Suggerimenti e consigli su come innaffiare le piantine di pepe: la corretta frequenza e volume di irrigazione, differenze nell'irrigazione prima e dopo una raccolta, rispetto all'acqua per una buona crescita

Molti giardinieri ritengono che per un'eccellente coltura di peperoni sia necessario scegliere una varietà adatta, un luogo per piantare e annaffiare un paio di volte a settimana.

Ma questo non è del tutto vero. Questa verdura ama molto l'acqua e per coltivare un frutto grande e dolce, dovresti innaffiare correttamente e in tempo le piantine di pepe.

Come determinare se le piante hanno abbastanza umidità?

Il terreno deve essere sempre mantenuto umido . Se la terra si asciuga almeno per un po ', influenzerà negativamente le piante. Ma la piantina non ne vale la pena troppo, questo può portare alla decomposizione del sistema radicale e morirà, o addirittura smetterà di crescere.

Assicurati di praticare dei fori di drenaggio che ti aiuteranno a eliminare l'acqua in eccesso.

Per determinare con precisione se c'è abbastanza acqua nel terreno per una pianta, ci sono un paio di metodi semplici:

  • Rimuovi dalla profondità del contenitore in cui è piantato il pepe, un po 'di terra e forma una palla. Se c'è abbastanza umidità, la palla non cadrà a pezzi e, al contrario, è necessaria l'irrigazione.
  • Fai una piccola rientranza con il dito o la bacchetta. Se c'è abbastanza umidità, il dito o il bastoncino saranno bagnati e, se non abbastanza, asciutti.

Come innaffiare le piantine di pepe per la crescita?

Affinché le piante crescano forti e sane, dovrebbero sempre essere annaffiate con acqua calda e stabile . Troppo non è necessario per questo. Di sera, riempi i contenitori per l'irrigazione e coprili con qualsiasi coperchio.

Puoi anche annaffiare le piante con acqua di fusione . In tali casi, le bottiglie o le lattine vuote vengono riempite con acqua fredda e poste nel congelatore, per un congelamento completo. Quindi viene scongelato e portato a uno stato caldo. Ma questo metodo richiede troppo tempo.

Ricordate! I germogli non devono essere annaffiati con acqua fredda da un rubinetto. In tali casi, la pianta può infettare una malattia chiamata gamba nera e scompare.

Quanto spesso annaffiare le piantine di pepe su una finestra?

La necessità di umidità dipende da molti fattori di questo ortaggio:

  • Dall'età Le piantine di peperoni non vengono annaffiate dopo la semina finché non compaiono i primi germogli. Mentre le piante sono piccole, l'acqua non avrà bisogno di troppo, ma man mano che crescono, il volume aumenterà e l'irrigazione deve essere regolare. Leggi di più sulla preparazione dei semi prima di piantare.
  • Densità di impianto Quando le piantine vengono piantate troppo vicine l'una all'altra, il terreno si asciuga rapidamente e deve essere annaffiato molto spesso senza lasciarlo asciugare.
  • Dalla quantità di terra . Se è piccolo, l'irrigazione viene eseguita il più spesso possibile e se c'è molto, quindi molte volte meno.
Tip! Innaffia le piante di pepe al mattino.

Come innaffiare le piantine di pepe?

Prima di tutto decidere quale suolo e solo allora irrigare.

  • Versare acqua nel contenitore, precedentemente difeso la sera o scongelato.
  • Inizia ad annaffiare lentamente in modo che l'acqua non penetri sulle foglie delle piantine. Se entra acqua, prova a cancellarla con cura.

Irrigazione dopo una scelta

Innaffiare le piantine di peperoni dopo aver raccolto le piantine cambierà un po '. Immediatamente dopo il trapianto nel terreno aperto, nel foro in cui sono piantate le piantine, versare acqua, attendere alcuni minuti e cospargerlo delicatamente con la terra. Quindi l'umidità rimarrà a lungo nel terreno.

Successivamente, la prima volta che le piante vengono annaffiate solo dopo cinque giorni. Ulteriori irrigazioni vengono eseguite una o due volte alla settimana, a seconda dell'umidità del suolo.

Tip! Affinché le piantine di pepe diventino forti, è necessario versarle con il condimento superiore del tè. Prendi tre litri di acqua bollente, riempi le foglie di tè inutilizzate e attendi che il liquido raggiunga la temperatura ambiente.

Quali errori commettono i giardinieri durante l'irrigazione?

Poiché il pepe è una pianta amante dell'acqua, tutti pensano che durante il caldo dovrebbe essere annaffiato non solo al mattino, ma anche al pomeriggio. Questo non è affatto vero. Dopotutto, l'acqua che è caduta sulle foglie si asciuga rapidamente e lascia grandi ustioni. Dopo un paio di annaffiature noterai le foglie mancanti.

Tutto ciò porterà a una crescita lenta e successivamente a piccoli frutti curvi di pepe. Non innaffiare le piantine con una piccola quantità di acqua, perché la terra sarà umida solo dall'alto e non raggiungerà le radici.

Tip! In modo che le tue piantine non si ammalino, per la prevenzione, crea una soluzione allo 0, 2% di nitrato di calcio e un decotto di equiseto.

Come irrigare nelle serre?

Nelle serre, l'irrigazione del pepe è leggermente diversa dall'irrigazione in piena terra oa casa:

  • Tipo di irrigazione : automatica, meccanica, manuale.
  • La frequenza di irrigazione . Anche se la temperatura è molto alta sul termometro, le piantine dovrebbero essere annaffiate non più di 2-3 giorni dopo.
  • Livello di umidità . Con un livello molto elevato di umidità, la pianta copre l'afide, dal quale può morire rapidamente.

Se aderisci alle regole di irrigazione di cui sopra, alla fine dell'anno le tue piantine ti daranno un raccolto gustoso ed eccellente.

Quindi, abbiamo parlato di come innaffiare le piantine di pepe a casa, quante volte farlo, rispetto alle piantine di pepe d'acqua per la crescita? Modalità di irrigazione prima e dopo il prelievo.

AIUTO! Scopri i diversi metodi di coltivazione del pepe: in vasi di torba o compresse, in piena terra e senza raccolta, e persino su carta igienica. Impara il metodo astuto di piantare in una lumaca e quali malattie e parassiti possono attaccare le tue piantine?

Materiali utili

Leggi altri articoli sulle piantine di pepe:

  • Una corretta coltivazione dei semi e dovrebbero essere immersi prima della semina?
  • Come coltivare piselli neri, peperoncino, amaro o dolce a casa?
  • Quali sono gli stimolanti della crescita e come usarli?
  • I motivi principali per cui le foglie sono attorcigliate attorno ai germogli, le piantine cadono o si allungano e perché i germogli muoiono?
  • Piantare date nelle regioni della Russia e le caratteristiche della coltivazione negli Urali, in Siberia e nella regione di Mosca.
  • Scopri le ricette di fertilizzanti a base di lievito.
  • Impara le regole per piantare pepe dolce e amaro e come immergerti dolcemente?

Articoli Correlati