Segreti della riproduzione della clematide

La clematide è una delle colture da giardino più ricercate.

Molti allevatori di tutto il mondo stanno provando a sviluppare nuove varietà, perché questa pianta nobilita anche la progettazione paesaggistica più infruttuosa, affascinando tutti intorno ai momenti della sua fioritura.

Il mercato dell'offerta di varietà di clematide è molto ampio, ma il prezzo è elevato. Molto spesso, se ottieni clematide varietale, speri di propagarlo.

Ma l'uso dei semi non è raccomandato, perché la qualità della pianta viene persa, quindi questo metodo non viene praticamente utilizzato.

Per una fruttuosa coltivazione e riproduzione, è necessario tenere conto del requisito di questa coltura per le condizioni ambientali. Questa pianta predilige luoghi soleggiati, senza correnti d'aria.

Il terreno è favorevole argilloso, leggermente alcalino o neutro, fertile, ben fertilizzato e sciolto. I terreni acidi non sono adatti per la clematide. Va inoltre tenuto presente che la clematide fertilizzante naturale danneggia.

Tre gruppi di potatura della clematide sono descritti sul nostro sito Web.

Leggi qui come sostenere le clematidi con le tue mani.

Vedi la foto delle varietà di clematide: //rusfermer.net/sad/tsvetochnyj-sad/klematis/sorta.html

Propagazione della clematide per talea

Il modo più veloce per riprodurre nuovi germogli di piante. Cherenkovanie deve iniziare prima della fioritura, poiché dalle piante fiorite le talee attecchiscono peggio.

Ma allo stesso tempo non sarebbe male avere il tempo di preparare le talee da una pianta con gemme, perché i biostimolanti naturali sono molto attivi.

Il taglio può essere effettuato in un secondo momento, ma sarà meno efficace, perché le piante attecchiranno peggio.

Le talee sono meglio tagliate al mattino, questo aiuterà a proteggere la pianta dalla disidratazione. È meglio farlo con tempo nuvoloso, anche le ore tarde sono favorevoli. Non è consigliabile tagliare molti germogli dal cespuglio contemporaneamente. Alla volta non dovrebbe esserci più di un terzo.

La parte centrale del germoglio è più adatta per le talee, poiché la parte superiore di solito non ha i reni e la parte inferiore è troppo rigida e attecchisce a causa di questo male. Le talee con un nodo sono meglio radicate.

Per accelerare, le talee vengono trattate con una soluzione per la crescita biostimolante (rootina, ecc.).

Come luogo per il radicamento, puoi usare una serra, una serra o una pentola con una miscela di torba e sabbia.

Le talee radicano meglio alla luce diffusa, quindi è meglio utilizzare un film speciale che protegge le piante dal surriscaldamento, ma non crea una grande quantità di condensa.

Devi atterrare a una distanza di cinque centimetri e una distanza tra le file di dieci centimetri. Approfondisce lo stelo di 1-2 cm per proteggere i reni dalla siccità.

La condizione principale per il corretto innesto delle talee è l'umidità uniforme del suolo e l'umidità dell'aria elevata. È spesso consigliabile spruzzare la pianta per evitare che si secchi.

L'irrigazione richiede quotidianamente e dopo un mese è possibile ridurre l'irrigazione a 2 volte a settimana. Radice in circa 50 giorni.

Lo lasciamo in serra fino alla primavera, coprendolo per l'inverno di segatura, in primavera lo piantiamo in letti preparati in modo che le talee verdi crescano alle dimensioni desiderate e in autunno trasferiamo la pianta dove crescerà costantemente. Circa il 60 percento di tutte le clematidi piantate attecchisce.

Puoi anche provare a utilizzare il metodo delle talee primaverili, a questo scopo, circa a metà maggio, i germogli vengono piantati all'ombra, pizzica le cime e copri con un contenitore di vetro trasparente. Entro l'autunno, le talee hanno già un buon apparato radicale.

Leggi anche le specifiche di semina e cura per la clematide.

Come fare uno spaventapasseri con le tue mani, scoprilo cliccando sul link: //rusfermer.net/postrojki/sadovye-postrojki/dekorativnye-sooruzheniya/delaem-ogorodnoe-chuchelo-svoimi-rukami.html

Propagazione mediante stratificazione

Far crescere questa pianta dalla stratificazione è abbastanza facile, ma richiede un periodo di tempo più lungo.

Esistono diverse opzioni per ottenere la stratificazione:

1. Distribuire i cespugli di fertilizzante su 2-3 foglie. È necessario escludere lo spargimento del suolo, pertanto è consuetudine utilizzare cilindri speciali.

In circa un anno o due, un'altra radice si svilupperà nella pianta, con l'aiuto dei quali i germogli possono essere separati e piantati in un altro posto, tagliando la cima al secondo nodo.

2. Il metodo più semplice può essere chiamato stratificazione orizzontale. È meglio farlo in autunno o in tarda primavera. Una scanalatura lunga fino a due metri e profonda circa 8 centimetri viene realizzata vicino alla base del cespuglio.

Il germoglio deve essere posato al suo interno, controllando che la parte superiore con gemme sviluppate sia in superficie. Altrimenti, la clematide non germoglierà.

Tale stratificazione richiede un'abbondante irrigazione abbondante e terreno ben allentato. I germogli con radici vengono separati in autunno o all'inizio della stagione successiva, vengono puliti da terra, divisi in cespugli separati e trapiantati in un luogo costante di crescita.

Se la radice è sottosviluppata, si consiglia di coltivarla ulteriormente fino al momento della semina.

Riproduzione dividendo il cespuglio

Un buon modo per propagare ibridi varietali e clematidi. Viene utilizzato dopo 5-6 anni di coltivazione di una pianta.

Cominciano a dividere le piante un mese prima delle gelate o in primavera prima dell'inizio delle gemme. Vale la pena ricordare che le piante divise in questo modo non attecchiscono molto bene, quindi è necessario concimare la pianta in modo tempestivo per un anno, in modo che nuove giovani radici si formino sui germogli.

Scavare con cura un cespuglio senza danneggiare le radici, scrollarsi di dosso il terreno in eccesso e dividere il cespuglio in più parti. Presta attenzione che ogni parte ha reni e un buon apparato radicale. Usa un coltello se necessario.

Quando il vecchio cespuglio è difficile da scavare del tutto, devi scavare una radice da uno dei suoi lati e tagliare leggermente una parte del rizoma. Nell'approfondimento formato ci addormentiamo una terra nuova e feconda. L'anno prossimo, tutto questo si ripete, ma dall'altra parte del cespuglio.

Pertanto, puoi ottenere fino a cinque piante che ti delizieranno con i fiori nel primo anno.

La descrizione dei migliori vitigni può essere trovata sul sito web.

Varietà di uve da tavola: //rusfermer.net/sad/vinogradnik/sorta-vinograda/stolovye-sorta-vinograda.html

Propagazione dei semi

La propagazione dei semi viene solitamente utilizzata per allevare nuove varietà. Le piante varietali ibride raramente mantengono le loro qualità, il che è in parte buono)

I semi hanno dimensioni variabili: grandi da 6 a 8 mm, possono germogliare entro 5 anni. Questi includono clematide con piccoli fiori e alcuni a fiori grandi.

Per clematide con semi più piccoli con un diametro da 3 a 5 mm includono sei petalled e altre varietà.

Conservano la germinazione per 3 anni. Il terzo gruppo comprende semi molto piccoli, germinano bene, ma non sono resistenti allo stoccaggio.

Il momento migliore per piantarli è la primavera. I semi devono essere seminati in piena terra o vasi. Dopo che appare la prima foglia, la pianta deve essere piantata in un luogo ombreggiato. L'anno successivo piantiamo la clematide in un posto permanente.

Qualunque sia il metodo di propagazione di questa bellissima pianta che scegli, ti auguriamo successo! Forse sarai in grado di sviluppare una nuova varietà e il tuo sito ti delizierà con bellissimi fiori.

Articoli Correlati