Sappiamo come coltivare il cavolo cinese a casa e siamo pronti a condividere i segreti!

Il cavolo di Pechino è un ortaggio abbastanza noto per i giardinieri. È molto sano e gustoso, non richiede una lunga lavorazione. Varie insalate, contorni e persino zuppe sono spesso preparati con foglie succulente.

Questa specie è abbastanza facilmente coltivata in casa. Come coltivare questa verdura a casa, anche da steli e semi?

Quali condizioni sono necessarie per questo e quali difficoltà possono sorgere? Trova la risposta oltre. E scoprirai anche quali varietà sono adatte, come piantare Pechino sul balcone, come raccogliere e conservare il raccolto.

È possibile crescere a casa?

Coltivare il cavolo cinese da solo non è difficile. Chiunque, sia un principiante o un giardiniere professionista, può gestirlo. Se aderisci ai consigli e alle regole per coltivare il cavolo a casa, allora riuscirai sicuramente a farlo, senza troppe difficoltà.

Visualizza funzionalità

Il cavolo di Pechino è senza pretese in partenza, quindi con esso non ci saranno molti problemi. Poiché la verdura è piccola, si adatterà comodamente nella pentola di casa tua. È compatto e lo distingue dalle altre varietà.

A una nota. Una delle caratteristiche di questo cavolo è che anche un capolino usato può dare il via a un nuovo raccolto. Le prime varietà di cavolo di Pechino già un mese dopo portano i primi frutti, non tutte le specie sono in grado di vantarsi di un tale raccolto precoce.

Selezione del posto

Un posto eccellente per coltivare il cavolo cinese è un davanzale o un balcone coperto.

Quando lo si posiziona su un davanzale, scegliere le finestre rivolte a sud. Se ciò non è possibile, non scoraggiarti, sono adatti anche i lati occidentale e orientale. Ma il davanzale, le cui finestre si affacciano a nord, non è affatto adatto, poiché il cavolo non sarà abbastanza luce solare.

A fine primavera e inizio autunno, il cavolo di Pechino deve essere rimosso sul balcone o sulla veranda vetrata.

Quali varietà sono adatte?

Prima di coltivare il cavolo cinese a casa, vale la pena considerare quali varietà sono più adatte. Varietà a maturazione precoce in cui le piccole prese sono grandi.

  • Una primavera è una varietà di maturazione precoce, i frutti compaiono entro un mese. Le foglie sono di colore verde chiaro con una superficie rugosa, aspro al gusto. Un cambiamento nell'ambiente non influisce sulla pianta. La primavera sopravvive facilmente a una quantità limitata di luce e ad una diminuzione della temperatura.
  • Vesnyanka - dopo che sono comparsi i germogli, raggiunge la maturità entro 25-30 giorni. La verdura pesa un po ', circa 250 grammi. Questa varietà è apprezzata per il suo gusto e l'alto contenuto di vitamina C. I verdi sono succosi e teneri.
  • Khibinskaya è una varietà a maturazione precoce che viene spesso coltivata negli appartamenti. La pianta è resistente al freddo. In inverno, 25-35 giorni dopo la semina, si forma una testa con una rosetta che si diffonde. Le foglie di questo tipo sono morbide e succose, utilizzate nelle insalate.

Caratteristiche di atterraggio sul balcone

! importante La posizione del balcone è di grande importanza, perché la luce è molto importante. I lati sud, sud-ovest e sud-est sono i luoghi più adatti per la coltivazione del cavolo cinese. Nei giorni nuvolosi è necessario dare ulteriore luce utilizzando le lampade.

Il balcone non dovrebbe essere aperto; la coltivazione è consentita solo in una versione vetrata. Quando arriva il freddo, il cavolo viene portato dentro. Coltivando il cavolo sul balcone, puoi ottenere verdure vitaminiche tutto l'anno.

Istruzioni dettagliate per la crescita

Dal moncone

Il cavolo di Pechino ama così tanto la vita che è possibile coltivarlo a casa anche dal moncone. È abbastanza semplice Se prendi sul serio la questione, allora sicuramente ci riuscirai.

  • Selezione della capacità. Una buona opzione è un bicchiere di plastica da 200 ml. Le dimensioni dovrebbero essere tali che la testa della testa si adatti facilmente alla parte superiore del vetro.
  • Preparazione del terreno. Miscela di terreno leggera ma nutriente con sabbia o vermiculite.
  • Piantare. Tutto dipende dalle dimensioni su cui vuoi che cresca la testa di cavolo, più grande sarà sulla circonferenza e più potente sarà la pannocchia, più grande sarà la testa. Durante l'atterraggio, ispeziona attentamente la testa del cavolo, non dovrebbe essere macchie grigie. È necessario piantare il fondo della testa di cavolo.
  • Cura e condizioni. Nella fase di germinazione del moncone, non è necessaria molta luce solare e ancor più il calore del sole. Pertanto, metti il ​​bicchiere di plastica sul balcone, ma non sul sole cocente. Nella prima settimana, il moncone non richiede cure personali, è sufficiente aggiungere periodicamente acqua.

    Quando si è formato un numero sufficiente di radici, viene piantato nella miscela del suolo. Questo deve essere fatto con attenzione, poiché le radici sono molto fragili. Cospargi le radici con la terra e assicurati che la parte superiore del moncone rimanga sopra il terreno.

  • Irrigazione. All'inizio, è meglio non innaffiare la pannocchia che hai piantato. Vale la pena iniziare a fare quando si aprono nuove foglie.

    Ricordate! L'irrigazione dovrebbe essere moderata. Attendi che la superficie del terreno si asciughi, quindi annaffia.
  • Top spogliatoio. L'alimentazione è necessaria principalmente durante il periodo di crescita attiva.
  • Diradamento. Quando lo strato superiore si asciuga, il terreno viene allentato, fornendo così l'accesso dell'aria alle radici

Dal seme

Molto spesso, usano il metodo di coltivazione del cavolo di Pechino usando semi. Come farlo nel modo giusto:

  • Selezione di serbatoi. È richiesto un contenitore a forma di cono profondo. La ciotola è buona.
  • Preparazione del terreno. Il terreno deve essere sciolto e fertile e acidità neutra. È meglio usare una miscela di terra, humus e sabbia. Cresce bene nel terreno, che viene venduto nei negozi specializzati.
  • Semina. Prima della semina, i semi di cavolo non sono immersi.

    1. Semina i semi in un terreno umido a una profondità di 7-10 mm con un intervallo di 4 cm, lasciando una distanza di 10 cm tra le file.
    2. Quindi un po 'cosparso di terra, annaffiato e coperto con un film.
    3. Dopo aver messo in un luogo caldo, monitorare l'umidità e aprire la serra ogni giorno per ventilare.
  • Cura delle piantine. Il terzo giorno appariranno i germogli. Il film deve essere rimosso e posizionato in cinque giorni in un luogo fresco dove la temperatura durante il giorno non supererà +10 gradi e di notte non scenderà sotto +8.
  • Condizioni di detenzione. Dopo il periodo di crescita iniziale, mantieni una temperatura di + 17-21 gradi durante il giorno e + 13-19 di notte. Dopo che le piantine hanno sviluppato diverse foglie vere, solo una pianta deve essere lasciata nel vaso. Le piantine deboli vengono rimosse, ma, non estraendosi, in modo da non danneggiare le radici, ma pizzicare.
  • Irrigazione. Affinché la pianta cresca più velocemente e più intensamente, l'umidità del suolo dovrebbe essere di circa l'85% e l'aria di almeno il 75%. Rendi l'irrigazione abbondante, ma non frequente e non dimenticare di ventilare la stanza.

    ! importante Sebbene il cavolo di Pechino ami l'umidità, non tollera il ristagno idrico, quindi l'acqua solo dopo che il terriccio si è asciugato.
  • Top spogliatoio. Durante la stagione di crescita, il cavolo viene nutrito. Fertilizzare innaffiando o spruzzando. Si consiglia di concimare ogni due settimane con vermicompost liquido. Inoltre, il cavolo di Pechino non sarà danneggiato dalla spruzzatura con una soluzione di acido borico.
  • Diradamento. Come nel caso del moncone, quando lo strato superiore si asciuga, il terreno viene allentato, fornendo così l'accesso dell'aria alle radici.

Sul davanzale della finestra

Il cavolo di Pechino può essere facilmente coltivato nel tuo appartamento sul davanzale della finestra.

  1. I semi vengono seminati in scatole abbastanza profonde con terreno. La distanza tra le file dovrebbe essere di circa 8 cm.
  2. Prima dell'emergenza, la scatola viene coperta con un film e messa in un luogo caldo.
  3. Quando compaiono i primi germogli, il film viene rimosso e la scatola viene trasferita nuovamente alla finestra. Il davanzale della finestra è il posto migliore, poiché lì il cavolo riceverà una quantità sufficiente di luce solare.

Quando raccogliere?

Il tempo di raccolta dipende dalla varietà di cavolo cinese . Le varietà precoci possono maturare in soli 25 giorni, ma le varietà successive vengono cantate per più di un mese e mezzo. In genere, il raccolto viene raccolto nella tarda primavera, se la semina era primavera. Se decidi di piantare il cavolo alla fine dell'estate, allora raccoglierai i frutti in autunno.

Come conservarlo?

Conservare il cavolo di Pechino in una stanza fresca e asciutta con una temperatura di 0 .. + 2 gradi.

Problemi e difficoltà

Monitorare attentamente l'irrigazione, il terreno non deve essere troppo umido. Se hai scelto un metodo di crescita con un moncone, non dimenticare che nella fase iniziale della crescita, la luce solare diretta eccessiva è controindicata.

Potresti anche riscontrare un problema con i parassiti. I principali sono afidi e pulci crocifere. Quando controlli i parassiti, usa i rimedi di erbe: decotti di assenzio o camomilla.

La particolarità del cavolo di Pechino è che può essere coltivato non solo in piena terra o in serra, ma anche a casa sul davanzale di una finestra. Molti vogliono imparare a coltivare questo ortaggio da soli. E come coltivare il cavolo cinese dai semi - leggi sul nostro sito web.

conclusione

Il cavolo di Pechino è un delizioso ortaggio che può essere facilmente coltivato a casa. Se segui tutte le istruzioni, otterrai foglie di cavolo tenere e succose, perfette per vari piatti.

Articoli Correlati