Ratti neri e rossi: grandi danni da un piccolo nemico

I ratti si sforzano sempre di vivere vicino alla persona il cui "tavolo" si rinforza avidamente, senza disdegnare alcun prodotto.

Essendo messi nelle stesse condizioni - avendo privato una persona dell'opportunità di usare risultati tecnologici - gli animali hanno buone possibilità di sconfiggerci nella battaglia per la sopravvivenza.

Aspetto roditore

rosso

Il colore della pelliccia di un ratto rosso va dal grigio con una tinta rosso-brunastra di vari gradi di intensità, al quasi nero (la temperatura, l'habitat, la nutrizione influenzano il colore).

La parte posteriore è molto più scura del ventre. Il corpo è compatto, lungo fino a 25 cm in alcuni individui anziani. Il muso è corto, opaco, largo, con un paio di occhi di perline neri.

Le orecchie sono rosa, corte, ovali, hanno una pelliccia di pelo corto all'esterno, ma quasi nuda all'interno.

La lunghezza della coda grigio-rosa è significativamente inferiore alla lunghezza del corpo (uno dei principali punti di riferimento che consentono di distinguere tra un topo rosso o un pasuk da un topo nero).

Gli arti sono corti con le gambe rosa, i cuscinetti sono piccoli. Tutte le zampe con dita tenaci separate. Le zampe anteriori sono molto più corte di quelle posteriori .

Tra le dita degli arti posteriori ci sono piccole membrane. Su tutte le dita, un artiglio affilato.

Ratto nero

Il colore dei ratti neri non corrisponde sempre al nome della specie. Oltre agli animali con una ricca pelliccia grigio grafite, ci sono animali con un colore della pelle rosso, grigio chiaro.

La pelliccia sulla pancia è molto più chiara del colore di tutta la pelle, ha una tinta giallastra.

La dimensione massima di un adulto è di 23 cm . La lunghezza della coda supera - a volte in modo significativo - la lunghezza del corpo .

Gli occhi sono neri, piccoli e lucenti.

Le orecchie sono sottili, grandi, più vicine a una forma arrotondata, beige-rosa e quasi nude, con una pelliccia corta e radi.

Gli arti sono corti, le zampe posteriori sono più lunghe della parte anteriore. Dita separate, tenaci, con un artiglio affilato su ciascuna.

foto

Successivamente, puoi vedere chiaramente il ratto rosso nella foto:

E, ovviamente, una foto di topi neri:

Distribuzione e riproduzione

La vitalità e l'adattabilità dei topi rossi hanno permesso loro di stabilirsi in tutti gli angoli del pianeta, ad eccezione del deserto arido e delle regioni artiche.

Preferiscono stabilirsi più vicino all'abitazione umana, mentre scelgono luoghi con la presenza obbligatoria di una fonte d'acqua .

Gli animali sono estremamente prolifici . In un anno, una femmina può dare tre figli con cucciolate fino a 20 cuccioli vitali . I giovani diventano capaci di riprodursi dall'età di tre mesi.

Il ratto nero ha anche un ampio habitat, ma preferisce i luoghi con un clima caldo . Si verifica in tutte le regioni dei continenti, ad eccezione dell'Artico e del deserto.

Il ratto nero nei continenti americani gravita verso le zone portuali, poiché perde in collisioni con il ratto rosso che vive in questi continenti.

La riproduzione è meno attiva di quella del pasuk a causa del minor numero di cuccioli nelle cucciolate - fino a 6 cuccioli di ratto. Una femmina adulta rimane incinta 2-3 volte l'anno.

stile di vita

Nelle rosse, l' attività più attiva inizia con l'inizio del crepuscolo e della notte . In una situazione con mancanza di cibo, i roditori sono attivi in ​​qualsiasi momento della giornata.

Ratto rosso:

  • Un animale estremamente intelligente con intelligenza (questo gli consente di vivere accanto a una persona senza molti danni alla salute, anche con metodi attivi per affrontarlo).
  • È in grado di cannibalismo con una mancanza di cibo (questa capacità viene utilizzata per catturare i topi tra i suoi compagni di tribù).
  • Ha una buona capacità di salto (altezza del salto - fino a 70 cm, lunghezza - fino a un metro e mezzo).
  • Ben domato
  • Vendicativa.
BUONO A SAPERSI: un roditore ferito o con le spalle al muro attacca, ignorando le dimensioni del nemico.

Il ratto nero è un animale crepuscolare e notturno.

Resistente alle sostanze tossiche .

Contrariamente al Pasyuk, gli individui dall'aspetto nero sono meno intelligenti e non così coraggiosi. Ma sono molto più alti nello sviluppo intellettuale rispetto ad altri roditori.

Danno a un contadino

! IMPORTANTE Qualsiasi tipo di roditore può essere portatore di pericolose malattie infettive (leptospirosi, peste, rabbia).

Le perdite di agricoltori di ratti differiscono in ogni momento per dimensioni impressionanti:

  • Entrambi i tipi di roditori danneggiano le colture agricole in qualsiasi fase dello sviluppo delle piante (specialmente in condizioni di carenza di altri alimenti).
  • Mangiare la corteccia degli alberi mette a rischio la vitalità dei giardini.
  • Le persone adulte predano il giovane pollame, si godono le uova.
  • Rovinare fisicamente la raccolta di cereali, verdure, frutta, contaminata da escrementi di prodotti immagazzinati (mangiare qualsiasi tipo di cibo adatto all'uomo).
  • Contenitori rosicchiati, aumentano la perdita di prodotti durante il trasporto, lo stoccaggio.
Dati statistici sui pericoli dei ratti per le economie dei paesi:

  • India - 750 milioni di rupie.
  • Stati Uniti d'America - 300 milioni di d all'anno.
  • Danimarca: 10 milioni di corone.
  • Gran Bretagna - 15 milioni di f.s.

Metodi di protezione

Non appena viene rilevata la presenza di roditori, dovrebbero essere cacciati immediatamente .

Metodi di lotta:

  • veleni,
  • trappole meccaniche
  • repellenti ad ultrasuoni,
  • uno staff di gatti adulti con buone capacità di caccia,
  • facilitare l'insediamento di un rappresentante di uccelli predatori nelle vicinanze,
  • dumping (procedura preventiva),
  • addestrando il Pied Piper dai ranghi dei roditori stessi.

Una volta individuato un individuo, devi provare a prenderlo il più rapidamente possibile.

Altrimenti, presto cercherà di acquisire numerosi figli o di mostrare ai suoi parenti dove può vivere bene e per lungo tempo con relativo conforto.

Le piccole dimensioni dei ratti non impediscono loro di catturare scherzosamente gli angoli curati vicino all'abitazione umana.

Articoli Correlati