Suggerimenti per i coltivatori di coltivare calendule dai semi. Quando e come piantare?

Incontrare un fiore senza pretese e senza pretese è una rarità. Le calendule (sono tagete, luci, cappelli, boreali neri) sono solo un'ottima soluzione per coloro che vogliono decorare il loro cottage estivo o il balcone con piante non stravaganti, ed è adatto anche a coloro che non hanno idea di coltivare fiori.

È stata sviluppata una grande varietà di varietà e specie per ogni tipo, gusto e colore. Possono essere con piccole e grandi infiorescenze, nane o alte. Parliamo di come far crescere queste luci colorate.

Questi fiori possono essere propagati per seme?

Sì, puoi. Chernobrivtsi si propagò esclusivamente con il metodo del seme . Sono disponibili per la vendita nel negozio, ma puoi ritirarli da fiori secchi.

Che aspetto hanno i semi quando raccoglierli e come conservarli correttamente?

In apparenza, i semi di tagetes sono bastoncini allungati e sottili di colore nero, e in punta hanno una leggera peluria. Il loro aspetto unico non consente loro di essere confusi con altri semi di piante.

Per raccogliere i semi devono trascorrere almeno 40 giorni dal momento della fioritura. I semi di luci si raccolgono da infiorescenze completamente secche quando i loro steli diventano marroni. Questo è fatto molto facilmente, devi solo tagliare i capolini secchi, aprirli ed estrarre con cura gli interni: questi sono i semi desiderati delle future calendule.

Si consiglia di tagliare i fiori appassiti in una giornata limpida per evitare che si decompongano in caso di pioggia. Le piante vengono raccolte in un fascio e appese a testa bassa in un luogo asciutto e calmo, e un giornale viene posto sotto di esse.

Con la raccolta indipendente di semi, possono dare tipi di fiori leggermente diversi, questo è dovuto all'impollinazione incrociata. In questo modo è possibile ottenere ibridi insoliti.

Il materiale raccolto deve essere smistato e il resto della scatola rimosso. Successivamente, è necessario asciugare ulteriormente i semi. Per fare questo, diffondiamo il giornale in un luogo calmo e asciutto, diffondiamo il materiale di semi sul giornale. I tagetes devono essere conservati in un luogo asciutto e buio, in un sacchetto di stoffa o in un sacchetto di carta.

Come coltivare piantine di Chernobrivtsi?

A casa

La coltivazione di piantine di Chernobrivtsi è appropriata per ottenere germogli veloci ed è anche l'opzione migliore per piantare in un'area con lunghe gelate. In genere, questa operazione viene eseguita nella seconda decade di marzo e fino a metà aprile. Le giovani piante spesso muoiono per una gamba nera.

  1. Per proteggere le piantine da tale sventura, è necessario pretrattare il contenitore per piantine con un fungicida o una soluzione scura di permanganato di potassio.
  2. Uno strato di drenaggio (argilla espansa o ghiaia fine) viene posato in uno strato sottile sul fondo del contenitore trattato.
  3. Dall'alto, lo riempiono di terreno preparato, lo livellano, inumidiscono leggermente il terreno e creano scanalature in cui vengono deposti i semi.
  4. Top con uno strato uniforme di circa 1 cm, viene annaffiato in modo che la terra non si erodi e i semi non compaiano sulla superficie della terra.

Quando si piantano diverse varietà, è meglio piantarle separatamente l'una dall'altra, al fine di prevenire la loro impollinazione, a meno che ovviamente non si desideri ottenere nuovi tipi di piante.

Ogni seme ha la sua membrana eterica naturale, che impedisce loro di germinare. Per facilitare la germinazione, prima di piantare, la terra nel contenitore deve essere sciacquata con acqua bollente e prima che la terra si raffreddi, i semi vengono seminati.

I semi per la semina possono essere pre-immersi in acqua, ma questo non è necessario . Immerso in acqua a temperatura ambiente, così come semi già leggermente germogliati, danno una maggiore percentuale di germinazione e densità di piantine. Questa opzione sarà rilevante se sei riuscito a ottenere alcune varietà molto rare, e anche in piccole quantità. Quindi, al fine di aumentare la loro capacità di germinazione, è possibile pre-immergerli non solo in acqua, ma in acqua con stimolanti della crescita.

Durante la coltivazione, si dovrebbe osservare una temperatura da +15 a + 20 ° C. Per fare questo, le piantine devono essere coperte con un coperchio o un sacchetto di plastica pulito. Tale serra deve essere messa in onda ogni giorno. I primi tiri compaiono già il 7-8 ° giorno, quindi il rifugio deve essere rimosso completamente. L'irrigazione è necessaria quando il terreno si asciuga e si dovrebbe anche assicurarsi che l'acqua non rimanga nella padella. Si consiglia di nutrire le piantine con fertilizzanti per piantine una volta ogni due settimane.

Non innaffiare le piantine la sera, in quanto ciò può portare alla comparsa di malattie.

Quali malattie e parassiti possono minacciare le calendule, abbiamo parlato qui.

In piena terra

I semi vengono piantati direttamente nel terreno dopo che il freddo è passato . L'ora desiderata è metà o fine maggio. Nella corsia centrale, il periodo di atterraggio della calendula cade nella prima decade di giugno. Per ottenere la migliore fioritura, i tageti dovrebbero essere piantati in un luogo soleggiato. Il terreno deve essere allentato e permeabile all'aria e all'acqua, deve essere scavato fino alla lunghezza della pala e devono essere applicati fertilizzanti minerali o organici.

Cospargi i semi e addormentati in cima al terreno. Innaffiato in modo che le calendule non emergano. Con questo tipo di impianto, le piante sono un po 'in ritardo nel loro sviluppo. Dal momento della semina dei semi fino alla comparsa dei germogli, passano circa 2 mesi.

Le calendule non dovrebbero essere piantate troppo densamente, poiché in questo caso possono essere colpite da un fungo, che può successivamente essere trasmesso attraverso la raccolta di semi alle future generazioni di fiori.

Quando piantare calendule e come farlo nel modo giusto parliamo in dettaglio in questo articolo.

Prepararsi all'atterraggio a casa

terra

  • 2 parti di torba.
  • 1 parte di compost (o humus).
  • 0, 5 parti di pura sabbia fluviale.

Per disinfettare, il terreno può essere sparso in uno strato sottile su una teglia da forno e quindi riscaldato in forno a una temperatura di 120-125 ° C per 45 minuti.

Quale terreno è adatto per le calendule in crescita che abbiamo detto qui.

Materiale di impianto

Non ci sono requisiti speciali per prepararsi alla coltivazione di Chernobrivtsov a casa. Immergere i semi prima di piantare dovrebbe essere in una soluzione di stimolanti della crescita, solo quelli che vengono acquistati nel negozio. Se viene utilizzato materiale raccolto personalmente, non è necessario elaborarlo, ha già una buona germinazione.

Puoi trattare i semi con una soluzione rosa pallido di permanganato di potassio. Per una rapida germinazione, i semi possono essere germogliati in anticipo spargendoli su un panno umido o una garza, collocati in un sacchetto di plastica e lasciati soli per tre giorni.

I semi di Chernobrivtsi non perdono la loro germinazione fino a 2 anni.

Selezione della capacità

Un contenitore per piantare semi di calendula non richiede preferenze di fondamentale importanza. Ma deve avere buchi sul fondo in modo che l'acqua non ristagni alle radici.

Dalle nostre singole pubblicazioni, puoi anche scoprire quali sono le proprietà medicinali e le controindicazioni per l'uso delle calendule e come vengono utilizzate nella medicina tradizionale.

Come piantare, immergersi e prendersi cura?

Le calendule vengono piantate in un luogo costante di crescita a intervalli di:

  • 10-15 cm - varietà sottodimensionata;
  • 20 cm - piante di medie dimensioni;
  • circa 35 cm - opzioni alte.

Puoi familiarizzare con le varie opzioni per le calendule e vederle nella foto qui.

Le piantine vengono raccolte quando una coppia di foglie appare nelle piante . Per fare questo, devi appuntare la radice del germoglio e approfondirla di 1-2 cm. Puoi piantare piantine non solo in piena terra, ma anche in vasi sospesi, cestini e contenitori sul balcone, poiché le calendule crescono bene in piccoli piatti.

Dopo un'immersione, è necessario tenere la pianta per diversi giorni lontano dalla luce solare diretta.

Se è necessario piantare piantine in piena terra, quindi prima di eseguire questa azione, è necessario prendere i contenitori con piante all'esterno in circa 10 giorni. Ogni giorno è necessario aumentare il tempo per le piantine all'aria aperta, il che contribuisce ad abituarsi a nuove condizioni di vita.

Irrigazione moderata richiesta. Le piante possono essere alimentate con fertilizzanti minerali o organici . Questa procedura viene eseguita ogni 8-12 giorni, al mattino presto o alla sera, e quindi annaffiata con acqua pulita per lavare via le sostanze per la nutrizione delle piante dalle foglie.

Maggiori informazioni sulle regole per piantare e prendersi cura di varie calendule in un articolo separato.

Il processo di raccolta dei semi di Chernobrivtsi e la loro semina non è un processo complicato e molto interessante. La qualità del materiale della propria collezione non è inferiore a quella acquistata nel negozio. Devi innaffiare le calendule fino a quando compaiono i primi fiori. L'intasamento del terreno porta ad un periodo prolungato di maturazione dei semi.

Con l'amore per la sperimentazione, puoi facilmente raccogliere semi e, l'anno prossimo, piantare diverse specie vicine l'una all'altra e quindi far emergere i tuoi nuovi tipi di calendule. Prendersi cura del Chernobrivtsi è elementare e porta un enorme piacere, ei fiori danno una fioritura lunga e rigogliosa.

Articoli Correlati