Salare i funghi per l'inverno

Tradizionalmente, settembre è il mese "lavorativo" per i raccoglitori di funghi. "Cacciatori" soddisfatti trasportano dalla foresta secchi e cesti pieni dei funghi più diversi. La stagione della "caccia silenziosa" non è lunga e i funghi tagliati non vengono quasi mantenuti freschi, quindi, al ritorno dalla foresta, è necessario iniziare immediatamente la loro lavorazione.

Esistono molti modi per raccogliere i funghi: sottaceti, fritti, secchi e congelati. Diamo un'occhiata ai modi per preparare questo amato tra le persone, uno spuntino sano e gustoso.

Specie adatta

Quasi tutti i tipi di funghi che crescono nella foresta sono soggetti a salatura. Puoi salare:

  • Funghi.
  • Funghi.
  • Gladyshev.
  • Sottobosco (sono platani, lombrichi, orecchini).
  • Valois.
  • Russula.
  • Galletti.
  • I bianchi
  • Funghi.
  • Preloaders (nero, bianco, nero e asciutto).
  • Seni gialli (graffi, onde gialle).
  • Funghi neri (chernushki).
  • Funghi.
  • Boletus.
  • Mokhoviki (funghi polacchi, verdi, rossi e colorati).
  • Aspen.
  • Boletus.
  • funghi bianchi.
Per la salatura, i funghi tubolari sono considerati i migliori. La categoria dei funghi salati più deliziosi comprende la lattica. I funghi tubolari sono insolitamente gustosi nel decapaggio, ma solo quelli forti e giovani vengono usati per il decapaggio, altrimenti il ​​cappello diventerà insipido e flaccido durante la cottura e si perderà anche uno scricchiolio specifico.

Fase preparatoria

La fase più divertente della raccolta dei funghi per l'inverno sta andando nella foresta per loro, organizzando i funghi in barattoli e degustando i prodotti finiti.

Il processo più lungo e laborioso è la fase preparatoria, che consiste nello smistamento, pulizia e ammollo.

ordinamento

Si consiglia di ordinare i funghi per specie, poiché diversi funghi hanno tempi di salatura diversi. In molte vecchie ricette, si presume che la "striatura articolare" sia assunta, ma è meglio elaborare ogni tipo in modi diversi (hanno tempi di cottura e di ammollo diversi). Puoi mettere i funghi in un contenitore per la salatura dopo la preparazione preliminare.

pulizia

Tutti i funghi devono essere puliti dallo sporco, rimuovere eventuali danni e risciacquare bene con acqua. Abbastanza attentamente, è necessario lavare i recessi centrali dei cappelli. Le gambe sono separate dai tappi dei funghi a piastra. Usando uno spazzolino da denti non molto rigido, lo sporco viene rimosso all'interno tra le piastre. La buccia dai tappi viene rimossa dal burro e dalla russula.

Tagliare funghi grandi sarà più facile e più conveniente durante la pulizia.

macerazione

Immergi il tipo di funghi che contengono succo di latte (lattico). Il tempo della procedura dipende solo dal grado di amarezza (causticità). Spesso aderire a tale momento:

  • Violinisti, frullati, sottobosco, oggetti di valore, bianchi, seno nero - da 2 a 5 giorni.
  • Volnushki - fino a 1-1, 5 giorni.
  • Seni bianchi - fino a 1 giorno. Piccoli funghi alcuni raccoglitori di funghi non si immergono affatto.
  • Russula e zafferano - non puoi immergerti.

Come salare i funghi?

Dopo aver pulito e pre-salato, puoi tirare un sospiro di sollievo. Il processo di salatura rimanente è semplice e veloce.

I funghi vengono salati nei seguenti modi: secco, freddo e caldo.

asciutto

Il metodo dry si distingue per la minima complessità e praticità. Questo metodo è adatto solo per il tappo del latte russula e zafferano. Alcuni raccoglitori di funghi usano sottobosco, frullati e nigella per il decapaggio a secco. Questi funghi hanno un succo di latte caustico, quindi non dovresti sperimentare, e prima di salare, dovrebbero essere immersi.

I funghi allo zenzero sono i funghi di prima categoria . Sono gustosi senza ulteriori lavorazioni, quindi sono perfetti per la salatura a secco. Tutti i tipi di russula, ad eccezione della combustione, possono essere salati senza ulteriore elaborazione.

Il metodo si chiama secco a causa del fatto che la capacità di non immergere i funghi prima della salatura differisce dal metodo freddo "bagnato". Basta pulirli dai detriti aderenti con un panno morbido.

Nella russula è necessario rimuovere la pelle dai cappelli - dà amarezza.

freddo

Questo metodo di decapaggio dei funghi elimina il loro trattamento termico. I funghi vengono lavati e puliti, il lattato viene immerso e quindi inizia il processo diretto di salatura.

Sul fondo del contenitore preparato, è necessario disporre la scelta e il gusto di aglio, aneto, alloro, ecc. Non è consigliabile aggiungere molte spezie per non interrompere il gusto dei funghi.

I funghi sono disposti in file sui cappelli, quindi sono cosparsi di sale dell'avvocato (40-50 g per 1 kg di funghi). Dopo aver sistemato tutti i funghi, è necessario mettere sopra un tessuto non sintetico, coprirlo con un cerchio e schiacciarlo con l'oppressione.

Sotto oppressione, i funghi secernono il succo e si depositano ogni 2-3 giorni. Quindi è possibile aggiungere una nuova porzione dall'alto fino a quando non si fermano e l'intero serbatoio è pieno.

caldo

Questo metodo è rilevante per i funghi lamellari e tubolari. Viene utilizzato un pre-trattamento standard, i funghi devono essere puliti, lavati. Nelle specie lamellari, le gambe vengono tagliate e se i cappelli sono troppo rotondi, vengono tagliati. Il pre-ammollo non è necessario per i funghi tubolari. È importante immergere i mungitori prima della salatura a caldo.

Dopo il processo preliminare di preparazione, i funghi devono essere bolliti, il che determina il nome del metodo.

I funghi devono essere messi in acqua bollita salata (1 g di acqua - 50 g) e bolliti.

Il tempo è considerato dal momento dell'ebollizione con i funghi :

  • Zenzero: versare acqua bollente da 2 a 3 volte.
  • Galletti - da 15 a 20 minuti.
  • Valido - da 30 a 35 minuti.
  • Funghi di miele - da 25 a 30 minuti.
  • Champignons - da 10 a 15 minuti.
  • Carichi e seno - da 7 a 10 minuti.
  • Rughe e Russula - da 10 a 15 minuti.
  • Funghi, funghi, porcini, porcini, funghi porcini - da 10 a 15 minuti.
I funghi bolliti devono essere tolti e aspettano il momento in cui si raffreddano. Quindi vengono deposti nel contenitore selezionato e cosparsi di sale (2 - 3% della massa totale di funghi). Le spezie sono facoltativamente aggiunte. Vengono versati con la salamoia in cui sono stati bolliti e l'aglio e l'aneto vengono aggiunti in cima. Si consiglia inoltre di versare olio vegetale sopra con uno strato di 1 cm.

Come conservare?

I funghi salati vengono conservati a temperature comprese tra 0 e + 3 ... + 4⁰С. È necessario impedire il congelamento dei funghi, che può accadere quando si conservano spazi vuoti sul balcone negli appartamenti della città.

Se si congelano, i funghi inizieranno a sbriciolarsi e il gusto andrà irrimediabilmente perso . Anche un leggero aumento della temperatura è indesiderabile; i funghi possono diventare ammuffiti e acidificarsi ad una temperatura di + 5 ... + 6 ° C.

Bisogna fare attenzione a marinare sempre i funghi con salamoia. In caso di evaporazione, aggiungere immediatamente acqua bollita.

Quando la muffa appare sulla parte superiore del tessuto viene sostituita da un'altra. Se vuoi lasciare il tessuto già in uso, devi lavarlo e farlo bollire. L'oppressione e il cerchio vengono accuratamente lavati e versati con acqua bollente da 2 a 3 volte.

Per proteggere i funghi dalla muffa, puoi aggiungere olio di girasole alla salamoia, che dovrebbe essere bollito prima di aggiungere. Ciò fornirà una protezione aggiuntiva contro i microbi e l'aria.

Articoli Correlati