Settemila torrenti di antica fonte - specie di formiche

Le formiche provengono dal tempo dei dinosauri: i grandi antenati di sette centimetri di questi insetti sociali vivevano altri 140 milioni di anni fa, nel periodo Cretaceo.

Attualmente vivono in tutti i continenti, ad eccezione dell'Antartide, nonché dell'Islanda, della Groenlandia e di alcune isole particolarmente remote.

RIFERIMENTO: il peso totale delle formiche è compreso tra il 10 e il 20% della biomassa di tutti gli animali terrestri che abitano una determinata regione e nei tropici la percentuale di "peso della formica" raggiunge il 25%.

Questi insetti vitali sono numerosi non solo nel numero totale, ma anche nella composizione delle specie.

Diversità delle specie di formiche e caratteristiche del loro insediamento

La classificazione biologica comprende tutte le formiche della famiglia Formicidae e l' ordine degli imenotteri, che comprende anche api, vespe e bombi. In effetti, le formiche, più precisamente, le regine di formiche, sono alate in una breve stagione riproduttiva. Quindi il fondatore del nuovo formicaio costruisce la prima camera del futuro "palazzo", sgranocchia le sue ali, di cui non avrà più bisogno, e durante la lunga vita, a volte ventennale, produce una grande tribù di formiche che, in accordo con le sue caste, costruirà, funzionerà, Prenditi cura delle larve, procurati cibo e proteggi il territorio.

Nel formicida della famiglia delle formiche ci sono circa 7000 specie . Questi insetti termofili sono particolarmente numerosi e diversi nei tropici e la fredda zona della tundra forestale è il limite naturale del loro insediamento.

A latitudini calde - luoghi di formiche paradisiache - si sono formate specie esotiche, aggressive, pericolose e sorprendenti:

Una formica proiettile sudamericana con un morso eccezionalmente doloroso, le cui sensazioni vengono confrontate proprio con una ferita da proiettile. La lunghezza di questi insetti raggiunge i tre centimetri.

Formiche rosse . Le specie brasiliane aggressive, che sono state introdotte accidentalmente nella parte meridionale degli Stati Uniti, hanno ammucchiato una parte significativa delle formiche native, e poi, attraverso navi mercantili, si sono diffuse in Australia e Cina. Il dolore di una puntura di insetto di questa specie è lo stesso di un'ustione di fuoco.

Le formiche bulldog nere vivono in Australia e Tasmania. Quando viene morso, viene rilasciato un forte veleno che, oltre al dolore, spesso provoca reazioni allergiche acute e mortali.

Le formiche soldato sono una specie nomade che si trova in Sud America e Africa. Trascorrono una parte significativa della loro vita muovendosi in dense colonne che distruggono tutto ciò che vivono sulla loro strada, incapaci di nascondersi rapidamente. Senza un formicaio permanente, formano un rifugio temporaneo per la riproduzione, formando una colonia sferica dei loro corpi, collegati tra loro.

Le formiche gialle che vivono in Arizona producono il veleno più forte che può uccidere qualsiasi animale che pesa fino a due chilogrammi.

Fortunatamente, nella corsia centrale questi mostri del mondo delle formiche non sopravvivono.

Esistono 220 specie di formiche in Russia e nei paesi della CSI, che sono distribuite in piena conformità con le condizioni di temperatura: a nord dell'area, minore è il numero di specie di formiche che vivono lì:

  • Regione del Caucaso - oltre 160 specie;
  • Ucraina - 74 specie;
  • Regione di Mosca - 40 specie;
  • Regione di Arkhangelsk - 24 specie.

Nella corsia centrale si trovano spesso tre tipi di formiche:

  • Mirmica rossa con un corpo giallo-marrone-rosso, non più lungo di 6 mm. Questa specie si nutre di insetti, compresi i parassiti, e raccoglie anche un cuscinetto dolce - afidi zuccherini.
  • Una formica di foresta rossa di media taglia con un addome scuro e segmenti intermedi rossastri del corpo è il principale combattente contro gli insetti - i parassiti della foresta. È incluso nella Lista rossa internazionale delle specie minacciate di estinzione.
  • La formica nera del giardino raggiunge una lunghezza di 1 cm, distrugge gli insetti e raccoglie una zolla dolce di afidi. La "regina" del giardino nero vive un record a lungo termine - 28 anni.

foto

Successivamente vedrai una foto di tutti i tipi di formiche:

Oltre a queste specie naturali, una casa delle formiche, una nave o un faraone si trovano quasi ovunque, prima trovati nelle tombe egiziane e, grazie alle sue dimensioni ridotte e all'elevata adattabilità, si estendono su vasti territori. La lunghezza del suo corpo giallo traslucido giallo con un addome scuro non supera i 5 mm. Questa specie termofila si insedia esclusivamente in case e appartamenti, si moltiplica rapidamente, rovina gli alimenti che può raggiungere e può essere portatrice di malattie infettive. Forma diverse colonie che assicurano la conservazione dei numeri: se un nido viene distrutto, i rimanenti accumuli di insetti ripristineranno rapidamente lo "stock" di formiche.

IMPORTANTE: la formica faraone che invade la casa di una persona è sicuramente un vicino spiacevole, che dovrebbe essere eliminato al più presto.

Le restanti specie comuni di formiche, da un lato, portano indubbi benefici . Le loro attività quotidiane nel movimento e nella lavorazione di varie sostanze migliorano la struttura e la fertilità del suolo . Numerosi insetti dannosi diventano prede per le formiche.

Allo stesso tempo, le formiche non solo proteggono afidi e vermi - fornitori di una zolla dolce per loro, ma piantano anche questi parassiti, diffondendoli lungo gli steli e le foglie verdi delle piante, compresi quelli coltivati.

Pertanto, per le fattorie da giardino, la vicinanza a grandi formicai è indesiderabile.

L'organizzazione biologicamente conveniente delle colonie, le "armi" chimiche tossiche e l'elevata adattabilità fanno delle formiche il campione in termini di numero di insetti.

Una varietà di specie di formiche padroneggia tutte le latitudini dalla tundra della foresta ai tropici, distruggendo i parassiti e garantendo il trasferimento di nutrienti nel suolo.

Allo stesso tempo, l'invasione di queste migliaia di comunità di formiche su terreni agricoli e in abitazioni umane ci fa cercare modi per combatterle efficacemente.

Articoli Correlati