Un miracolo in rosso - una descrizione delle caratteristiche della varietà di pomodoro "Mazarin"

Varietà di pomodori Mazarin - una vera scoperta per gli amanti dei succosi pomodori a frutto grosso.

La pianta ha una resa eccellente, a seconda della regione, può essere coltivata in serra, in piena terra o sotto un film.

I pomodori sono resistenti alle principali malattie, ma richiedono un'attenta cura e la formazione di un cespuglio. Nel nostro articolo troverai una descrizione dettagliata della varietà, delle sue caratteristiche e delle caratteristiche di coltivazione.

Pomodoro "Mazarin": descrizione della varietà

Nome del gradoMazarin
Descrizione generaleVarietà precoce, indeterminata, ad alto rendimento di pomodori per la coltivazione in serra e in piena terra
originatoreRussia
Periodo di maturazione110-20 giorni
formaA forma di cuore arrotondato, con una punta leggermente appuntita
coloreColore rosso cremisi saturo
La massa media di pomodori300-700 grammi
applicazioneI pomodori possono essere consumati freschi, ripieni, in umido e usati per fare il succo
Varietà Produttivitàfino a 14 chilogrammi per metro quadrato
Caratteristiche in crescitaSemina per piantine 60-65 giorni prima della semina, fino a 3 piante per 1 mq
Resistenza alle malattieResistente alle principali malattie da belladonna

La varietà è stata allevata in Russia, destinata a regioni con un clima caldo o temperato. Nelle zone con estati lunghe e calde, i pomodori possono essere coltivati ​​in piena terra.

Nelle regioni più fredde, i pomodori vengono piantati in una serra, altrimenti le ovaie formate nella seconda metà dell'estate non avranno il tempo di formarsi. Raccolti nella fase di maturità tecnica o fisiologica, i pomodori verdi maturano con successo in casa. I frutti sono ben conservati e trasportati.

Il mazarini è una popolare varietà precoce di pomodori a frutto grosso. I primi frutti compaiono 110-120 giorni dopo la semina.

La boscaglia è indeterminata, raggiunge 1, 8-2 m di altezza. Leggi qui le varietà determinanti. Le foglie sono fortemente divise, abbondanti. La produttività è alta, sul pennello si formano 5-6 ovaie. La fruttificazione dura dalla fine di giugno al gelo.

Puoi confrontare la resa della varietà con altre nella tabella seguente:

Nome del gradoproduttività
Mazarinfino a 14 kg per metro quadrato
Apparentemente invisibile12-15 kg per metro quadrato
Mele nella neve2, 5 kg per cespuglio
Amore precoce2 kg dalla boscaglia
Samarafino a 6 kg per metro quadrato
Miracolo di Podsinskoye11-13 kg per metro quadrato
barone6-8 kg dalla boscaglia
Melo della Russia3-5 kg ​​per cespuglio
Mirtilli rossi in zucchero2, 6-2, 8 kg per metro quadrato
San Valentino10-12 kg per cespuglio

caratteristiche

Tra i principali vantaggi della varietà :

  • frutti molto gustosi e dolci;
  • buona resa;
  • pomodori grandi, ideali per insalate;
  • buona qualità di conservazione;
  • le piante sono resistenti alle piccole fluttuazioni meteorologiche;
  • i cespugli tollerano il calore e la leggera siccità;
  • resistenza alle principali malattie della famiglia della belladonna;
  • in condizioni favorevoli, la fruttificazione durerà fino al gelo;
  • la varietà è semplice da curare, adatta ai giardinieri principianti.

Gli svantaggi condizionati della varietà includono :

  • la necessità di legare e pizzicare cespugli alti;
  • la resa e il gusto dei frutti dipendono dalla temperatura.

Caratteristiche del frutto:

  • I frutti sono grandi, carnosi, aromatici, molto succosi, con una delicata polpa di zucchero.
  • La forma è a cuore tondo, con una punta leggermente appuntita.
  • I pomodori maturi sembrano una fragola gigante.
  • Nella fase di maturazione fisiologica, i frutti acquisiscono un ricco colore rosso-lampone.
  • Le camere dei semi sono pochissime.
  • La pelle è moderatamente densa, impedendo ai frutti di screpolarsi.
  • Nel primo pennello maturano i pomodori del peso di 600-700 g, i pomodori dei pennelli successivi sono più piccoli, 300-400 g ciascuno.

Puoi confrontare il peso dei frutti con altre varietà nella tabella seguente:

Nome del gradoPeso della frutta
Mazarin600-700 grammi
Raspberry Viscount300-450 grammi
Katia120-130 grammi
King bellfino a 800 grammi
cristallo30-140 grammi
Freccia rossa70-130 grammi
Fatima300-400 grammi
Verlioka80-100 grammi
esplosione120-260 grammi
Caspar80-120 grammi

La varietà appartiene all'insalata, i frutti grandi a basso contenuto di acido sono scarsamente adatti per l'inscatolamento. Ma possono essere consumati freschi, ripieni, in umido e utilizzati per produrre succhi sani e gustosi.

Leggi anche sul nostro sito Web: Come ottenere un eccellente raccolto di pomodori in piena terra? Come prendersi cura delle varietà a maturazione precoce?

Quali varietà possono vantare una buona immunità e un alto rendimento? È possibile coltivare deliziosi pomodori in una serra tutto l'anno?

foto

Ti offriamo di familiarizzare con i materiali fotografici della varietà di pomodori Mazarini:

Caratteristiche in crescita

Come altre varietà precoci, i semi di Mazarin vengono seminati per le piantine tra la fine di febbraio e l'inizio di marzo. Le piantine richiedono terreno leggero e nutriente con acidità neutra. L'opzione ideale è una miscela di terra dal tuo giardino con humus o torba vecchi. Fertilizzanti di potassio, superfosfato e cenere (a dosi moderate) possono essere aggiunti al terreno.

I semi vengono seminati senza approfondimento, cosparsi in cima con uno strato di terreno. La germinazione avviene a una temperatura di 23-25 ​​gradi, preferibilmente sotto un film o in speciali mini-serre. Puoi usare stimolanti della crescita. Nei giorni nuvolosi, si consigliano lampadine. L'irrigazione è moderata, preferibilmente da un flacone spray.

Nella fase di formazione delle prime vere foglie, la raccolta viene effettuata in vasi separati. Successivamente, si consiglia di concimare con fertilizzante complesso liquido a base di fosforo e potassio. Nella fase della piantina, le piante vengono nutrite due volte, l'ultima volta - immediatamente prima di piantare nel terreno.

Importante: le piante devono essere temperate, esponendole all'aria aperta, prima per diverse ore e poi per l'intera giornata.

Le piantine vengono trasferite in residenza permanente a maggio. In piena terra, le piante possono essere piantate all'inizio di giugno, inizialmente coprendo le piantine con un film. La disposizione ottimale è di 3 cespugli per 1 kmq. m. Con un atterraggio più vicino, la resa è notevolmente ridotta.

Prima di piantare, il terreno viene completamente allentato, i fertilizzanti vengono versati nei pozzetti preparati: solfato di calcio e superfosfato (non più di 1 cucchiaio da cucchiaio per pozzetto). Maggiori informazioni sui tipi di terreno per i pomodori, sul terreno utilizzato per la semina in serra e su come preparare il terreno in primavera.

Durante la stagione, le piante vengono nutrite 3-4 volte in più con un intervallo di 2-3 settimane. Come fertilizzanti usano:

  • Le sostanze organiche.
  • Mineral.
  • Lievito.
  • Iodio.
  • Perossido di idrogeno.
  • Ammoniaca.
  • Ash.
  • Acido borico.
Suggerimento: immediatamente dopo il trapianto, le piantine vengono legate ai supporti. Si raccomandano picchetti alti o tralicci verticali.

Per un migliore sviluppo, si raccomanda che la pianta sia formata in 1 gambo, il bianco imbiancatura laterale e le foglie inferiori siano necessariamente rimosse. Per ingrandire i frutti, si consiglia di lasciare 4-5 spazzole su ogni cespuglio.

Le piante piantate in una serra o in un terreno vengono annaffiate abbondantemente, ma non troppo spesso. Tra un'annaffiatura e l'altra, il terriccio dovrebbe asciugare leggermente. Si consiglia di utilizzare acqua calda, di volta in volta è possibile aggiungere una soluzione di verbasco. La pacciamatura ti proteggerà dalle erbacce. La raccolta viene effettuata per tutta la stagione man mano che la frutta matura.

Parassiti e malattie

I pomodori mazarini sono resistenti alle principali malattie insite nella famiglia della belladonna. Raramente vengono infettati da peronospora, mosaico del tabacco, fusarium o marciume grigio. Per proteggere le piante, è importante osservare misure preventive: non allagare le piantagioni, ventilare spesso le serre e concimare in tempo. Non abusare di complessi contenenti azoto, causano un massiccio scarico di ovaie.

È importante monitorare la qualità del suolo. Nelle serre, il terriccio viene sostituito ogni anno; prima di piantare piantine, il terreno viene setacciato e bruciato nel forno. Anche il versamento del terreno con una soluzione acquosa di permanganato di potassio o solfato di rame aiuta. Si consiglia alle piante di essere regolarmente irrorate con fitosporina o altri farmaci biologici non tossici che proteggono da funghi e virus.

Leggi anche sul nostro sito Web: cosa devi sapere sulle principali malattie dei pomodori nelle serre e su come affrontarle.

E inoltre, cosa sono l'alterariosi e la secchezza verticale? Come proteggere le piante dalla peronospora e quali varietà non sono sensibili a questa malattia?

All'aperto, i pomodori sono spesso attaccati dai parassiti. Dagli afidi che si raccolgono sugli steli e sui piccioli delle foglie, aiuta a lavare le aree interessate con acqua insaponata. Le lumache nude possono essere distrutte spruzzando piantagioni con una soluzione acquosa di ammoniaca. Gli insetticidi aiuteranno a sbarazzarsi dell'acaro ragno. Puoi usarli solo all'inizio dell'estate, prima della fioritura di massa e della formazione di ovaie.

Pomodoro Mazarin - un'ottima offerta per principianti ed esperti giardinieri. Le qualità gustative dei frutti e la buona produttività lo rendono un gradito ospite in qualsiasi area. Non ci sono praticamente errori, l'importante è seguire le regole di base della tecnologia agricola e tenere conto dei piccoli capricci della varietà.

Articoli Correlati