Tutta la verità sugli assassini di erbe sulle patate

Quando si coltivano patate, è possibile riscontrare un fenomeno così spiacevole come crescere nella stessa zona con la semina di erbacce e piante .

Le erbacce non hanno requisiti speciali per le condizioni di crescita, quindi molti di loro possono crescere in una piantagione di patate, in competizione con le patate nella lotta per il cibo e l'umidità.

Se il controllo delle infestanti non viene eseguito, la resa può scendere al 55-60%, il che è inaccettabile.

Informazioni generali

Gli erbicidi per patate sono sostanze chimiche speciali che aiutano a distruggere le erbacce che crescono direttamente vicino alle colture.

Vale la pena notare che sono classificati in base ad alcuni segni:

  1. Per natura dell'impatto:

    • azioni selettive che distruggono solo piante ed erbe indesiderate;
    • azione continua che uccide tutta la vegetazione.

    Se il terreno assegnato per piantare patate è molto disseminato di rizomi di piante, è necessario l'uso di erbicidi ad azione continua. Si consiglia di depositarli in anticipo, in particolare in primavera o in autunno.

    Inoltre, gli erbicidi continui possono essere applicati direttamente durante la semina, poiché il loro effetto dura un massimo di 14 giorni e le piantine di patate compaiono in 15-30 giorni.

    La separazione dei farmaci in selettiva e continua è una convenzione, poiché la selettività di una sostanza chimica può essere modificata con l'aumentare del dosaggio, dei tempi e dei metodi di utilizzo.
  2. Con segni esterni di azione:
    • contatto, che interessano la pianta solo nei luoghi di contatto;
    • sistemici, che si muovono lungo il sistema vascolare della pianta e sono altamente efficaci per il controllo delle erbe infestanti con un massiccio apparato radicale;
    • preparati che, una volta introdotti nel terreno, distruggono i semi e le radici delle erbacce.
  3. Con termini di deposito:
    • applicato prima di seminare le patate (primavera, autunno);
    • applicato durante la semina o subito dopo;
    • utilizzato nella stagione di crescita di erbe infestanti e patate.

Contro le erbacce

sui germogli

Se il terreno assegnato per piantare patate è molto disseminato di rizomi di piante, è necessario l'uso di erbicidi ad azione continua. Si consiglia di depositarli in anticipo, in particolare in primavera o in autunno.

Inoltre, gli erbicidi continui possono essere applicati direttamente durante la semina, poiché il loro effetto dura un massimo di 14 giorni e le piantine di patate compaiono in 15-30 giorni.

Dopo le riprese

Dopo la germinazione, l'uso di erbicidi sui campi di patate è consentito solo in modo selettivo (esposizione selettiva). Il giusto dosaggio non danneggerà il raccolto, ma distruggerà le piante indesiderate.

Dopo la raccolta sulla terra rimangono le cime, che vengono distrutte anche dagli erbicidi.

Contro il convolvolo

Grazie alle potenti radici del convolvolo di campo, è resistente a molti erbicidi . Spesso, dopo il trattamento erbicida, la parte della pianta che si trova sopra il terreno muore, ma poi ricresce.

Al momento della raccolta, si osserva un intasamento ancora maggiore delle colture da parte di questa erba. Il fatto è che gli erbicidi "risvegliano" i germogli dormienti, che in futuro danno un numero enorme di germogli.

Nell'anno in cui ha avuto luogo il trattamento della semina con erbicidi, il convolvolo di campo non forma semi - c'è un accumulo attivo di sostanze nel sistema radicale dell'erbaccia. Per l'assoluta distruzione dell'erbaccia, è necessario coltivare la terra con erbicidi per diversi anni consecutivi.

Si consiglia di effettuare la lavorazione dopo la semina prima della germinazione delle patate o dopo la raccolta. Tale uso di erbicidi aiuta a sbarazzarsi non solo del convolvolo di campo, ma anche di molte erbacce perenni. Per sopprimere questa erba, la sua spruzzatura viene effettuata all'inizio del periodo di fioritura .

Metodi di applicazione

  • solido (l'intera area o un sito selettivo);
  • nastro (in strisce di 20-30 cm);
  • Drill.

Gli erbicidi sono presentati nelle seguenti forme:

  1. Soluzioni.
  2. Polveri.
  3. Emulsioni.
  4. Sospensione.
  5. Aerosol.
  6. Pellet.

La forma del preparato erbicida determina il metodo della sua applicazione:

  • irrorazione;
  • l'introduzione di granuli o una miscela del farmaco con fertilizzanti;
  • spolverare;
  • applicazione con acqua per irrigazione.

I tempi di somministrazione del farmaco dipendono dalla fase di vita della patata, dal tipo e dalla fase di vita della pianta infestante e dalla forma dell'erbicida.

Per le patate, gli erbicidi vengono applicati in condizioni di temperatura + 15 ... + 24 gradi. A temperature più basse, l'efficacia dell'agente è significativamente ridotta .

Le precipitazioni entro 5-8 ore dopo il trattamento riducono anche l'effetto degli erbicidi. La completa distruzione delle erbe infestanti avviene 10-15 giorni dopo il trattamento.

Quando si utilizzano diserbanti di patate, sono necessarie le seguenti condizioni:

  1. Il materiale di semina deve essere alla massima profondità consentita per la semina in modo che i preparati del terreno non influiscano sui germogli di patate.
  2. Il terreno deve essere sciolto, grumoso e umido, in modo che la distribuzione degli erbicidi avvenga in modo uniforme.

Non usare erbicidi nelle piantagioni di patate nei seguenti casi:

  • piccola piantagione di tuberi;
  • i tuberi da semina erano esposti al gelo;
  • i tuberi hanno sofferto di parassiti e malattie;
  • le varietà di patate piantate sono altamente sensibili agli erbicidi.

spruzzatura

Le piante a spruzzo con erbicidi si dividono in:

  1. Grande goccia.
  2. Il solito.
  3. Piccola goccia.
  4. Aerosol.

La spruzzatura di una piantagione di patate dà un risultato più efficace se effettuata in condizioni di clima calmo. Non usare droghe durante la siccità o con forte vento.

Inoltre, non superare il dosaggio raccomandato, poiché la soluzione inizia a drenare dalle piante. Il metodo principale di irrorazione è l'introduzione del farmaco nel terreno mediante irroratrici montate su rimorchi terrestri o aeromobili agricoli.

Tasso di consumo

Per i preparati erbicidi di vari produttori, esiste un tasso di consumo corrispondente. Ecco gli erbicidi più comunemente usati per le patate e le loro percentuali di consumo:

  • Raccolta: 1, 4-4 l / 1 ha;
  • Gladiatore - 1, 6-4, 8 l / 1 ha;
  • Tornado - 2-4 l / 1 ha;
  • Arcade - 4-5 l / 1 ha;
  • Lapislazzuli - 0, 75-1l / 1 ha;
  • Racer - 2-3 l / 1 ha;
  • Mollbuzin - 0, 75 l / 1 ha.

Istruzioni più dettagliate per l'uso e tassi di spesa di altri farmaci sono indicati dal produttore.

L'uso di erbicidi per patate è un metodo aggressivo di distruzione chimica delle erbe infestanti . Il suo uso può essere giustificato solo quando altri metodi non sono riusciti a ridurre l'erbaccia delle piantagioni al livello ottimale.

Fondamentalmente, questi fondi si riferiscono a sostanze chimiche a bassa e media tossicità, ma le precauzioni di sicurezza devono essere seguite quando si lavora con loro.

Articoli Correlati