Raccolta di porri e cipolle: quando raccogliere e come conservare?

Crescere le cipolle è un piacere. È senza pretese, moderatamente resistente al gelo, non necessita di cure eccessive.

Le cipolle sono ben conservate in inverno con l'approccio giusto. Considera le regole di base per la raccolta delle cipolle prima della conservazione.

La raccolta è un processo piacevole e responsabile. Riassume l'intera stagione del giardino e compensa tutti gli sforzi spesi con i suoi doni.

Tempo di raccolta

Secondo le regole, le cipolle dell'orto dovrebbero essere raccolte 90-130 giorni dopo la semina . Questa volta inizia approssimativamente dall'inizio alla metà di agosto.

Tuttavia, la regola non è sempre vera. Il segnale principale per iniziare a raccogliere le cipolle è che la piuma di cipolla giace a terra, diventa gialla . Ciò significa che la maturazione è terminata e la raccolta è tempestiva.

Cosa devo fare se la scadenza si è avvicinata e la penna “si trova sul rack” e non diventa gialla ? I giardinieri esperti ricorrono a diversi trucchi:

  • scavano i bulbi con una pala, strappandoli un po 'dal sistema radicale che è cresciuto nel terreno. Questo aiuta a fermare la fornitura di bulbi con minerali dal terreno e entrano rapidamente in uno stato di piena maturazione;
  • alza i bulbi con un forcone . Lo stesso effetto di quando si scava con una pala;
  • tagliare le piume . Questo metodo non è il più ottimale. Pertanto, parte del prezioso raccolto viene perso.

Condizioni meteorologiche

L'assemblaggio delle cipolle deve essere in tempo prima del primo gelo . Altrimenti, la cipolla si congela e diventa inadatta per la conservazione e il consumo. Il tempo ideale per la pulizia è secco, soleggiato o ventoso. I vantaggi di questo tempo:

  • la cipolla viene raccolta a secco, facilmente sbucciata da terra;
  • facile da gestire colture raccolte;
  • subito dopo la raccolta, puoi iniziare ad asciugare le cipolle al sole aperto.

Inventario e regole

Come raccogliere le cipolle? La scelta dell'attrezzatura per la raccolta delle cipolle dall'orto delle cipolle dipende dal tipo di terreno :

  • se il terreno è morbido, i bulbi possono essere facilmente rimossi a mano senza l'uso di ausili;
  • se il terreno è duro, scavare i bulbi con una pala o un forcone.
È meglio ricorrere all'uso dell'inventario, poiché con la rimozione manuale la lampadina viene estratta senza il suo fondo, danneggiata e marcisce più velocemente .

Non esistono segreti per scavare cipolle. Basta scavarlo delicatamente con una pala, quindi estrarlo manualmente. L'importante è non danneggiare le lampadine .

Un giardiniere esperto condividerà con te i suoi consigli sulla pulizia delle cipolle dal giardino per la conservazione in questo video:

Cosa fare con le cipolle dopo la raccolta?

essiccazione

Cosa fare dopo aver raccolto le cipolle? Come asciugare le cipolle dopo aver scavato? Asciugare il raccolto raccolto con cura e correttamente. L'ulteriore conservazione delle cipolle dipende dal grado di essiccazione . Puoi asciugare:

  • nello spazio aperto sotto il sole;
  • nello spazio aperto sotto l'influenza del vento;
  • sotto una tettoia con buona ventilazione;
  • in una stanza con bassa umidità e buona ventilazione.

Un'opzione ideale è l'essiccazione in spazi aperti con tempo soleggiato e ventoso .

Per una corretta asciugatura, la cipolla deve essere sparsa liberamente, in uno strato sottile, periodicamente "tato" . In questo caso, tutti i bulbi si asciugheranno uniformemente, da tutti i lati.

Se la cipolla viene essiccata in un'area aperta, non è consigliabile lasciarla durante la notte . Le notti sono spesso fredde e umide. Ciò rovinerà l'intero risultato e il raccolto nel suo insieme.

Le cipolle vengono essiccate per 5-10 giorni, dopo di che sono pronte per la conservazione a lungo termine.

Cause di decadimento

Succede che dopo il raccolto per lungo tempo non è necessario gioire. La cipolla inizia a marcire e deteriorarsi. Perché la cipolla marcisce dopo il raccolto? Possibili ragioni :

  • durante lo scavo, i bulbi erano danneggiati;
  • danni ai bulbi si sono verificati durante il "scuotimento" della terra da loro;
  • la cipolla non era sufficientemente essiccata;
  • le cime erano tagliate troppo vicine al bulbo.
Le cipolle che si trovano nelle fasi iniziali del decadimento possono essere salvate . Per fare ciò, rimuovere la buccia danneggiata da esso. Al suo posto verrà ripristinata la salute e le cipolle possono essere conservate ulteriormente.

Puoi scoprire come tagliare e asciugare la cipolla per la conservazione dal video:

Puoi scoprire come scegliere la giusta varietà di cipolle per la conservazione a lungo termine sul nostro sito Web.

immagazzinamento

La conservazione delle cipolle richiede il rigoroso rispetto delle regole. Indipendentemente dal luogo e dal metodo di conservazione, proteggono il raccolto dalla decomposizione .

Per evitare che la cipolla marcisca e si rovini, è necessario:

  • fornire una buona ventilazione della stanza;
  • prevenire l'umidità eccessiva;
  • osservare il regime di temperatura;
  • utilizzare un imballaggio adeguato.

Le cipolle possono essere conservate a casa o in cantina. Mantenere le cipolle a casa è chiamato il modo caldo e conservare le cipolle in cantina (seminterrato) è chiamato freddo .

Caratteristiche di raccolta e conservazione dei porri

Porro: quando pulire e come conservare? Il porro è apparso nella vita dei giardinieri russi non molto tempo fa. Ha guadagnato popolarità grazie al suo eccellente gusto e utilità. Il porro è una fonte di calcio, fosforo e molti altri oligoelementi. Inoltre, è un prodotto ipocalorico .

Il tempismo

Quando vanno i porri: le date di raccolta? I porri da raccolto possono essere l' intero periodo della sua maturazione . Le foglie vengono tagliate e immediatamente pronte per l'uso. Tuttavia, non sono adatti per la conservazione a lungo termine in forma fresca. Se il porro è ricco, puoi raccogliere le foglie per l'inverno congelandole. La cipolla ha paura del gelo dei porri?

Regole generali per la raccolta e lo stoccaggio delle colture

Quando devo rimuovere il porro dal giardino per l'inverno?

La pulizia finale del porro dovrebbe avvenire prima delle prime gelate gravi, poiché sono fatali per lui.

Il porro viene scavato da terra, cercando di non danneggiarne il fondo . Non ci sono segreti di pulizia speciali. La cosa principale è pulire bene, sciacquare da terra e asciugare il porro.

Cosa fare con il porro dopo la raccolta? La memorizzazione dei porri è possibile:

  • nel frigorifero;
  • in cantina;
  • nel congelatore.

La conservazione in frigorifero e nel seminterrato è possibile solo per alcune settimane.

È meglio congelare il porro, quindi la sua durata di conservazione durerà a lungo e le proprietà utili non andranno perse . Dettagli nell'articolo "Congelare le cipolle per l'inverno a casa".

Per risparmiare spazio e convenienza, è meglio tagliarlo e metterlo in sacchetti di plastica dopo aver lavorato i porri.

Dopo quel congelamento. Quindi il prodotto sarà quasi immediatamente pronto per l'uso .

Informazioni sulle funzionalità di archiviazione dei porri in questo video:

Puoi anche trovare informazioni interessanti e utili sulla conservazione dei set di cipolle e su come salvare le piume di cipolla verde sul nostro sito web.

sommario

Pertanto, la raccolta delle cipolle per la conservazione per l'inverno è il processo da cui dipende la conservazione del raccolto . La cipolla deve essere raccolta:

  • dopo che le cime giacevano a terra;
  • prima dell'inizio del gelo;
  • attentamente per non danneggiare le lampadine.

Il porro viene raccolto fino al gelo ed è meglio conservarlo congelato. Conservare la coltura in conformità con tutte le regole non sarà difficile e fornirà cipolle per tutto l'inverno .

Articoli Correlati