Raccolta delle barbabietole per la conservazione: come scavare e quando pulire dal giardino per l'inverno?

La barbabietola, conosciuta dall'uomo da molto tempo, viene utilizzata principalmente dalle colture di radici, le cime, come additivo per le insalate, vengono consumate molto meno spesso, solo nelle prime fasi della crescita delle piante.

Esistono tre tipi principali di barbabietole: tavola, zucchero e foraggio.

Di seguito troverai una descrizione dettagliata della raccolta e della conservazione delle barbabietole.

Le barbabietole da foraggio e da zucchero sono coltivate su scala industriale, la prima va all'alimentazione del bestiame, la seconda sono le materie prime per la produzione di zucchero. La barbabietola viene mangiata e coltivata non solo da grandi fattorie, ma anche da giardinieri. La pianta è senza pretese, cresce su molti terreni, dà un buon raccolto, l'importante è preservare le radici per l'inverno.

collezione

In questa sezione, scoprirai quando pulire le barbabietole da tavola per la conservazione, perché la raccolta delle barbabietole corretta è la chiave per la sua conservazione futura. Quando si scelgono varietà di barbabietole per la semina, è necessario prendere in considerazione il periodo di maturazione e le raccomandazioni degli allevatori nella regione di semina di questa varietà.

Il tempo per la raccolta delle barbabietole per lo stoccaggio per l'inverno dipende dal tempo, è necessario monitorare le previsioni delle previsioni meteorologiche . La dimensione dei frutti e la loro maturità possono essere determinati visivamente, le foglie inferiori delle cime delle piante mature diventano gialle o secche. Un altro segno della maturità della barbabietola è la formazione di crescite su foglie e frutti.

Quindi, quando estrarre le barbabietole per la conservazione? Cominciano a raccogliere nel mese di ottobre ; è meglio farlo in tempo soleggiato e asciutto. Con l'umidità elevata, i frutti sono saturi di umidità e iniziano a marcire.

La raccolta delle radici deve iniziare prima del gelo, le barbabietole non possono tollerarle, i frutti si spezzano, iniziano a marcire. Puoi perdere una parte significativa del raccolto e sorgono difficoltà di conservazione. Alla fine del raccolto, le barbabietole sono accatastate in piccole pile vicino ai letti.

Scavano le barbabietole con un forcone o una pala, fanno leva la terra direttamente sotto il frutto e lo prendono dalle cime, cercando di non danneggiare il frutto. Le parti superiori sono tagliate o attorcigliate, lasciando alcuni millimetri. Ciò impedirà la germinazione in primavera e fermerà la perdita di succo da parte del frutto durante la conservazione.

Quindi è necessario pulire le barbabietole da terra, è meglio farlo con guanti o uno straccio preparato, senza dimenticare di rimuovere le radici laterali. Le barbabietole scavate non possono essere gettate a terra, sbucciandole, è necessario astenersi dal battere i frutti l'uno contro l'altro, mentre possono danneggiarsi.

Le barbabietole non devono essere lavate. I frutti sono pronti ad asciugare, con tempo asciutto, possono essere eseguiti direttamente sul terreno e il processo stesso non richiederà molto tempo, solo poche ore. In caso di pioggia, è necessario asciugare le barbabietole sotto una tettoia o in una stanza speciale.

Calendario lunare

Secondo il calendario lunare, le barbabietole dovrebbero essere raccolte in un momento in cui la luna è nell'ultimo quarto, i frutti saranno ben conservati e non perderanno il loro sapore per molto tempo .

Nella coltivazione, raccolta e conservazione di barbabietole e carote molto in comune, ma ci sono differenze. Le carote sono più resistenti al gelo, vengono raccolte più tardi delle barbabietole, sono più sensibili agli sbalzi di temperatura, iniziano a rompersi, che è la causa delle malattie fungine dei frutti e ne riduce la shelf life.

La raccolta non può essere ritardata. È necessario scavare più attentamente le carote, ha una pelle sottile e possibili danni porteranno a danni al feto.

Archiviazione domestica

Le condizioni più favorevoli per conservare le barbabietole, la temperatura va da +2 a -1 gradi Celsius, con un'umidità dell'aria di circa il 90%. La conservazione delle barbabietole in cantina è ideale per queste condizioni .

Se non c'è cantina o balcone, puoi scegliere altri modi per conservare le barbabietole. .

Congelare la frutta nel frigorifero o nel congelatore. Le barbabietole congelate mantengono la maggior parte delle loro proprietà benefiche. Lavare bene le barbabietole prima del congelamento, quindi asciugare. Le barbabietole bollite possono anche essere congelate.

Non puoi congelare di nuovo le barbabietole, perde le sue proprietà utili.

Pertanto, la raccolta e lo stoccaggio delle barbabietole per l'inverno possono avvenire in diversi modi e puoi scegliere l'opzione più conveniente per te.

Barbabietole da essiccazione per l'inverno . Prima dell'essiccazione, le barbabietole devono essere lavorate, sciacquate, tagliate le radici e la testa. Il processo di asciugatura dura diverse ore.

Barbabietola da marinare . Prima del decapaggio, vengono elaborate le barbabietole, vengono aggiunti sale e zucchero delle spezie. Il principale conservante è l'aceto.

Barbabietole secche I frutti vengono lavorati e stufati in forno a uno stato semi-morbido.

conclusione

La barbabietola ha proprietà medicinali, aiuta contro l'obesità, con malattie del fegato, ipertensione, migliora l'afflusso di sangue al corpo.

È impossibile immaginare la cucina russa senza un appetitoso borsch, vinaigrette, aringhe sotto una pelliccia. Il giardiniere lo sa, le barbabietole ringrazieranno per il lavoro investito . Ora sai come vengono raccolte e immagazzinate le barbabietole e anche che questo ortaggio è solo un deposito di nutrienti.

Video utile!

Un breve video di formazione aiuterà a rispondere visivamente alla domanda: "Quando e come rimuovere correttamente le barbabietole dai letti?".

Articoli Correlati