Una potente medicina naturale per l'oncologia è il succo di barbabietola. Cosa è utile e come prendere?

Gli alimenti vegetali grezzi, in particolare frutta e verdura, hanno potenti poteri curativi. Per il trattamento di un'ampia varietà di malattie, e in particolare nella lotta contro l'oncologia, si raccomanda l'uso di succhi appena spremuti. Contengono l'intero set più completo di vitamine e altri elementi utili, preservando tutte le proprietà delle piante viventi. Le persone con neoplasie nel corpo sono particolarmente consigliate con succo di barbabietola rossa.

Considera i benefici e i rischi dell'utilizzo del succo di barbabietola in oncologia, come usarlo per trattare il fegato e altri organi.

Le proprietà curative delle radici contro il cancro

Molti studi scientifici hanno dimostrato che le barbabietole hanno la capacità di fermare lo sviluppo del tumore . La letteratura medica descrive molti casi di pazienti con tumore allo stomaco, ai polmoni, al retto, alla vescica, ecc. Dovuti al succo di barbabietola. Il suo effetto curativo è stato studiato dal medico ungherese Ferenczi presso l'Istituto di Farmacologia (su quali sono i benefici e i danni delle barbabietole per la salute umana, letto in un materiale separato).

La medicina moderna ha diversi farmaci creati a base di succo di barbabietola. Un tale effetto meraviglioso è spiegabile: nelle cellule tumorali atipiche, i processi di ossidazione vengono rallentati e il succo di barbabietola, grazie alla sua composizione, è in grado di attivarli. Il ruolo principale in questo processo è per la betanina, una tintura di barbabietola rossa. Arresta la divisione cellulare e impedisce la crescita del tumore, influenzando negativamente la vitalità delle cellule tumorali.

Il succo di barbabietola è ricco di sostanze nutritive. Contiene zuccheri, fibre, pectine e proteine ​​naturali, necessari per garantire i processi energetici del corpo. L'acido folico e il ferro ferroso migliorano la composizione del sangue, aiutano ad aumentare l'apporto di ossigeno alle cellule e rimuovono le tossine dal corpo.

Le vitamine A, C, PP, E e il gruppo B aiutano a normalizzare il metabolismo, garantire il corretto funzionamento del corpo e aumentare l'immunità. Potassio, magnesio, iodio, calcio, manganese, nonché acidi citrico, ossalico e malico migliorano il funzionamento di tutti i sistemi e le ghiandole, rimuovendo il rilassamento corporeo.

Utilizzare per il trattamento e la prevenzione del cancro

Potenti proprietà curative consentono a una persona che assume succo di barbabietola di combattere con successo il cancro. La neoplasia cessa di crescere e le dimensioni diminuiscono addirittura. Tuttavia, senza l'intervento della medicina classica, è impossibile liberarsi completamente del cancro . E come prevenzione, barbabietole e prodotti da essa sono rimedi eccellenti.

Il consumo regolare di barbabietole aiuta:

  • ridurre il dolore;
  • aumentare il livello di emoglobina nel sangue e normalizzare la VES (su come le barbabietole influenzano il sangue umano, leggi qui);
  • purifica i vasi sanguigni e normalizza la pressione sanguigna (per informazioni su come pulire il corpo con le barbabietole e vedere anche le ricette per la guarigione di vasi, intestino, fegato, qui);
  • ridurre il livello di intossicazione;
  • migliorare l'appetito e dare vitalità;
  • aumentare le funzioni protettive del corpo;
  • riordinare il funzionamento del sistema nervoso e migliorare il sonno;
  • normalizzare le condizioni generali;
  • ridurre le dimensioni dei tumori.

La proprietà più importante del prodotto è la capacità di prolungare la vita del paziente . Tutte le proprietà di cui sopra aiutano a migliorare le condizioni e il successo dei principali metodi di trattamento (ad esempio la chemioterapia), sono più facili da tollerare.

! importante L'effetto curativo del succo di barbabietola è limitato dal tempo impiegato. Quando smetti di prendere il corpo cessa di ricevere sostanze benefiche, quindi è possibile una ricaduta della malattia.

Quali tipi di tumori possono influenzare?

Un risultato positivo del trattamento ausiliario con succo di barbabietola e altri prodotti da esso si ottiene nelle malattie oncologiche con diversa localizzazione del tumore, ma i seguenti tumori sono particolarmente suscettibili alla terapia :

  • cancro alla vescica;
  • tumore allo stomaco e all'intestino;
  • cancro ai polmoni.

A volte puoi aumentare l'efficacia producendo e prendendo miscele con altri succhi, erbe e rimedi (quali sono i benefici e i danni del succo di barbabietola e carota e come prendere un drink leggi qui). Quindi, con i tumori cerebrali, una bevanda dall'estratto di menta, melissa e carota con succo di barbabietola è efficace, con tumori nella milza e nel pancreas, una bevanda dall'infusione di salvia e la stessa miscela di carota-barbabietola.

  1. Il cancro degli organi genitali femminili è ben trattato con l'infusione di trifoglio d'oca e cripta gialla con una miscela di succhi, cancro alla prostata - infusione di fireweed con una miscela di succhi e cancro al fegato - un decotto di buccia di patate con succhi di barbabietola e carota.
  2. Per i tumori dei polmoni e del sarcoma osseo, è utile prendere immediatamente le infusioni da un intero mazzo di erbe - piantaggine, finocchi, medunica e edera budra - con una miscela di succhi e il cancro allo stomaco può essere curato con un decotto di assenzio con succhi di barbabietola e carota.
  3. Per i tumori nella cavità orale, le miscele di bicarbonato di sodio, acqua ossigenata e succo di barbabietola aiuteranno bene.

Controindicazioni

Come qualsiasi altro rimedio, il succo di barbabietola e altri prodotti a base di esso hanno le proprie restrizioni sull'assunzione. Quindi, il trattamento della barbabietola dovrebbe essere abbandonato per le seguenti malattie :

  • Osteoporosi. Gli elementi chimici contenuti nelle barbabietole non consentono al corpo di assorbire completamente il calcio.
  • Diabete mellito Le barbabietole contengono una grande quantità di zuccheri naturali e il loro uso può influire negativamente sulle condizioni di una persona (qui puoi scoprire se includere o meno un vegetale nella dieta per il diabete mellito).
  • Urolitiasi, artrite, gotta, malattie del tratto gastrointestinale, pielonefrite, ipotensione. L'acido ossalico presente nelle bevande e nei prodotti delle barbabietole può portare alla formazione e alla deposizione di sali (è possibile mangiare barbabietole per le persone con ulcera allo stomaco e ulcera duodenale, leggi qui e da questo articolo imparerai se mangiare questo ortaggio aiuta le persone con ulcera allo stomaco e ulcera duodenale).

Inoltre, è necessario scoprire se il paziente ha avuto reazioni allergiche o altri segni di intolleranza individuale.

Come bere e assumere sotto forma di un pasto?

La medicina tradizionale usa con successo il succo di barbabietola per il trattamento delle neoplasie maligne . Per questo, è meglio usare ortaggi a radice di medie dimensioni di colore brillante e coltivati ​​senza l'uso di sostanze chimiche.

Per prevenire il cancro, è possibile utilizzare la seguente ricetta.

  1. Risciacquare 2 kg di ortaggi a radice, cuocere in acqua pulita fino a quando saranno teneri.
  2. Dopo le verdure bollite, spremere il succo e mescolare con un decotto.
  3. La bevanda finita è di circa 1 litro.

Prendi 3 volte al giorno secondo lo schema : la prima settimana - 50 g, la seconda - 100 g, la terza - 150 g Se lo desideri e su consiglio di un medico, puoi ripetere il corso.

Ricette popolari popolari

  1. Il frutto viene lavato, la pelle viene rimossa e passata attraverso uno spremiagrumi (oppure puoi grattugiare e spremere la massa risultante attraverso una garza).
  2. Il succo appena spremuto deve essere lasciato in frigorifero per almeno 2 ore.

La bevanda di barbabietola viene conservata per non più di 2 giorni. Le dosi aumentano gradualmente, a partire da 1 cucchiaino e aggiungendo al volume raccomandato di 600 ml.

Il regime è il seguente : 5 volte al giorno per mezz'ora prima di un pasto di 100 ml, altri 100 ml di notte. Prima dell'uso, puoi scaldare leggermente il succo. Non deve essere lavato con bevande acide e afferrato con pane di lievito.

La durata dell'ammissione è di almeno un anno. Ma anche dopo la rimozione della diagnosi ai fini della prevenzione, vale la pena continuare a prendere il succo dalle barbabietole. La dose giornaliera è ridotta a 1 tazza al giorno.

Oltre alle sue proprietà anti-cancerogene, questo prodotto aiuta a ottimizzare il metabolismo e migliorare la composizione del sangue.

Per i pazienti con grave intolleranza al succo di barbabietola, è consentito cambiare la ricetta aggiungendo il succo di carota alla bevanda, mentre le proporzioni di barbabietole e carote dovrebbero essere da 1 a 2. Il farmaco viene assunto secondo lo stesso schema.

Come complemento del trattamento, vale la pena aggiungere alla dieta contorni e insalate di barbabietole al vapore. Dose giornaliera - 200-300 g.

Mescolare con carote e mela

Passa tutti gli ingredienti attraverso uno spremiagrumi, le proporzioni dei prodotti in una miscela di 1:10:10 (1 parte di barbabietole e 10 parti di carote e mele). A poco a poco, è necessario aumentare la percentuale di succo di barbabietola nel volume totale.

Schema posologico : 100 ml 3 volte al giorno per un anno.

Per migliorare il gusto, il miele può essere aggiunto al succo, il che migliorerà solo gli effetti benefici della bevanda. Oppure puoi preparare uno speciale mix di succo.

Per 1 kg di barbabietole e 0, 5 kg di carote e mele sono:

  • 3 arance;
  • 1 limone
  • 150 g di miele.

Spremi il succo di tutti gli ingredienti, mescola e aggiungi il miele.

Schema posologico : 100 g dalla mattina al pasto.

Puoi conservare una tale miscela in frigorifero per non più di una settimana.

Medicina fatta in casa con una cicuta

Per 10 ml di succo di barbabietola, vengono aggiunti 30 ml di tintura di mandragora con una cicuta e 30 ml di tintura di celidonia, nonché 1 goccia di ASD2.

L'importo risultante di fondi è sufficiente per un ricevimento.

Schema posologico : 4 volte al giorno mezz'ora prima dei pasti. Durata dell'ammissione: 6 mesi.

L'uso della torta

La torta di barbabietola può essere utilizzata per un trattamento esterno: inumidirla con il succo e applicarla come impacco in un punto dolente.

È ugualmente efficace consumare per via orale: mangiare il pasto rimanente dopo aver fatto il succo della torta (circa 3 cucchiai) a stomaco vuoto.

Schema di ammissione : 3 volte al giorno. Durata dell'ammissione: fino a sei mesi.

Con un aumento dei dosaggi raccomandati, si possono osservare sintomi negativi sotto forma di vertigini, nausea e disturbi digestivi.

Barbabietole e medicine fatte da esso possono essere una buona aggiunta al trattamento principale. Le ricette dei prodotti sono semplici e disponibili per la cucina casalinga. Ma va ricordato che anche tale trattamento dovrebbe avvenire sotto la supervisione di un medico .

Articoli Correlati