Ricci, non abbiamo bisogno! Perché le piantine di pepe si arricciano intorno alle piantine di pepe

Ieri le piantine erano gradevoli alla vista e oggi è doloroso vederle.

Puoi venire a patti con il fatto che in questa stagione rimarrai senza un raccolto e puoi iniziare a diagnosticare e curare.

E quindi considereremo attentamente questo problema.

sintomi

I giardinieri che coltivano i peperoni a volte notano che le foglie delle piantine diventano gialle, deformate, arricciate lungo la vena centrale. A poco a poco, la lama fogliare si piega in un tubo, il pepe inizia a seccarsi, la pianta muore.

Le cause di una tale malattia non trasmissibile sono diverse, ma se prendi il tempo, agisci, allora le piantine possono essere salvate.

Successivamente, vedrai una foto di foglie contorte di piantine di pepe:

motivi

La torsione può verificarsi a causa di diversi fattori:

  1. Crescita irregolare . La parte centrale è in crescita rispetto al resto della lama fogliare. Il foglio diventa "ondulato", piegato in una barca. Non vale l'allarme. Le foglie delle piantine si spargeranno anche mentre crescono.
  2. La mancanza di importanti oligoelementi, spesso potassio, fosforo. La mancanza di fosforo si manifesta in un cambiamento nel colore delle foglie di piantine, steli. Le foglie si arricciano, all'inizio diventano blu e poi diventano nero-viola.
  3. Violazione della tecnologia agricola . Temperatura, acqua, condizioni di luce non osservate.
  4. Afide, acaro ragno . Quando gli afidi sono infetti, appaiono delle macchie rosse sulle foglie. La progenie di afidi tollera perfettamente le temperature sotto zero. Si attiva e si moltiplica in primavera, un segno di spunta acari la pianta con ragnatele. Le larve danneggiano il sistema radicale. A causa della mancanza di nutrizione, il fogliame diventa giallo, appassisce, cade. Le piantine si stanno indebolendo, lo stelo si stacca dal terreno, il pepe muore.
  5. Malattia virale del marciume apicale.

Noi combattiamo

Con una mancanza di potassio, le piantine devono essere nutrite.

  • Cospargere di legno di frassino . Versa mezzo bicchiere di cenere di legno nel terreno umido intorno a ogni pianta.
  • Versare ogni pepe con 0, 5 litri di soluzione di zolfo di potassio . Per 5 litri di acqua 1 cucchiaio. zolfo di potassio.

Quando compaiono sintomi di carenza di fosforo, aggiungere integratori alimentari sotto forma di una soluzione acquosa . Per litro d'acqua, 0, 8 g di ammofos o 2, 8 g di nitrato.

Il controllo dei parassiti inizia con la prevenzione . Il successo nella lotta contro afidi e acari è nella corretta preparazione della miscela di terreno per piantine.

  • Il terreno deve essere trattato 2-3 volte con una soluzione rosa chiaro di permanganato di potassio (permanganato di potassio).
  • Dal segno di spunta, le piantine vengono trattate con candeggina . Per 10 litri di acqua 200 grammi di fioritura.
  • Calcinare il terreno .
  • Cottura a vapore del terreno .
  • Scottare con acqua bollente .
Se si trovano larve di insetti in una scatola con piantine, il terreno deve essere trattato con insetticidi o una soluzione di manganese.

Nella lotta contro le zecche e gli afidi, i rimedi popolari ampiamente disponibili sono ampiamente utilizzati.

  1. Spruzza pepe con infuso di cipolla : versa una manciata di bucce di cipolla con un litro di acqua bollente. Giorno da insistere. Ogni 5 giorni per un mese, irrorare le piantine con la soluzione risultante.
  2. Esperti coltivatori di ortaggi raccomandano decotti di assenzio amaro, pomodori o cime di patate per combattere i parassiti delle piantine. Le cime vengono asciugate in autunno. Il legno di assenzio può essere acquistato in farmacia o preparato in estate in qualsiasi terra desolata.
  3. Mescolare un bicchiere di grattugiato o saltato in un tritacarne, aglio e denti di leone, aggiungere 1 cucchiaio di miele, sciogliere in un secchio d'acqua. Dopo 3 ore, esegui le manipolazioni necessarie con le piantine.
  4. Usa una soluzione di sapone liquido con achillea .
  5. Spruzza un decotto di tanaceto, assenzio, achillea .

I fautori di metodi avanzati possono trattare le piantine con preparati insetticidi come Bi-58, Aktara .

Attenzione : se viene eseguita tutta la medicazione superiore, non vengono rilevate larve e insetti, quindi la tecnologia agricola viene violata. È necessario regolare la frequenza, il tempo di irrigazione, la temperatura utilizzata per irrigare l'acqua e l'aria circostante. Organizza un'illuminazione aggiuntiva.

Per sbarazzarsi del marciume del vertice:

  • per la profilassi, prima di piantare, germogliare i semi per circa 20 ore, quindi asciugali (più sulla preparazione dei semi prima di piantare il pepe per le piantine);
  • aumentare l'intensità dell'irrigazione;
  • spruzzare con una soluzione di nitrato (200 g per secchio d'acqua);
  • nutrire le radici con nitrato di calcio o cloruro di calcio, che possono essere acquistati in farmacia. Un'ampolla viene diluita in 30 parti di acqua. Ripeti tra una settimana;
  • controllare il contenuto di azoto nei fertilizzanti complessi applicati;
  • mettere in cenere, gesso, calce spenta;
  • trattare le foglie delle piantine con siero;
  • introdurre una miscela di polvere di tabacco, calce spenta, cenere di legno nel terreno;
  • allentare il terreno, pacciamare.

Le piantine malate possono essere curate. La cosa principale è notare i cambiamenti nel tempo e adottare misure efficaci. Ma è meglio non portarlo agli estremi, ma attuare misure preventive in anticipo.

AIUTO! Scopri i diversi metodi di coltivazione e cura dei peperoni: in vasi di torba o compresse, in piena terra e senza raccolta, e persino su carta igienica. Impara il metodo astuto di piantare in una lumaca e quali malattie e parassiti possono attaccare le tue piantine?

Articoli Correlati