Trattamento delle malattie del pancreas con erbe e semi di aneto

L'uso di aneto nelle malattie del pancreas è considerato uno dei metodi ausiliari più accessibili e popolari di trattamento tra la popolazione.

Di seguito, consideriamo se questo è vero, se ci sono controindicazioni per il suo uso, se assumere o meno la pianta per pancreatite. Diamo ricette popolari dal salvadanaio della medicina tradizionale.

Quanto è utile l'erba e può essere usata per la pancreatite?

Sin dai tempi di Galeno e Dioscorite, è noto per il trattamento delle malattie dell'apparato digerente con semi di aneto ed erbe. I medici moderni non sminuiscono i meriti di questa pianta. Ad oggi, è raccomandato per il trattamento delle patologie del pancreas. Particolare importanza viene data all'aneto come adiuvante per la pancreatite .

Le principali proprietà della pianta, grazie alle quali viene utilizzato con successo in questa direzione, sono le seguenti:

  1. rimozione del dolore nell'addome;
  2. normalizzazione delle feci;
  3. eliminazione dei processi di decadimento nel tratto digestivo;
  4. regolazione del riflesso acido;
  5. effetto coleretico;
  6. aumento della motilità intestinale ed eliminazione della flatulenza;
  7. attivazione della formazione di enzimi digestivi;
  8. normalizzazione della microflora intestinale;
  9. rimozione dell'infiammazione dal sistema digestivo e dalle mucose del tratto gastrointestinale (GIT);
  10. aumento dell'appetito;
  11. effetto battericida (espresso nell'eliminazione dell'alitosi in presenza di varie malattie del tratto gastrointestinale);
  12. effetto sedativo.

A causa di questo insieme di caratteristiche, l'uso di aneto e dei suoi semi per l'infiammazione del pancreas è diventato molto diffuso tra i pazienti.

La medicina tradizionale conferma anche l'efficacia dell'aneto. E i gastroenterologi raccomandano un decotto di questa erba come adiuvante aggiuntivo nel trattamento della pancreatite. L'aneto non solo aiuta ad alleviare il dolore, ma elimina anche l'infiammazione della mucosa.

Composizione chimica

Questo verde profumato contiene molta acqua: 85, 5 g per 100 g di aneto e la struttura chimica è molto satura.

100 g di aneto contengono :

  • Proteine: 2, 5 g.
  • Grassi: 0, 5 g.
  • Carboidrati: 6, 3 g.
  • Acidi grassi insaturi: 0, 1 g.
  • Monosaccaridi e disaccaridi: 6, 2 g.
  • Amido: 0, 1 g.
  • Fibra alimentare: 2, 8 g.
  • Acidi organici: 0, 1 g.
  • Cenere: 2, 3 g.
  • Vitamina A: 1, 0 mg.
  • Vitamina B1: 0, 03 mg.
  • Vitamina B2: 0, 1 mg.
  • Vitamina B3: 0, 3 mg.
  • Vitamina B6: 0, 2 mg.
  • Vitamina B9: 27, 0 mcg.
  • Vitamina C: 100, 0 mg.
  • Vitamina PP: 0, 6 mg.
  • Ferro: 1, 6 mg.
  • Potassio: 335, 0 mg.
  • Calcio: 223, 0 mg.
  • Magnesio: 70, 0 mg.
  • Sodio: 43, 0 mg.
  • Fosforo: 93, 0 mg.
Si noti che 100 g di verdure contengono 100 mg di vitamina C. Questo è anche più che nel ribes nero.

Controindicazioni

Ogni pianta medicinale ha i suoi limiti di utilizzo. L'aneto, in particolare, i suoi semi non fanno eccezione.

Pertanto, è necessario escluderne l'uso con :

  • forma acuta di colecistite;
  • malattia del calcoli biliari;
  • gastrite;
  • aumento dell'acidità dello stomaco;
  • diminuzione del tono muscolare degli organi interni;
  • bassa pressione sanguigna;
  • scarsa coagulazione del sangue;
  • intolleranza individuale alla pianta.
  1. L'uso di aneto in qualsiasi forma (tè, infuso, semi, aspetto fresco) non è raccomandato durante un'esacerbazione della pancreatite (infiammazione acuta). Ciò è giustificato dal più forte effetto coleretico dopo aver mangiato aneto, che provoca un aumento dei processi infiammatori nel pancreas interessato nella pancreatite acuta. Questo a sua volta può portare a complicazioni.

    L'aneto nel decorso acuto della malattia è anche controindicato perché, grazie al suo alto contenuto di fibre, ha la proprietà di un'intensa pulizia dell'intestino, che, in combinazione con l'infiammazione del pancreas, può provocare diarrea.

  2. A causa dell'effetto pronunciato della riduzione della pressione sanguigna, i semi di aneto non sono raccomandati per le persone che soffrono di bassa pressione sanguigna . Le infusioni medicinali basate su questo verde causeranno nausea e mal di testa in ipotonia.
  3. Le donne in gravidanza, soprattutto nelle prime fasi o con la minaccia di un aborto spontaneo, dovrebbero astenersi dal mangiare aneto fresco. Ciò può innescare crampi muscolari che porteranno a ipertonicità uterina. In casi molto rari, tale fito-trattamento può provocare una nascita prematura.

Vale la pena notare che il paziente deve seguire rigorosamente una dieta durante il trattamento. Nel periodo di esacerbazione, sarà necessario limitare l'uso di verdure, anche come cibo, come condimento. Altrimenti, la condizione peggiorerà solo.

L'aneto è ampiamente usato in cosmetologia, aromaterapia e, naturalmente, in medicina. La pianta è un diuretico; insieme alle medicine tradizionali viene utilizzata con successo per curare le malattie renali, compresa la cistite. Su cos'altro è utile l'aneto e se può danneggiare uomini, donne e bambini, imparerai da articoli separati sul nostro portale.

Quanto spesso e in quali quantità posso prendere?

Un metodo per preparare medicinali da questa spezia è parecchio . Gli erboristi conoscono molte ricette per la preparazione di infusi, decotti per la guarigione dell'apparato digerente. Di seguito consideriamo le ricette che si sono dimostrate utili nelle persone.

Semi interi

Per normalizzare la digestione e alleviare il dolore nella pancreatite, i semi di aneto vengono assunti nella loro interezza come condimento, aggiungendo al cibo.

decotto

Il mezzo più efficace è un decotto di semi di aneto . Si consiglia un bicchiere di acqua fredda (200 g di acqua) per prendere 25 g di semi. Possono essere coltivati ​​indipendentemente o acquistati in farmacia.

  1. Versare i semi con acqua e cuocerli a fuoco lento per circa 10 minuti.
  2. Successivamente, il brodo viene immediatamente versato in un thermos in modo che la temperatura sia il più alta possibile.
  3. Insistere almeno 8 ore.

Prendi 20 g di brodo preparato circa 2 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti.

Ti offriamo la visione di un video visivo con il processo di preparazione di una medicina dai semi di aneto per il trattamento del pancreas:

infusione

Questa ricetta è simile alla precedente, tuttavia la concentrazione di nutrienti nell'infusione è inferiore rispetto al brodo . Per cucinare avrai bisogno di:

  • 1 cucchiaio di semi secchi;
  • 200 g di acqua bollente.
  1. In un comodo piatto profondo (miglior bicchiere) versare i semi e versare acqua bollente.
  2. Avvolgi i piatti con un asciugamano e lascia fermentare per circa 40-50 minuti.
  3. Filtra il liquido dai semi e bevi durante il giorno.

Con la camomilla

Nessun costo fito efficace da diverse erbe . La camomilla con semi di aneto dà un risultato positivo quando viene applicata. Per prepararti devi prendere:

  • 10 g di camomilla di campo;
  • 30 g di semi di aneto.
  1. Versare fiori di camomilla e semi di aneto con acqua bollente (0, 5 l di acqua) e insistere per almeno 3 ore.
  2. Successivamente, è necessario filtrare l'infusione e prendere un'ora dopo aver mangiato, dividendo il volume totale di liquido in 3 dosi.
  3. Se possibile, puoi aggiungere 20 g di bacche di biancospino, 20 g di semi di cumino, 30 g di foglie di menta piperita.

polvere

Per iniziare immediatamente il trattamento, con una mancanza di tempo, puoi preparare una polvere da semi di aneto freschi . Devono essere frantumati in polvere, ad esempio in un macinacaffè o in un mortaio.

Dovrebbe essere preso senza preparazioni aggiuntive per 1/4 di cucchiaino di semi 1-3 volte al giorno, lavato con acqua.

Senza dubbio i semi di aneto sono un fito farmaco efficace per il trattamento della pancreatite. Tuttavia, vale la pena ricordare che non possono sostituire le cure mediche. Deve essere chiaro che qualsiasi erba medicinale viene utilizzata in aggiunta al trattamento principale e non al suo posto .

La pancreatite può essere superata solo combinando dieta, farmaci e fito terapia. Pertanto, per il successo del trattamento delle malattie del pancreas, sono necessarie una consulenza specialistica e un esame completo.

L'aneto è consentito solo nel decorso cronico della malattia. In questo caso, il suo utilizzo accelererà il processo di guarigione, ridurrà il numero di esacerbazioni. Il ricevimento di questa preparazione a base di erbe può essere iniziato solo dopo l'autorizzazione del medico curante.

Articoli Correlati