Tecnologia moderna per la coltivazione di barbabietole da zucchero dalla semina alla raccolta e allo stoccaggio

Sappiamo tutti che lo zucchero nel nostro stato è ottenuto principalmente dalle barbabietole. Ma, come si è scoperto, il processo di coltivazione di questo raccolto è molto laborioso e non sempre redditizio anche per un agricoltore esperto.

Le barbabietole richiedono un enorme investimento di sforzi e tempo per ottenere rese elevate.

Nell'articolo parleremo in dettaglio della tecnologia di produzione della barbabietola da zucchero, di come coltivare, raccogliere e preservare il raccolto. E anche parlare di malattie e parassiti e misure preventive per possibili problemi.

Produttività da 1 ha

Esistono diverse varietà di barbabietole. Ma lo zucchero è il più popolare. Nel processo di elaborazione ottengono direttamente zucchero, polpa e melassa. Patoku va a preparare alcol e lievito e la polpa di barbabietola viene nutrita per il bestiame. Alcuni scarti di barbabietola possono essere usati come fertilizzanti. Abbiamo parlato in dettaglio della tecnologia per la produzione di zucchero dalle barbabietole da zucchero, anche a casa, qui, e da questo articolo imparerai come utilizzare questo raccolto di radici e ciò che ottengono nel processo di elaborazione.

La resa delle barbabietole da zucchero da 1 ha varia da 18 a 30 tonnellate.

Aiuto! Sono state registrate rese colturali record di questa coltura - 50 tonnellate per ettaro.

La tecnologia di coltivazione di ortaggi a radice dai semi

Dove e per quanto seme posso comprare?

Se parliamo delle due capitali del nostro stato, in queste regioni i prezzi variano leggermente. Ad esempio, a Mosca, un chilogrammo di semi costa circa 650 rubli. Mentre a San Pietroburgo puoi trovare confezioni dello stesso grado e per 500 rubli.

Naturalmente, se vai oltre nella regione, sarai in grado di acquistare semi anche più economico.

Tempo di atterraggio

Le date di semina in diverse regioni del nostro paese non coincidono un po 'e dipendono dalle condizioni climatiche.

  1. Nelle aree in cui l'umidità dell'aria è sempre elevata (regioni nord-occidentali del paese), le barbabietole possono essere piantate a partire da metà aprile.
  2. In altre regioni (la penisola di Crimea e il Caucaso), non vale la pena ritardare la semina.

Il periodo massimo è la fine di aprile o le prime settimane di maggio.

Altrimenti, il terriccio inizia a seccarsi, un gran numero di malattie e parassiti vengono allevati al suo interno, il che riduce significativamente gli indicatori di rendimento.

Posto di sbarco

Spesso l'agronomo preferisce i campi su cui venivano coltivati ​​cereali invernali, granaglie primaverili e legumi, perché sono i migliori predecessori per le barbabietole da zucchero (per i dettagli su dove crescono le barbabietole, quale clima e suolo "amano", leggi qui). Non seminare semi sul terreno su cui sono stati precedentemente seminati:

  • mais;
  • biancheria;
  • violentarla;
  • fagioli perenni ed erbe di cereali.
Devi scegliere un posto che sarà sufficientemente illuminato. Con una mancanza di luce, le foglie a foglia cresceranno solo piatti a foglia, rallentando l'aumento di massa del frutto.

Quale dovrebbe essere il suolo?

Le seguenti varietà di terreno sono più adatte alla coltivazione di barbabietole da zucchero:

  • zolla media e ben coltivata;
  • sod-carbonato;
  • samy podzolico;
  • terreno argilloso sabbioso.

Gli agronomi esperti raccomandano di astenersi dalla semina di barbabietole da zucchero su tali terreni:

  • torbiere;
  • terre sabbiose.

È importante scegliere un substrato che trattiene l'acqua per lungo tempo, ma allo stesso tempo farà circolare bene l'aria, evitando il ristagno.

L'acidità deve essere neutra o debole.

Processo di semina

Ora sulle regole di semina e quanto è - la norma dell'unità di semina: semina materiale di piantagione in terreno ben allentato, che dovrebbe riscaldarsi ad almeno 6 gradi di calore. Vale la pena dire che le barbabietole da zucchero tollerano bene le gelate, ma, naturalmente, si svilupperanno completamente solo a temperature superiori a +15 gradi.

I semi devono essere piantati in file, ritirandosi tra ogni fila per mezzo metro. Ciò è necessario per la comodità dell'agronomo: inumidire e allentare la terra. In profondità, i semi non sono più profondi di cinque centimetri. Per garantire buone piantine, è necessario immergere i semi almeno per un giorno prima della semina.

La norma dell'unità di semina è 1, 2-1, 3 unità di semina per ettaro (a seconda delle condizioni climatiche).

Condizioni di crescita, cura delle colture e raccolta

Temperatura dell'aria

Le colture di radici si svilupperanno completamente se la temperatura sulla strada è di almeno 20 gradi Celsius. Non succederà nulla di brutto ai frutti se sopravvivranno per diverse notti al gelo. Se dopo che i germogli delle prime piantine sono stati in piedi per molto tempo, il tempo è fresco, è meglio coprire la cultura con un film, creando una sorta di serra. Ciò impedirà il congelamento delle barbabietole.

Umidità dell'aria

In questo indicatore, la cultura è senza pretese. Tollera con calma sia un aumento dell'umidità che una diminuzione. La cosa principale è che il terreno durante il periodo di giorni particolarmente asciutti sia ben inumidito.

Modalità di irrigazione

La barbabietola da zucchero reagisce molto finemente all'umidità del suolo e risponde sempre con gratitudine alle procedure tempestive.

È necessario scegliere un regime di irrigazione basato sulle condizioni del suolo. Dovrebbe asciugare circa 5-7 centimetri dopo l'irrigazione precedente. Se l'agronomo osserva le norme per inumidire la terra, la cultura mostrerà risultati ad alto rendimento. Tuttavia, non puoi esagerare con l'irrigazione, poiché tale manipolazione può portare alla decomposizione delle colture di radici.

Top spogliatoio

  1. Al momento, gli agronomi sono ampiamente utilizzati come fertilizzanti per il suolo, non solo letame, ma anche paglia di grano invernale. Una tonnellata di paglia nutre il terreno tre o quattro volte più della stessa quantità di letame.
  2. Prima della semina, puoi creare complessi liquidi pronti in combinazione con fertilizzanti organici.
  3. All'inizio della crescita dei semi, dovranno essere fertilizzati con il fosforo, poiché è questo elemento che viene consumato di più.
  4. Non appena si nota che il fogliame ha iniziato la sua crescita attiva, alimentare le barbabietole da zucchero con potassio e azoto.
  5. Circa un mese e mezzo dopo la nascita delle prime piantine, è necessario iniziare a concimare con fertilizzanti complessi, tra cui azoto, potassio e fosforo. eseguire questa manipolazione ogni due settimane per 45 giorni.
  6. La mancanza di boro influisce negativamente sullo sviluppo delle colture a radice - possono svilupparsi malattie e parassiti. Pertanto, almeno una volta al mese, il boro deve entrare nel sistema radicale della cultura.

Terriccio per il controllo delle infestanti

Aiuto! Per proteggere il suolo dalle erbacce, vale la pena elaborarlo solo con quegli erbicidi che sono elencati nel registro di stato. Questo è l'unico modo in cui un agronomo può proteggersi da merci di bassa qualità.

L'erbicida dovrebbe essere usato solo per la cultura precedente o dopo in autunno. Vale la pena abbandonare il loro uso durante un periodo di grave siccità.

Puoi usare un rimedio per le erbacce anche dopo che sono comparsi i primi germogli. Ma questo dovrebbe essere fatto solo quando le temperature dell'aria e del suolo diventano uguali. Se dopo il trattamento con gli erbicidi non sono trascorse 6 ore e ha iniziato a piovere, il trattamento deve essere ripetuto.

Altre misure di cura

Rincalzo. L'essenza di questo processo è di cospargere gli steli delle piante con terreno umido. Questa procedura presenta numerosi vantaggi:

  • aiuta a mantenere l'umidità nel terreno;
  • impedisce la lisciviazione dei nutrienti;
  • forma un apparato radicale più forte;
  • migliora la circolazione dell'aria e dell'acqua;
  • combatte le erbacce.

La pacciamatura è il rivestimento della superficie del terreno con pacciamatura per proteggerlo. Questa manipolazione è necessaria affinché le barbabietole proteggano l'intero rizoma dai parassiti, nonché dai cambiamenti di temperatura, inoltre, il terreno non si indurisce e non si trasforma in grumi dopo l'irrigazione.

pulizia

Le date di raccolta vengono spostate se i piatti fogliari si deteriorano per qualche motivo (questo potrebbe essere una siccità o viceversa, il congelamento). È necessario avere il tempo di raccogliere le barbabietole prima del momento in cui iniziano a formarsi nuove foglie, poiché la loro crescita verrà prodotta a causa degli stock di colture a radice.

Di solito raccolgono colture di "zucchero" nella seconda metà di settembre e lo fanno usando macchine da raccolta.

immagazzinamento

  1. Immediatamente dopo la raccolta, le barbabietole vengono deposte in pile, che si trovano sui bordi dei campi. Tale conservazione è considerata intermedia, ma è necessaria per il frutto. Burt deve coprire con la cannuccia e quindi coprire le verdure con esso. Tale manipolazione aiuta a proteggere le barbabietole dal gelo, dai venti e dalle piogge.
  2. È necessario collocare i collari in tali luoghi che saranno accessibili per il trasporto, anche in caso di maltempo.
  3. Quindi le barbabietole vengono trasportate per ulteriore conservazione a lungo termine. Le colture di radici sono deposte nelle pile. Ma prima della posa, è necessario distribuire le verdure in gruppi: completamente sani, così come i frutti con lievi danni meccanici. I frutti che sono colpiti da parassiti e malattie non possono essere depositati a lungo termine.
  4. È importante assicurarsi che le barbabietole non spuntino. Dal momento che tali raccolti radicali si deteriorano rapidamente. Per evitare ciò, è necessario scegliere solo kagat ben essiccati che possono essere aerati. E immediatamente prima della scheda, le logge vengono trattate con una soluzione di sale sodico all'1%. Inoltre, le barbabietole dovranno tagliare le cime.

Malattie e parassiti

Quando coltivano barbabietole da zucchero, un agronomo può riscontrare i seguenti problemi:

  • putrefazione di radici e frutti, parassiti macinati - di solito un nematode, nematode di barbabietola;
  • insetti che danneggiano le lamine delle foglie: pulci, mangiatore di morte, mosca di barbabietola, afidi.

Prevenzione di vari problemi

Per evitare lo sviluppo di malattie e parassiti, è necessario aderire a semplici raccomandazioni:

  1. scegli il posto giusto per la semina;
  2. coltivare il terreno in modo tempestivo;
  3. selezionare predecessori adatti;
  4. trattare i semi prima della semina con insetticidi;
  5. usare pesticidi per controllare gli insetti dannosi.

La tecnologia di coltivazione delle barbabietole da zucchero non è sempre redditizia. Durante questo processo sorgono un numero sufficiente di problemi, quindi non tutti gli agronomi affronteranno la questione. Tuttavia, qui ci sono anche dei vantaggi: la concorrenza nel mercato delle vendite non è così eccezionale.

Articoli Correlati