Risparmio idrico e protezione delle piante: tutto questo è un sistema di irrigazione a goccia per serre con le proprie mani (come realizzare e organizzare l'irrigazione automatica, schema)

L'irrigazione a goccia è un sistema che è diventato molto diffuso in molti paesi. Nella corsia centrale è ampiamente utilizzato nelle serre.

L'installazione a goccia consente di risparmiare acqua, prevenire l'erosione del suolo, ridurre i costi di manodopera per l'irrigazione.

Come fare l'irrigazione a goccia con le tue mani in una serra? Come organizzare l'irrigazione automatica nella serra con le tue mani, parleremo ulteriormente nell'articolo.

Vantaggi del sistema

L'irrigazione automatica nella serra con le tue mani eviterà la comparsa di ustioni nelle piante e in effetti si verificano spesso con il solito metodo di irrigazione della terra. Poiché le goccioline producono un effetto lente, le piante possono soffrire.

L'accesso all'acqua avviene gradualmente, la terra è perfettamente satura di umidità. Ma se consideri il solito metodo di irrigazione, con esso l'acqua penetra in profondità in soli 10 cm.

Installando il sistema di irrigazione a goccia nella serra con le tue mani, sarai in grado di nutrire la cultura con mezzi nutritivi con un dosaggio accurato. Le pozzanghere non si formano durante l'irrigazione dei letti; risparmierai sui fertilizzanti. L'irrigazione automatica installata nella serra aumenta la produttività . Le piantine muoiono meno, ma risparmiano anche.

Le piante ottengono l'umidità sotto le radici, migliorano le loro condizioni di crescita. È esclusa la bagnatura indesiderata del suolo, così come l'evaporazione dell'umidità. Ma diventa difficile crescere le erbacce. Le aziende agricole che presentano un approvvigionamento idrico inadeguato possono immagazzinare acqua per l'irrigazione e quindi distribuirla correttamente. Le imprese agricole possono solo risparmiare su questo e pagare per il sistema di irrigazione.

L'irrigazione a goccia ha un effetto positivo sulle radici, il sistema diventa esteso e fibroso. Questo dà alle piante la capacità di estrarre più nutrienti dal terreno. Fornirai umidificazione della serra, puoi lasciare le piante incustodite per un po '.

! importante Installando un sistema di irrigazione automatico per la serra con le tue mani, ti libererai delle malattie delle foglie. L'oidio e gli acari non appariranno sulle piante.

Opzioni per l'automazione dell'irrigazione a goccia

L'irrigazione a goccia può essere di diversi tipi, ma qualsiasi sistema di irrigazione a goccia per serre con le proprie mani dovrebbe soddisfare le seguenti condizioni : l'acqua non deve essere fornita alle navate laterali, ma alle radici delle piante. In caso contrario, sono possibili le seguenti conseguenze:

  • le colture peggioreranno e le erbacce cresceranno;
  • aumenterà la necessità di allentare;
  • Il terreno verrà riscaldato alla luce del sole.

Un sistema di autoirrigazione fai-da-te in una serra può essere realizzato sia con mezzi improvvisati che con l'aiuto di attrezzature professionali.

Il sistema a portata di mano

Come fare l'irrigazione a goccia in una serra da soli? Scopriamolo Se hai una piccola area, esegui un'irrigazione a goccia superficiale. Per fare questo, è necessario acquistare un tubo in PVC da giardino, scegline uno con un diametro tra 3 e 8 mm.

Deve fare morire. Come serbatoio, puoi usare i secchi praticando dei buchi sul fondo. Estrarre il beccuccio con un tappo standard. A volte devi usare sottili guarnizioni di gomma. Questa è la soluzione migliore se vieni al cottage solo per il fine settimana. Il sistema è distribuito, ridotto al minimo. Prima di partire, lo metterai rapidamente in posizione. Auto-approvvigionamento fai-da-te per la serra - un diagramma, - vedi la foto a sinistra.

Con acqua tubata

Questo metodo di irrigazione è perfetto per grandi aree di terra. Tutto dipende dalla pressione . Puoi scegliere la costruzione di uno schema completo o semplificato. Testa bassa - 0, 1-0, 3 bar, testa normale - 0, 7-3 bar. Per una pressione di 1 bar, è necessario alzare il serbatoio di 10 m, ma per installazioni a bassa pressione è sufficiente aumentare la capacità di 1-3 m. È tecnicamente impossibile irrigare i letti di 20 metri. Attenzione! Ricorda che in un sistema a bassa pressione, puoi creare un'irrigazione di alta qualità solo per i letti, la cui lunghezza non supera i 10 m.

Certo, oggi ci sono sistemi di irrigazione ad alta pressione. Grandi benefici sono forniti dall'irrigazione nebbiosa, ma è impossibile realizzare da soli tale installazione. Sarà richiesto un appello agli specialisti. Inoltre, va tenuto presente che il costo di tali installazioni è elevato.

foto

Puoi vedere chiaramente come organizzare l'irrigazione a goccia nella serra con le tue mani, nella foto qui sotto:

Opzioni di approvvigionamento idrico

Per una serra, è più semplice realizzare un sistema la cui fonte d'acqua sarà la seguente:

  • serbatoio a pressione comune;
  • fornitura di acqua;
  • pompa sommersa in uno stagno, bene o bene.

Collegare la fonte alla fonte. Fornirlo con un filtro e una valvola di intercettazione. I serbatoi con soluzioni di fertilizzanti sono collegati all'azionamento e le tubazioni sono adatte alla linea stessa, attraverso la quale l'acqua scorrerà verso i letti.

Riferimento: se non si filtra l'acqua, verrà disabilitata rapidamente l'installazione.

Avrai bisogno di:

  • gocciolatori;
  • nastro;
  • nastri per irrigazione.

I nastri sono posati sui letti.

Sistema di gocciolamento

Ottieni un controller automatico, inizierai a programmarlo per l'accensione a quell'ora del giorno in cui devi irrigare i letti. Il dispositivo deve essere installato dietro il filtro . Scegli l'attrezzatura giusta per il filtro dell'acqua.

Per fonti aperte, sono adatti sistemi di ghiaia e sabbia progettati specificamente per la pulizia di massima. Combinato con filtri a disco progettati per una pulizia accurata, il sistema offre un risultato eccellente.

Se prendi l' acqua da un pozzo, acquista un normale filtro a rete o disco . L'acqua proveniente da un sistema di approvvigionamento idrico o da uno stagno deve essere difesa e quindi deve essere filtrata.

Preparare gli strumenti, acquistare un sistema di autoirrigazione a goccia in un'azienda specializzata. Il kit standard contiene i seguenti articoli:

  • filtro per l'acqua;
  • nastro;
  • connettori, con il loro aiuto per collegare il filtro e i tubi;
  • avviare i connettori, sono dotati di rubinetti e hanno speciali guarnizioni in gomma;
  • avviare i connettori, sono senza rubinetti, ma con guarnizioni in gomma;
  • una serie di raccordi per la riparazione e l'installazione degli splitter necessari per il corretto funzionamento.

L'installazione del sistema prevede i seguenti passaggi:

  1. Fai un diagramma. Per fare questo, misura i letti con un metro a nastro, segnalo su carta, osservando la scala. Nel diagramma, indicare la posizione della fonte d'acqua.
  2. Controlla il numero di tubi, la loro lunghezza. Per PVC, acquista prodotti in PVC, il diametro più adatto è da 32 mm.
  3. Collegare il tubo principale al serbatoio, questo può essere fatto facilmente usando un normale tubo da giardino.
  4. Installare il filtro; durante l'installazione, guardare le frecce che indicano la direzione in cui si sta muovendo l'acqua. Installare il filtro secondo le raccomandazioni del produttore.
  5. Prendi un pennarello, disegna tratti sulla tubazione. È in questi punti che inizierai a montare il nastro.
  6. Praticare i fori. Dovrebbe risultare in modo che le guarnizioni di gomma entrino con fatica. Quindi inserire i connettori di avvio.
  7. Muffola il nastro. Tagliare, torcere la sua estremità e stringerla bene. Posizionare la spina sull'estremità opposta del tubo.

Il sistema di irrigazione a goccia, se fatto correttamente, durerà diverse stagioni . Lo smantelli facilmente in autunno. Prima di riporre il nastro, pulirlo accuratamente. Se hai utilizzato nastri progettati per una stagione, inviali per il riciclaggio.

Articoli Correlati