Straordinaria bella phalaenopsis Big Lip. Come far crescere un fiore a casa?

La popolarità delle orchidee sta crescendo ogni giorno. I fioristi acquistano questa pianta, nonostante tutte le difficoltà di cura. Ti diremo come coltivare correttamente Phalaenopsis Big Lip.

Questo articolo descrive in dettaglio le varietà e sottospecie di orchidee, come prendersi cura adeguatamente di una pianta in casa e su malattie e parassiti.

Cos'è questo?

Il secondo nome di questa bellezza è Leontin. Questo nome è stato dato alla varietà in onore del famoso presentatore televisivo olandese - Leontin Borsato.

Big Lip è stato presentato per la prima volta ai fioristi in Olanda. Ciò è accaduto relativamente di recente, all'inizio dell'autunno 2012. Ora Big Lip è distribuito in Europa e Russia e sta ben radicando a casa.

Descrizione dell'aspetto

Il calice del gambo di questa specie è generalmente accorciato. Le foglie sono larghe, a volte crescono fino a 30 cm di lunghezza, con la cura adeguata rimangono sempre verdi. Negli adulti, Big Limes coltiva 5-6 lame fogliari.

La cultura non può crescere in un ampio cespuglio denso, poiché getta solo gambi di fiori. Questa specie, come tutte le phalaenopsis, ha radici aeree. I boccioli fioriscono sui peduncoli, i fiori aperti sono molto simili alle farfalle svolazzanti. Il numero di gemme dipende dallo stato di cura.

Rizomi di colore verde. Questo perché partecipano anche al processo di fotosintesi e la clorofilla è presente in essi.

Big Lip è una pianta rara, trovarla in vendita è problematico. Una caratteristica di Leontin sono i bordi ondulati dei petali, nonché le dimensioni dei fiori, che possono raggiungere i 12 cm di diametro.

Caratteristiche distintive

Big Lip non ha differenze radicali con altri rappresentanti della phalaenopsis: la struttura interna è completamente simile ad altre specie.

Le nuove varietà vengono allevate solo per diluire la tavolozza delle orchidee. Leontin non faceva eccezione. Questa specie ha dato ai giardinieri diverse nuove straordinarie opzioni di colore e grandi dimensioni di infiorescenze.

Varietà e sottospecie di orchidee: nomi, descrizione e foto

Leontine

Cresce ad un'altezza di 75-85 cm I petali sono spesso bianchi puri, ma ci sono fiori con lingue lilla o viola o completamente gialli e rosa.

melodia

Ci sono sottospecie alta e bassa. Il colore delle gemme è bianco con uno spesso granello viola.

multiflora

I peduncoli di solito raggiungono gli 85-90 cm, ma ci sono sottospecie nane. Il colore può essere molto diverso : dal bianco puro al rosso scuro.

bianco

Il nome della sottospecie stessa parla di colori. A volte ci sono petali con diversa pigmentazione.

Campanellini kizz

Queste sono phalaenopsis di medie dimensioni - non crescono oltre i 60 cm. Li puoi riconoscere da petali bianchi, densamente cosparsi di macchie viola. Più di 2 peduncoli vengono lanciati molto raramente.

Arlecchino labbra grandi

Qui, i petali sono anche bianchi, su di essi appaiono macchie viola, che si trovano più vicino al centro del bocciolo.

Velluto nero

Questa è anche una varietà di orchidee medie, la cui altezza non supera i 60 cm In realtà, il colore dei petali non è nero, ma amarena, bordeaux. In lontananza sembrano neri.

Labbro grande principe Reyong

Presenta petali bianchi e luminose lingue lilla.

Labbro grande giallo

Differisce con i germogli color limone. Esistono specie con canne lilla.

Labbro grande ibrido Younghome Princess

Una delle sottospecie più delicate. Le sue gemme sono di un rosa pallido.

fioritura

periodo

Nell'habitat naturale (foreste pluviali), l'orchidea fiorisce dopo piogge prolungate. Questo di solito accade in agosto-settembre. Durante la coltivazione domestica, puoi vedere i boccioli in fiore in qualsiasi momento dell'anno, tutto dipende dalle condizioni di cura.

Aiuto! La phalaenopsis può fiorire 2-3 volte l'anno. Ma non lasciarti trasportare, poiché una fioritura così frequente prende molta energia dalla pianta.

Come prendersi cura prima e dopo la fioritura?

Prima che compaiano le gemme, la cura delle labbra grandi dovrebbe essere standard. Comprende un'adeguata irrigazione, il top dressing, l'umidificazione e la scelta del posto migliore. Discuteremo tutto questo in dettaglio di seguito.

Ma dopo l'ultimo appassimento delle gemme, il coltivatore di fiori dovrebbe fare quanto segue:

  1. Rimuovere il peduncolo. Ma questo non è fatto immediatamente. Aspetta che si asciughi completamente. È nel peduncolo verde che vengono immagazzinati tutti i nutrienti. Con la sua potatura precoce, l'orchidea non avrà nulla da mangiare. La procedura viene eseguita da cesoie, lasciando 2-3 cm all'uscita della radice.
  2. Dopo il taglio, è necessario elaborare i punti delle fette. Per questo sono adatti cenere, carbone tritato o cera di una normale candela. Ciò eviterà l'evaporazione dell'acqua e dell'umidità nell'impianto e il conseguente decadimento.
  3. Sposta la cultura in un luogo buio per 7-10 giorni. Durante questo periodo, la pianta non viene annaffiata e, inoltre, non viene alimentata.

Dopo un periodo di recupero, l'orchidea viene trapiantata.

Cosa fare se non rilascia gemme?

Affinché i germogli fioriscano sulla phalaenopsis, è necessario fornire alla pianta le seguenti condizioni:

  • Molta luce. Ma allo stesso tempo ci dovrebbe essere un'illuminazione diffusa e non la luce solare diretta.
  • Irrigazione corretta. Le orchidee non tollerano i terreni bagnati. Pertanto, idratano il terreno solo dopo che la sua cima 2-3 cm si è asciugata.
  • Tieni traccia della composizione del fertilizzante . Se c'è troppo potassio in loro, solo la parte verde andrà a crescere. Per la piena crescita di verdure e fiori, viene utilizzato un complesso di potassio-fosforo.
  • Organizza lo stress per Big Lip. Per fare questo, è necessario spostare il vaso di fiori in un luogo buio (ma spesso tali manipolazioni non possono essere eseguite), ridurre la quantità di irrigazione o ridurre la temperatura dell'aria nella stanza.

Assistenza domiciliare

Selezione del posto

Quando scegli un posto per la phalaenopsis, ricorda che questa pianta ama la buona illuminazione e aerazione. Assicurati che non ci siano correnti d'aria nella stanza, altrimenti l'orchidea inizierà a ferire.

È meglio dare la preferenza ai davanzali della finestra meridionale. In casi estremi, questi sono i lati sud-est o sud-ovest. Ai lati settentrionali, Big Lip non mette radici.

Preparazione del terreno e del vaso

Il vaso di fiori dovrebbe essere estremamente trasparente (in modo che le radici possano partecipare alla fotosintesi) e liscio. Se il contenitore è ruvido, i rizomi cresceranno gradualmente nelle pareti del vaso o saranno permanentemente danneggiati.

È meglio acquistare il substrato finito nel negozio. Se decidi di preparare tu stesso il terreno, tieni presente che devono essere inclusi i seguenti componenti:

  • corteccia d'albero;
  • carbone;
  • sabbia (preferibilmente fiume, in quanto è più grande);
  • muschio;
  • granuli di argilla;
  • fibre vegetali.

Tutti i componenti sono miscelati in quantità uguali.

temperatura

  • Le prestazioni ottimali per Leontin sono + 20- + 23 gradi.
  • In inverno, l'aria può essere leggermente più fresca - + 18- + 20 gradi.

Un breve periodo di tempo l'orchidea sopravviverà ad una temperatura di + 14- + 16 gradi. Un altro fattore importante è la differenza di temperatura giornaliera: 4-5 gradi. In estate, Big Lip può essere portato sul balcone - lì la temperatura sarà regolata da sola.

umidità

Tutta la phalaenopsis ama l'aria ben umidificata. Pertanto, è necessario spruzzare le lastre di lamiera in un periodo caldo ogni giorno. Si consiglia inoltre di posizionare un contenitore d'acqua accanto al vaso, che umidificherà l'aria durante l'evaporazione.

Attenzione! In inverno, evitare la vicinanza con gli apparecchi di riscaldamento: asciugano molto l'aria.

illuminazione

Big Lip richiede molta luce. Se decidi di mettere la pentola sul lato sud, appendi un foglio riflettente o un semplice foglio bianco alla finestra.

Le ore di luce del giorno sono 10-12 ore. Se non c'è abbastanza luce solare, utilizzare l'illuminazione artificiale (i fitolampi sono più adatti).

irrigazione

Segui la regola d'oro delle orchidee: a volte è meglio dimenticare di annaffiare un fiore piuttosto che farlo troppo spesso. Monitorare le condizioni del terriccio. Non appena i primi due centimetri si sono asciugati, attendi altri 2-3 giorni e solo allora innaffia il terreno.

Idrata l'immersione o la doccia di Big Lip (in questo caso, le lastre di lamiera sono ancora inumidite e lavate).

Top spogliatoio

Raccomandiamo di non rischiare con la preparazione indipendente di fertilizzanti, ma di acquistare complessi già pronti. Contengono tutti i componenti, tenendo conto dei requisiti di Leontin. I fertilizzanti vengono allevati con acqua secondo le istruzioni. È meglio combinare la medicazione superiore con l'irrigazione.

La medicazione superiore viene eseguita tre volte al mese.

trapianto

Di solito il trapianto viene eseguito ogni 2-3 anni. A volte più spesso se il sistema di root diventa affollato in un vecchio vaso di fiori. In questo caso, il diametro del vaso dovrebbe essere di un paio di centimetri maggiore del volume dei rizomi.

Aiuto! Puoi cambiare il piatto solo dopo che tutte le gemme cadono.

Ispeziona le radici durante il trapianto e rimuovi secche e malate.

Come propagarsi?

Questo non è facile da fare. Descriviamo due opzioni adatte per l'uso domestico:

  • Processi laterali (bambini). Devi aspettare che i bambini abbiano le loro radici, quindi tagliarli con cura dal germoglio e metterli in un contenitore separato. La cura di una piccola pianta è la stessa di un adulto. Ricorda di elaborare i punti di taglio.
  • Divisione della radice. La procedura può essere eseguita solo nel caso di un apparato radicale densamente sviluppato e la presenza di diversi peduncoli. Rimuovi le radici dal terreno e dividile in modo che rimanga almeno uno pseudobulbo su ogni parte.

Malattie e parassiti

Tutte le malattie e attacchi di parassiti si verificano solo a causa di errori nella cura. Pertanto, ai primi segni della malattia (ingiallimento o decadimento), rivedi la tua cura per la phalaenopsis. Esistono tre modi per gestire gli organismi nocivi:

  1. Meccanico. Devi raccogliere manualmente tutti i parassiti. Ma questo metodo non garantisce la completa distruzione dei parassiti.
  2. Insetticidi. L'opzione più efficace. Gli insetticidi sono adatti. Per lo smaltimento completo, vengono utilizzati più volte con un intervallo di 6-7 giorni.
  3. Modi popolari. Ce ne sono molti. La più sicura e allo stesso tempo efficace è una soluzione di sapone. Alcuni giardinieri usano una soluzione alcolica, ma è meglio non farlo, poiché l'alcool secca le foglie.

Prevenzione di vari problemi

La migliore prevenzione è un'assistenza sistematica e competente. Se segui tutte le raccomandazioni sopra descritte, non dovrebbero sorgere problemi con la coltivazione della phalaenopsis.

Phalaenopsis Big Lip diventa sempre la pianta centrale in qualsiasi collezione di fiori. Fornisci alle orchidee cure adeguate affinché possano piacere a te e ai tuoi ospiti.

Articoli Correlati