Regole e segreti della coltivazione, una serra per il pepe

Tutti i peperoni: caldi e semi-caldi, dolci e amari - sono termofili.

Pertanto, il modo migliore per ottenere un raccolto ricco è il metodo di coltivazione in serra.

Piantare in una serra è possibile in una data precedente e la raccolta del pepe in un terreno coperto può essere rimandata fino a un completo raffreddamento.

Serra fai-da-te

Una piccola serra per peperoni che si apre al massimo quando fa caldo è il modo migliore per crescere. Le grandi serre per questo ortaggio hanno meno successo, poiché il pepe è una cultura fotofila e nella serra l'accesso alla luce è ancora piuttosto limitato.

Inoltre, il numero di cespugli piantati spesso non è molto elevato, il che significa che nella serra devi piantare pepe insieme ad altre colture, e questo non è desiderabile, perché questa coltura richiede la creazione di condizioni climatiche speciali.

Tutto ciò suggerisce che è meglio realizzare una piccola serra per il pepe utilizzando materiali economici e convenienti per qualsiasi coltivatore di ortaggi.

Creare una serra per il pepe con le tue mani è abbastanza semplice e ti offriamo alcune semplici opzioni con le foto:

1. La serra sulle fondamenta.

Per tale struttura, una fila di mattoni fissati con una miscela di cemento viene posata in una posizione selezionata lungo il perimetro. La serra dovrebbe essere costruita nel luogo più aperto, per l'accesso della luce solare alle piante. L'orientamento della serra è scelto da est-ovest e la struttura dovrebbe aprirsi sul lato sud.

Per erigere le pareti della serra, è possibile utilizzare un bar o vecchie schede. Una base rettangolare unica è costruita con questo materiale sulle fondamenta. La parte superiore della struttura è chiusa con una vecchia cornice o una cornice di binari coperta da un film. Per facilitare l'apertura o l'apertura leggermente della serra, il tetto dovrebbe essere avvolto.

Il tetto della serra è inclinato o con timpano. Quando si costruisce un tetto a due falde, un bordo del condotto viene aumentato di 20–25 centimetri. L'altezza della scatola non deve superare i 40-50 centimetri, altrimenti le piante mancheranno di luce.

2. Serra arcuata a tunnel.

Questo tipo di struttura è portatile. È fatto di tubi di metallo o polipropilene, piegato in un arco e bloccato nel terreno o montato su un telaio di legno. La distanza tra gli archi è di 50-60 centimetri. La larghezza viene calcolata in modo tale da contenere al massimo quattro file di peperoni.

Il telaio è coperto dall'alto con una pellicola di plastica o un materiale di copertura di media o alta densità. Il rivestimento inferiore è fissato da eventuali oggetti pesanti. Puoi inchiodare le lamelle lungo il bordo, che, una volta aperto, arrotolerà il materiale di copertura. Gli archi tra loro possono essere fissati con filo o stecche di legno, questo aumenterà la resistenza della struttura.

3. La serra a telaio.

Questo tipo di riparo per pepe è un costruttore realizzato con telai a doghe ricoperti da un film. Le cornici sono fissate alla base di legno o assi. Puoi creare una struttura sotto forma di una casa o sotto forma di una scatola rettangolare, coperta da una cornice in cima.

Invece di un film, è possibile utilizzare lastre in policarbonato. In questo caso, la forza e la durata della serra aumenteranno in modo significativo, sebbene il suo costo aumenterà.

Puoi vedere altre serre che puoi anche assemblare o realizzare qui: dagli archi, dal policarbonato, dai telai delle finestre, per le piantine, da un tubo profilato, da bottiglie di plastica, per cetrioli, sotto un film, al cottage, in PVC, serra invernale, Bella casa estiva, buon raccolto, bucaneve, lumaca, Dayas

Selezione del grado

Non tutte le varietà di pepe sono adatte per la coltivazione in serra o serra. Per la coltivazione in terreno chiuso, dovresti scegliere varietà basse e medie. Le varietà più popolari di pepe per serre sono:

  1. Merchant.
  2. Pinocchio.
  3. Tibul.
  4. Centurion.
  5. Barin.
  6. Barguzin.
  7. Bagration.
  8. Accord.
  9. Cornet.

Tutte queste varietà sono resistenti alla più comune malattia del pepe: il marciume vertebrale. Cominciano rapidamente a dare frutti e hanno il tempo di maturare tra i cespugli nelle condizioni di serre non riscaldate e focolai.

Preparazione della piantina

Il pepe è una coltura che ha il periodo vegetativo più lungo, quindi viene seminata prima di tutte le colture coltivate dalle piantine. Le date di semina raccomandate sono la fine di febbraio.

L'apparato radicale del pepe è molto fragile, quindi non gli piacciono i trapianti frequenti. I giardinieri esperti raccomandano di seminare pepe in contenitori separati.

I bicchieri senza fondo sono installati in una scatola o su un pallet e riempiti con una miscela di terra e sabbia o torba (2: 1). È possibile utilizzare la miscela di terra finita per i peperoni dal negozio.

I semi vengono pretrattati con una soluzione di permanganato di potassio, quindi uno stimolatore della crescita.

Le capacità con le colture sono coperte di materiale trasparente e poste in un luogo caldo e luminoso. Quando i peperoni crescono a 15-20 cm, dovrebbero essere stretti . Questa tecnica stimola la crescita dei germogli laterali per formare un cespuglio rigoglioso. Un gran numero di germogli aumenterà il numero di frutti in un cespuglio.

Le piantine sono consigliate più volte per l'alimentazione. La prima alimentazione viene effettuata nella fase di tre foglie, la seconda - 4-5 foglie. I peperoni dovrebbero ricevere la più grande quantità di fertilizzante quando il cespuglio forma 8-9 foglie, poiché la posa dei boccioli inizia da quel momento.

Un passo importante nella coltivazione di piantine è l'indurimento. I serbatoi con i germogli vengono portati sul balcone per un giorno, di notte devono essere trasferiti al calore. I peperoni devono anche essere abituati alla luce solare, di tanto in tanto posizionandola sulla strada in un luogo ombreggiato. I peperoni non preparati in questo modo quando piantano nella serra inizieranno a ferire, poiché sarà difficile per loro abituarsi a un brusco cambiamento nel microclima.

SUGGERIMENTO! Il trattamento delle piante con Epin, che migliora l'immunità delle piante, contribuirà ad aumentare la resistenza delle piante.

Piantiamo correttamente

Quando 12-13 foglie vere si formano sui cespugli, arriva il momento di piantare le piante nella serra . Durante questo periodo, i germogli iniziano a posarsi sui peperoni, il sistema radicale è completamente formato e pronto a crescere in una serra.

Per evitare lo stress eccessivo delle piante durante il trapianto, è consigliabile estrarre scatole di piante circa una settimana prima di piantare in una serra . Devono essere chiusi di notte e durante il giorno, a seconda della temperatura dell'aria, parzialmente o completamente aperti.

L'atterraggio in una serra può essere effettuato quando la terra si riscalda fino a 15-16 gradi. Nelle serre non riscaldate, ciò non si verifica fino a metà maggio.

Prima di piantare, il terreno nella serra è appositamente preparato. Producono concime o humus, fertilizzanti al fosforo e potassio.

! IMPORTANTE Non portare letame fresco sotto il pepe, questo farà cadere le ovaie e non ci sarà frutta sul pepe.

Per piantare il pepe, la larghezza dei letti è ottimale entro 1 metro, la distanza tra le file è di 50 cm. Le varietà a bassa crescita sono piantate a una distanza di 20 cm l'una dall'altra, di medie dimensioni - 25-30 cm, alte - 35-40 cm. Le piante sono piantate in buchi ben versati con acqua calda .

Come piantare correttamente e rapidamente piantine di pepe in una serra, puoi vedere in questo video:

ATTENZIONE! Non scavare il gambo del pepe al di sopra del livello in cui erano nelle tazze. Dopo la semina, il terreno deve essere frantumato, innaffiato e trinciato.

Tutto sulla coltivazione di peperoni in serra

Le alte temperature e l'umidità sono le condizioni principali per la coltivazione di successo del pepe.

Questo è il motivo per cui coltivarlo in rifugi cinematografici è assolutamente accettabile, poiché in tali condizioni possono essere create tali condizioni.

Per riuscire, procedi come segue:

  1. Innaffia le piante correttamente. L'irrigazione dovrebbe essere abbondante, acqua sempre calda. Non permettere l'essiccazione, e ancora di più la spaccatura del terreno sotto il pepe.
  2. Aria nel tempo. Nella stagione calda, dovresti aprire la serra il più possibile, poiché il pepe non tollera una temperatura troppo alta.
  3. Forma cespugli. Per una migliore illuminazione dei cespugli, il pepe deve essere tagliato, lasciando 2-3 degli steli più forti. Ma ci sono varietà (Barguzin, Pinocchio) che non necessitano di potatura. Oltre a formare la potatura, è necessario rimuovere il germoglio di fiore più basso, così come tutti i germogli su cui non ci sono fiori.
  4. Nutri regolarmente. Circa una volta al mese, l'irrigazione dovrebbe essere combinata con la medicazione superiore con fertilizzante organico o minerale. Ma i fertilizzanti organici possono essere applicati solo una volta per l'intero periodo e in bassa concentrazione. Un eccesso di azoto porterà ad un aumento della massa fogliare e i frutti non saranno legati.
  5. Ombra dal sole. Il pepe è un amante del sole, ma non brucia o brucia, quindi dovrebbe essere ombreggiato in giorni particolarmente caldi. Altrimenti, le foglie diventeranno bianche e i fiori potrebbero cadere.
  6. Trattare contro i parassiti. Il trattamento con insetticidi (Karbofos, Actellik, ecc.) Può aiutare a prevenire la comparsa di insetti dannosi. Distruggi le formiche nei focolai in tempo, perché sono portatori di afidi - un parassita pericoloso da pepare.
  7. Proteggere dalle malattie. Bisogna fare attenzione a monitorare i cambiamenti che iniziano sulle piante. Se noti macchie sulle foglie o sui frutti, riccioli di foglie, letargia del cespuglio, significa che il pepe è stato infettato da una sorta di malattia. In primo luogo elaborare i cespugli con Fitosporin e alimentarli. I campioni gravemente colpiti devono essere rimossi immediatamente.
  8. Tenere lontano da vento e correnti d'aria. Particolarmente pericoloso è l'apertura di due estremità nelle coperture del tunnel. Pepe in una tale ventilazione è in una bozza, e questo lo danneggia.
  9. Allenta il terreno. Le radici hanno bisogno di accesso all'aria, quindi l'allentamento dovrebbe essere fatto dopo ogni irrigazione. Basta non allentare il terreno più in profondità di 5 cm - c'è il rischio di danneggiare le radici delicate.

I segreti di un ricco raccolto

Quando si coltiva il pepe, vale la pena considerare alcune caratteristiche di questa cultura per ottenere il risultato desiderato:

  • Non innaffiare mai il pepe dall'alto, poiché si tratta di una coltura autoimpollinata e quindi si elimina il polline, il che significa che si riduce il numero di ovaie;
  • Durante la fioritura attiva con un bastone, agita i cespugli per migliorare la caduta e legare i fiori;
  • Non piantare varietà amare e dolci nelle vicinanze. I cespugli sono in grado di impollinare trasversalmente e, di conseguenza, l'intero pepe sarà amaro.

Ai primi di agosto, pizzica le cime dei cespugli e rimuovi tutti i germogli sui quali non si sono formate le ovaie.

Questa tecnica consentirà ai cespugli di produrre frutti già formati, poiché i nuovi in ​​questo periodo non avranno il tempo di crescere.

Il rispetto di tutte queste regole per la cura dei peperoni in una serra ti consentirà di gustare frutti deliziosi e sani coltivati ​​personalmente nella tua zona.

Articoli Correlati