Raccogliamo mele secche per l'inverno

Le mele, come frutti commestibili, sono note all'umanità da 165 milioni di anni. Quindi, almeno, dicono gli archeologi.

E in Russia, le mele sono sempre state il frutto più amato e riverito. E forse non c'è giardino o cottage estivo nella Russia centrale dove questo meraviglioso albero non cresce.

Alla fine di agosto, quando i frutti maturano, i buoni proprietari cercano di tenerli il più a lungo possibile, in modo che possano in seguito avere un trattamento preferito per tutto l'inverno.

Che tipo di spazi non producono dalle mele: composte, marmellate, marmellate, marmellate, mousse, succhi di frutta, caramelle. Ma ancora, il modo più popolare, facile e più conveniente di spazi vuoti di mele a casa è quello di asciugarli.

Allo stesso tempo, la frutta secca conserva molte delle proprietà benefiche e dei nutrienti inerenti alle mele fresche, e non ce ne sono così poche.

Impara anche sul sito come asciugare le pere nel forno.

Leggi qui le caratteristiche di essiccazione e conservazione della menta.

Nocciole raccolte? Scopri come asciugare le nocciole a casa: //rusfermer.net/forlady/konservy/sushka/lesnye-orehi.html

Quali sono i benefici delle mele secche?

Come mostrano recenti ricerche di scienziati, la frutta secca, comprese le mele, può aiutare il corpo a combattere molte gravi malattie:

  • malattie oncologiche, cardiovascolari, croniche dei reni e del sistema genito-urinario;
  • puliscono e rinforzano perfettamente i vasi sanguigni, riducendo il livello di colesterolo "cattivo" nel sangue;
  • contribuire al tessuto osseo nelle donne durante la menopausa, che ha un effetto positivo sulla prevenzione dell'osteoporosi.

Conoscendo tutte queste eccellenti proprietà della frutta secca, molti dietologi consigliano ai loro pazienti di includere quotidianamente nella loro dieta almeno 75 grammi di mele essiccate, il che equivale a due fresche, motivando la ricchezza della frutta secca:

  • vitamine del gruppo Β, nonché vitamine Ε e C;

  • minerali, antiossidanti bioattivi ed oligoelementi come: flavonoidi e carotenoidi, ferro, rame, selenio, zinco e potassio;

  • il contenuto di iodio nelle mele essiccate è più elevato che nelle arance e banane fresche. E come sai, lo iodio ha un effetto positivo sull'attività mentale, in particolare gli anziani e i bambini;

  • i frutti secchi contengono fibre, pectina e fibre alimentari, che contribuiscono al processo di digestione, stabilizzano l'intestino, essendo eccellenti diuretici e lassativi.

Come asciugare le mele a casa per preservare tutte le loro meravigliose proprietà?

Esistono molti modi per raccogliere la frutta secca, uno di questi è l'essiccazione in un normale forno.

Scopri le migliori varietà di uva da tavola.

Leggi qui quali vitigni sono adatti per produrre vino: //rusfermer.net/sad/vinogradnik/sorta-vinograda/vinnye-sorta-vinograda.html

Come asciugare le mele nel forno

Quali varietà usare per l'essiccazione

Per l'essiccazione in forno, è meglio raccogliere mele di varietà invernali, agrodolci o aspre. Questi includono le varietà: Anis, Antonovka, Aport, Titovka, Slavyanka, Borovik.

Puoi usare l'estate, le varietà dolci e persino le carogne, ma poi otteniamo il prodotto finale di qualità inferiore. Va ricordato che le mele delle varietà estive si asciugano meglio con la pelle.

Processo di preparazione della frutta

  1. Raccogli frutti che siano lisci, integri e non battuti dai parassiti senza evidenti segni di decomposizione.

  2. Lavarli accuratamente in acqua corrente.

  3. Sbucciare ogni frutto e rimuovere il suo nucleo.

  4. Per evitare che le mele si scuriscano durante la lavorazione, è meglio metterle in acqua fredda acidificata con acido citrico o acetico.

  5. Dopo il lavaggio e la pulizia, le mele dovrebbero essere tagliate a fette o tazze di 5-7 mm.

  6. Molti sbollentano i frutti prima di asciugarli. Ma puoi farne a meno: le vitamine e i microelementi dei frutti sono meglio conservati.

Il processo di essiccazione della frutta

Copri le teglie con carta pergamena in cui si asciugheranno le mele. Disporre i frutti tritati su di essi. Il forno deve essere preriscaldato a 80 °.

Metti le mele in forno e dopo mezz'ora riduci la temperatura a 70 °.

Circa 5 ore dopo l'evaporazione della metà dell'umidità dalle mele, i cunei devono essere capovolti dall'altra parte e la temperatura del forno deve essere abbassata a 50 °.

Per ottenere frutta ben secca, è meglio lasciarli nel forno per altre 4 ore, periodicamente mentre si gira per un'asciugatura uniforme da tutti i lati.

Non appena le mele diventano di un marrone chiaro, cessano di secernere il succo e non si rompono quando provi a spremerle, puoi tranquillamente estrarle dal forno.

Le mele secche dovrebbero preferibilmente essere collocate in sacchetti di carta kraft o sacchetti di tela. Devono essere conservati in un luogo asciutto e buio a temperatura ambiente.

Come asciugare le mele nel microonde

Molte casalinghe per accelerare il processo di essiccazione dei frutti di mela preferiscono asciugarli nel microonde.

E questo ha una sua innegabile logica: questo processo richiede molto meno tempo rispetto all'essiccazione nel forno e il risultato è eccellente.

Le mele mantengono tutte le loro proprietà benefiche, mentre in un breve lasso di tempo puoi raccogliere più frutta secca.

La cosa principale è scegliere la giusta potenza alla quale avrà luogo il processo e i tempi di elaborazione, in modo da non bruciare un prodotto prezioso.

Pertanto, devono essere asciugati in due fasi.

Fase uno:

  • mettere i frutti preparati su un piatto, preferibilmente in uno strato;
  • mettere il piatto nel microonde;
  • impostare prima il timer del forno su 30–40 secondi e l'alimentazione su 250 W.

Seconda fase:

  • rimuovere la piastra con frutti semifiniti dal microonde;
  • capovolgere i pezzi dall'altra parte;
  • impostiamo il timer per 3 minuti e la potenza del forno a microonde a 300 W;
  • estrarre il prodotto finito.

Se ti è sembrato che i frutti secchi non siano ancora abbastanza pronti, mettili ad asciugare per altri 20-30 secondi. Ora puoi mettere la frutta secca in deposito.

Come asciugare le mele in un essiccatore elettrico

Gli esperti affermano che la migliore alternativa per asciugare la frutta secca, ovviamente, è un essiccatore elettrico specializzato.

Può essere preparato per l'inverno non solo mele e altri frutti, ma anche verdure, funghi, erbe commestibili o medicinali, bacche e persino carne e pesce.

Ora questi essiccatori sono molto popolari tra le casalinghe, specialmente quelle che hanno il loro cottage.

Come funziona un essiccatore elettrico?

Un tale aggregato funziona in modo molto semplice e non richiede una preparazione speciale dei prodotti per l'essiccazione. L'asciugatrice elettrica è composta da diversi componenti:

  • un contenitore di plastica con i lati alti, molto simile a una padella;

  • pallet di plastica con fori passanti dove vengono piegati frutta o verdura;

  • il kit può comprendere reti speciali con piccole celle per l'essiccazione di bacche e piatti per la preparazione della pastiglia;

  • dall'alto il contenitore è chiuso con un coperchio con aperture per l'uscita del vapore;

  • un tale contenitore è installato insieme a pallet pieni di frutta, sopra la base, dove c'è un compressore che pompa aria calda, che asciuga i prodotti. La temperatura dell'aria può essere regolata. Più il prodotto è succoso, maggiore è la temperatura.

Il processo di essiccazione dei frutti di mela:

  1. Piegare le mele preparate in pallet, tagliarle a fette. Pertanto, occuperanno meno spazio sui pallet.
  2. Collocare pallet di frutta su più piani in un contenitore.
  3. La temperatura dell'aria per una corretta asciugatura dovrebbe essere di 55-60 °.
  4. Il processo di asciugatura richiederà circa 8 ore.

Spegni l'asciugatrice, assicurati che le mele non emettano umidità quando vengono premute su di esse. Se tutto è in ordine, puoi metterli in sacchetti.

La pesca è un frutto delizioso e salutare. Leggi i benefici per la salute delle pesche.

Caratteristiche della cura delle ciliegie in autunno: //rusfermer.net/sad/plodoviy/posadka-sada/poleznye-svojstva-vishni-a-takzhe-posadka-i-uhod-za-kulturoj.html

Come asciugare le mele per strada

Alcuni proprietari preferiscono asciugare le loro mele all'aperto al sole per risparmiare energia. Questo metodo è meno efficace, poiché il tempo non è sempre soleggiato e l'aria ha un'umidità elevata.

Inoltre, le mele maturano in agosto - settembre, quando piove spesso. In questi casi, è meglio asciugare le mele in un forno o in un essiccatore elettrico. Esistono due modi per asciugare all'esterno:

  1. In vassoi o su una gratella con celle, disponi su di essi i frutti preparati per l'essiccazione. Tagliare le mele per questo metodo di essiccazione non hanno bisogno di cerchi molto spessi. Copri le mele con garze o stracci di tela per evitare che la polvere penetri all'interno. Posizionare i vassoi al sole. Di notte, è meglio rimuovere i vassoi dalla strada nella stanza, poiché l'umidità è molto più alta di notte che durante il giorno.

  2. Puoi semplicemente infilare le mele su un filo di poppa, come i funghi, o su spiedini di legno e appenderle sul lato soleggiato. È necessario assicurarsi che non vi sia umidità diretta sul frutto.

All'aperto a bassa umidità e nei giorni di sole, i frutti devono essere asciugati per non più di 4-6 giorni, quindi è meglio portarli in una stanza asciutta ben ventilata fino a quando non sono completamente asciutti.

Per la conservazione a lungo termine di frutta secca, rimuoverli periodicamente dai sacchetti e ispezionare attentamente. Al minimo segno di decadimento o muffa, è meglio non usarli nel cibo, in modo da non subire gravi avvelenamenti.

Articoli Correlati