Regole per l'essiccazione del basilico per l'inverno

Il basilico è un'erba annuale con un gusto e un aroma gradevoli, ampiamente usato in cosmetologia, medicina e cucina.

Il basilico è noto a molti come fiordaliso profumato o rosso, trovato sotto il nome di Rayhon (Reagan).

È noto alle casalinghe come condimento in piatti di carne, zuppe, insalate ed è famoso per il suo aroma, che il basilico conserva sia fresco che congelato ed essiccato.

Il basilico secco si abbina bene con rosmarino, dragoncello, aglio, salvia. Il basilico è servito con insalate, fagioli, riso, carne, verdure e pesce.

Il basilico secco viene aggiunto a stufati, piselli e zuppe di fagioli, in Polonia non solo uova fritte o carne vengono cotte con basilico, ma anche ricotta e persino yogurt.

Il basilico è ricco di vitamine ed è superiore alla menta nell'aroma. Il basilico può aromatizzare olio vegetale e aceto. Il valore energetico del basilico essiccato è di 250 Kcal per 100 grammi.

Inoltre, come asciugare le cipolle per l'inverno e conservarle correttamente.

Leggi qui come asciugare le mele in un essiccatore elettrico.

Caratteristiche dell'essiccazione delle nocciole: //rusfermer.net/forlady/konservy/sushka/lesnye-orehi.html

I benefici del basilico

In natura, si trovano più di 35 tipi di basilico. Originario dell'India orientale, il basilico è conosciuto in molti paesi, sia in Asia che in Europa.

In Transcaucasia c'è persino un proverbio: "Chi mastica il basilico, vive a lungo".

Gli europei coltivano basilico con foglie verdi e gli asiatici diventano viola ("reagan").

Gli italiani preferiscono il basilico napoletano (basilico napoletano) per il pesto e il basilico genovese (basilico genovese) per le insalate.

Il basilico, che ha effetti curativi, antinfiammatori, astringenti e purificanti, è usato per trattare la bronchite, la tosse prolungata, con catarro gastrico, per curare le ferite e il mal di testa. Nonostante i numerosi vantaggi, il basilico ha controindicazioni.

Non può essere usato per malattie coronariche, tromboflebite, infarto del miocardio e ipertensione.

Come asciugare il basilico in modo che mantenga al massimo tutte le sue proprietà benefiche?

Raccogli il basilico

Le foglie di basilico vengono tagliate per tutta l'estate e tagliate prima o durante la fioritura, quando il fiore ha il maggior numero di oligoelementi e sostanze aromatiche e gli steli del basilico non sono ancora diventati più grossolani. .

Il basilico viene solitamente raccolto due volte, a luglio e alla fine di settembre, quando cresce il secondo raccolto.

Il basilico può essere raccolto mediante essiccazione e congelamento. Foglie di basilico secco in diversi modi. Una buona circolazione dell'aria, calore e ombra sono le condizioni necessarie per una corretta asciugatura.

Molto spesso, il basilico viene essiccato in un'area buia e ben ventilata, all'aria aperta o in strada.

Prima di asciugare il basilico, alcuni lavano il basilico, tagliano e asciugano le foglie, altri lo asciugano con un mazzetto (cespuglio). Il basilico essiccato perde fino all'80% di umidità.

Il basilico, come altre piante con una grande quantità di oli essenziali, deve essere essiccato lentamente, a una temperatura non superiore a 35-45 gradi.

Ad alta temperatura, gli oli essenziali evaporano e il basilico così essiccato mantiene debolmente il suo odore. A causa della scarsa ventilazione e dell'umidità elevata, il basilico essiccato può sentire l'odore del fieno.

Asciugare il basilico con un mazzetto (cespuglio)

Puoi asciugare il basilico con un "cespuglio" appendendo le cime tritate dei germogli di basilico in piccoli fasci vicino alla finestra della cucina, vicino alla stufa, in un fienile buio, sotto un baldacchino o nella soffitta, dove il posto è ben ventilato e non c'è sole.

Va notato che anche con un trattamento termico minore, il basilico perde il suo sapore. Pertanto, quando si asciuga il basilico nel forno, la temperatura nel forno non deve essere superiore a 43 gradi.

Altrimenti, il basilico perderà tutto il suo aroma e sostanze nutritive. Asciugare il basilico nel forno è meglio mescolando, con la porta socchiusa per circa un'ora, quindi lasciare in forno fino al mattino.

È ottimo per asciugare il basilico su una rete pulita. Per una migliore circolazione, le reti di finestre con materie prime devono essere impostate separatamente e non sovrapposte.

Invece di una rete per finestre, le foglie di basilico possono essere stese ad asciugare su una garza pulita allungata sul telaio.

L'essiccazione del basilico nel forno a microonde è diventata un modo moderno e conveniente di asciugare, dove bastano solo pochi minuti per asciugare le foglie e non perdere le loro proprietà e il loro aroma.

L'essiccazione a microonde richiede circa 3-4 minuti in modalità 700 W. Rimuovere con attenzione le foglie secche, la piastra potrebbe essere calda!

Scopri in dettaglio come essiccare l'uva per l'uva passa.

Quando devo scavare bulbi di gladioli? Leggi cliccando sul link: //rusfermer.net/sad/tsvetochnyj-sad/vyrashhivanie-tsvetov/kogda-vikapivat-lukoveci-gladiolusa.html

Come asciugare la foglia di basilico

Se decidi di asciugare il basilico con le foglie, devi sistemarle in uno strato sottile, non su un giornale, ma su fogli di carta puliti, su un tovagliolo di carta, su un panno o su una teglia.

Per proteggere dalla polvere e dal soffiare via, le foglie possono essere coperte di garza, ma è molto importante che non interferisca con la circolazione dell'aria.

Sotto uno straccio, le foglie di basilico possono appassire, il gusto e l'odore possono cambiare.

Un modo originale ed efficace per asciugare il basilico era "asciugare in frigorifero" su tovaglioli di carta o su pallet di schiuma.

Il freddo attira bene l'acqua, i prodotti si asciugano in frigorifero anche senza un film.

Sia il colore che l'odore sono perfettamente conservati. A seconda dell'intensità del raffreddamento, le foglie di basilico vengono essiccate dopo 5-7.

Un modo raro ma interessante di asciugare il basilico è l'asciugatura a phon o l'uso di un'asciugatrice elettrica, un'asciugatrice speciale per frutta e verdura.

Come conservare il basilico

Il basilico viene essiccato per circa 5 a 13 giorni, a seconda dell'umidità dell'aria e della stagione.

Dopo 2 settimane, è necessario rimuovere i rami secchi, separare le foglie di basilico essiccate dai rami e scartare i bastoncini.

Se le foglie di basilico sono state essiccate intere, è meglio tagliarle.

Le foglie secche dovrebbero essere facili da macinare con le dita in polvere.

Le foglie secche di basilico devono essere conservate in un luogo fresco e buio in un contenitore ermetico, preferibilmente in un bicchiere ermeticamente chiuso o in un barattolo opaco o in un sacchetto di stoffa.

Alcuni conservano il basilico secco in sacchetti di carta o in un sacchetto di garza. Con il costante contatto con l'aria, l'odore del basilico scompare.

Regole semplici e convenienti per asciugare le prugne in un essiccatore elettrico leggi sul nostro sito web.

Scopri le proprietà utili del corniolo essiccato semplicemente cliccando sul link: //rusfermer.net/forlady/konservy/sushka/kizil.html

Gelato al basilico

Puoi non solo asciugare le verdure al basilico, ma anche congelarle semplicemente tagliando finemente il basilico con un coltello, disimballandole in sacchetti con cerniera e inserendole nel congelatore. Quindi il basilico può essere conservato per un massimo di un anno e l'odore del basilico è perfettamente conservato.

Abbiamo esaminato molti modi per preparare il basilico, permettendoti di massimizzare le sue proprietà utili.

Speriamo che i suggerimenti in questo articolo ti aiuteranno a far crescere il raccolto di basilico, che darà a te e alla tua famiglia la salute per un anno.

Articoli Correlati