.

Prima di tutto, come si dice, tali cambiamenti possono fornire un normale cavolo bianco nella dieta. È davvero così? Le nostre nonne dicono che il cavolo cresce? Un vegetale è un rivale di un chirurgo plastico?

Da dove viene questa credenza?

Perché si ritiene che il cavolo aumenti miracolosamente le ghiandole mammarie? Sin dai tempi antichi, le madri e le nonne hanno consigliato alle ragazze di mangiare più cavolo, in modo che al momento della pubertà i seni diventassero grandi, belli ed elastici.

Per tutte le malattie del seno, i guaritori hanno usato con successo la foglia di cavolo, e quando la malattia si è ritirata, il risultato è stato detto: il seno è come nuovo.

La gloria del protettore delle ghiandole mammarie è stata fissata alla verdura crocifera, e in seguito sono apparse leggende sulle sue proprietà senza precedenti. Inoltre, è possibile che la forma e le dimensioni del vegetale stesso, e non la sua composizione, abbiano influenzato la convinzione .

È vero che una verdura aiuta ad allargare il torace?

Per espandere il torace, è necessario agire su muscoli, ossa e tessuto connettivo. Il materiale da costruzione per l'altro e il terzo è, come sapete, proteine. BZHU e cavolo calorico:

  • proteine ​​- 1.8;
  • grassi - 0, 1;
  • carboidrati - 4.7;
  • calorie - 27 kcal.

Più in dettaglio, la composizione chimica del cavolo che consideriamo in un materiale separato.

Sorge la domanda: quanto deve mangiare questo ortaggio dietetico per costruire almeno un grammo di muscolo, a causa del quale e da quali elementi verrà costruito l'osso con così tante fibre e fibre grossolane nella dieta?

Sì, il cavolo contiene un'enorme quantità di vitamine, minerali, stimola il metabolismo, rafforza il cuore, rimuove i sali dai reni e dalle articolazioni (in quale altro modo il cavolo può essere utile qui). Ma allargare il torace mangiando "bacini" di cavolo, anche se stiamo parlando di una persona di età inferiore ai 25 anni, quando le zone di crescita non sono ancora chiuse, è dubbio.

La crescita del seno può davvero essere stimolata?

La dimensione del seno della donna è fissata geneticamente. Se una madre, una nonna, una bisnonna aveva un seno piccolo in gioventù, non ci si può aspettare che nella quarta generazione si verifichi un miracolo grazie al cavolo.

Il cavolo è un ortaggio economico ed economico che ha molti elementi utili per il corpo femminile. È gustoso in una forma fresca, in salamoia, in salamoia, in umido (vi diciamo di più sulle ricette con cavolo qui). Ma, sfortunatamente, il cavolo non contiene sostanze che potrebbero influenzare l'aumento delle dimensioni del seno, vale a dire:

  • aumentare il flusso sanguigno nelle ghiandole mammarie;
  • migliorare il funzionamento delle ovaie;
  • contribuire all'aumento del grasso corporeo.

Inoltre, il contenuto di acido tartronico nel cavolo previene solo l'accumulo di cellule adipose nel corpo nel suo insieme e in particolare nelle ghiandole mammarie.

Una seria ricerca medica non ha mai confermato la connessione tra il consumo di grandi quantità di cavolo e la crescita delle ghiandole mammarie.

In che modo una pianta influenza effettivamente un busto?

Ma non disperare ed escludere dalla dieta il cavolo, che non è stato all'altezza delle aspettative. In effetti, può portare grandi benefici al seno, ma in termini di guarigione e protezione da gravi malattie e non di crescita.

Tutti i tipi di cavolo contengono le seguenti sostanze utili per il seno femminile :

  1. vitamine C ed E, che rafforzano il sistema immunitario e supportano il normale background ormonale del corpo femminile;
  2. vitamine PP e B, che supportano la pelle in buona forma, rallentano i cambiamenti legati all'età e regolano il metabolismo;
  3. vitamina U, che stimola la crescita e il rinnovamento cellulare;
  4. fibra, che accelera la rimozione delle tossine dal corpo e contrasta la formazione di cisti e tumori al seno.

Pertanto, l'effetto benefico del cavolo sulla qualità dei tessuti delle ghiandole mammarie è ancora presente.

Il cavolfiore e i broccoli sono considerati i migliori in termini di effetto curativo sul seno. Contengono la massima concentrazione di sostanze antitumorali e, a proposito, questo fatto conferma e accoglie con favore tale prevenzione della mastopatia e del cancro.

Come mangiare una verdura in modo che ci sia beneficio per una donna?

Il cavolo mantiene le sue proprietà anche dopo il trattamento termico, quindi è possibile utilizzarlo senza restrizioni, in base ai gusti e alle preferenze personali, porterà comunque benefici.

  1. Il cavolo bianco e rosso viene utilizzato in qualsiasi forma nota:

    • in fresco - separatamente o come parte di insalate vitaminiche, anche con olio d'oliva e succo di limone;
    • in umido - con l'aggiunta di concentrato di pomodoro, salsa teriyaki o soia;
    • nei crauti - con carote, mirtilli rossi e mirtilli rossi;
    • in salamoia - con eventuali additivi.
  2. Il cavolfiore e i broccoli crudi non vengono consumati, quindi vengono prima stufati o bolliti.

    Il cavolfiore e i broccoli trattati termicamente sono buoni come contorno, purè di patate, casseruola, frittelle e cotolette.
  3. Anche i cavoletti di Bruxelles necessitano di un trattamento termico e spesso vengono serviti sul tavolo nel suo insieme o tagliati a metà. È particolarmente gustoso quando fritto.
  4. Il cavolo rapa può essere mangiato anche con le cime, se ne conosci i segreti. È usato negli alimenti sia freschi che crudi.
  5. Il cavolo cinese è il più tenero di tutti i tipi di cavolo, è ideale per le insalate e produce anche il kimchi, un piatto ufficialmente elencato come il cibo più sano del mondo.
Dalle nostre singole pubblicazioni, puoi anche scoprire quali controindicazioni ha il cavolo, se può essere mangiato durante l'allattamento e durante la gravidanza e anche come introdurlo nella dieta del bambino.

conclusione

Dal punto di vista dell'effetto sul corpo e dei meccanismi fisiologici dell'ingrandimento del seno, non c'è nulla nel cavolo che possa aumentare direttamente il busto. Tuttavia, il cavolo rende il seno più sano e, quindi, più sodo, previene lo sviluppo di mastopatia e tumori e contribuisce alla guarigione del corpo nel suo complesso. Anche se il busto non aumenta, anche alle donne piacerà questo effetto.

Articoli Correlati