Scegli le piante per un mini giardino in una pentola

Mini-giardini o giardini in vaso sono diventati relativamente di recente una tendenza popolare. Ricorda qual è l'idea principale di questa moda.

In generale, ciascuno di questi progetti è una sorta di somiglianza europea con i bonsai, basta creare una composizione in miniatura da piante diverse in un contenitore separato e aggiungere vari elementi decorativi.

La particolarità qui è quella di creare una composizione che ricorda davvero un giardino di campagna, solo in miniatura.

Pertanto, alcuni di essi vengono utilizzati non solo per le piante in miniatura, ma anche per mini-case, percorsi da giardino, pergole, panchine, tutti i tipi di figure di carretti e annaffiatoi.

In generale, un hobby così interessante che ti permette di creare fantastiche composizioni in ceramica .

Per poter creare composizioni davvero interessanti, ti offriamo suggerimenti che ti aiutano a scegliere le piante migliori per il mini giardino.

pietre

Cominciamo, stranamente, non dalle piante, ma dalle pietre. Saranno richiesti in molte composizioni e, se inizi a creare giardini in vaso, ora guarderai in modo completamente diverso a qualsiasi fonte disponibile di scaglie di pietra, inizierai a raccogliere frammenti di ghiaia sulle spiagge e scegli le pietre dalla sabbia portata al cottage.

Se vuoi decorare la terra con qualcosa sopra, allora le pietre porose come il calcare o il tufo torneranno utili.

Assorbe perfettamente l'umidità, sono quasi ideali per piantare non solo il muschio, ma anche altre piante, danno gradualmente umidità a ciascuna pianta nella giusta quantità.

Di conseguenza, se nella tua composizione vuoi creare una sorta di prato come sfondo, prendi la terra, le pietre porose in cima e lo sfagno ad esempio in cima.

Quando usi pietre più dure, puoi perforare. Grazie al buco nella pietra, è possibile piantare non solo muschio, ma anche piante grasse.

Inoltre, le pietre sono utili per formare il fondo di un serbatoio decorativo - una piccola nave sepolta nel terreno.

Piante per stagni

Ora è il momento di dire come organizzare un bellissimo stagno in una pentola.

Ad esempio, per decorare la costa, il ficus nano ha un bell'aspetto, che inclina i suoi rami verso l'acqua e crea qualcosa di simile a una costa di salice.

Inoltre, notiamo l'aurora salina in combinazione con il sigillo, che sembrano anche belli vicino al serbatoio .

Quando vuoi fare qualcosa nello spirito dei tropici o dei deserti caldi, presta attenzione alle seguenti varietà vegetali :

  • dracaena sanderra;
  • rosa di pietra;
  • haworthia a strisce;
  • sassifraga.

Naturalmente, qui sono utili anche vari cactus e piante grasse. A volte vuoi fare un orientamento verso le colline e i prati alpini e quindi prendere in considerazione opzioni come :

  • sedum;
  • almaznik.

copertura del terreno

Se vuoi realizzare i migliori mini-giardini, dovrai ricordare questa parola. Inoltre, inizierai sicuramente a capire le varietà di tali piante, ovviamente, nella fase iniziale ti aiuteremo a fare una scelta.

Una caratteristica distintiva dei protettori del suolo è la crescita lenta e l'eccellente consapevolezza di sé nelle condizioni dei terreni pietrosi. In generale, sono quasi ideali per un giardino in vaso.

Raramente queste piante dovranno essere tagliate e tagliate; mantengono perfettamente la loro forma e non crescono .

  • gelksina: può essere utilizzato come sfondo per l'intero piatto;
  • pachyphytum: volantini più spessi, ideali per progetti più stravaganti ed esotici;
  • Gasteria e giovani: un'ottima combinazione per un mini giardino.

Una proprietà positiva di queste piante è la capacità delle radici di spremere nelle fessure più piccole. Pertanto, puoi tranquillamente piantare queste opzioni su terreni sassosi.

L'albero dei soldi o il mirto sembrano fantastici nei mini-giardini, ma richiederanno un po 'più di cura e fastidio.

Piante nane

Saranno utili non meno dei protettori del suolo e, soprattutto, non c'è praticamente nulla da ricordare qui per una scelta competente.

Basta aggiungere la parola nano al nome di qualsiasi albero o arbusto e saprai quale pianta ti serve per il tuo mini-giardino.

Le migliori opzioni qui, ovviamente, sono le conifere nane, che con le loro qualità si combinano in modo ottimale con le caratteristiche del mini-giardino. Dovrai scegliere le varietà più nane.

Un giardino in cui vengono utilizzate le conifere è fantastico sulla strada, puoi tenerne conto quando scegli la posizione della composizione successiva.

Inoltre, va notato l'edera nana, che la natura offre in una varietà di opzioni. Ci sono varietà che possono semplicemente diffondersi lungo il terreno. C'è chi è in grado di intrecciare il piatto e creare una composizione originale.

In conclusione, ti offriamo una serie di piante a cui dovresti anche prestare attenzione quando organizzi la composizione del mini-giardino :

  • La pilya e l'elegante chamedorea di Kadye - per migliorare l'estetica del giardino;
  • stonecrops - una pianta ben nota e conveniente;
  • Fittonia - può avere foglie di varie tonalità, grazie a ciò è un'ottima opzione per aggiungere colore alla composizione;
  • rose in miniatura, senpolia, streptocarpus, ciclamino: splendenti e belli, ma richiedono cure aggiuntive.

Alla fine, ricordiamo varie piante grasse e cactus, hanno anche una grande varietà di colori e forme. Solo qui praticamente non esigono la partenza.

Articoli Correlati