Verdure fresche sulla tua tavola: crescente acetosa sul balcone o sul davanzale della finestra

Nella stagione fredda, quando la stagione del raccolto è già finita, spesso nella dieta mancano verdure fresche.

La soluzione a questo problema potrebbe essere la coltivazione di alcune colture in casa. Una delle piante popolari per il giardino di casa è l'acetosa.

Questa pianta presenta effetti antinfiammatori, anti-scorbuto, riparatori, stimolanti della digestione, emostatici e tonificanti. Scopri come coltivare questa pianta a casa.

È possibile piantare vegetazione sul davanzale o sul balcone?

Per godersi le succose foglie di acetosa in inverno, non è necessario attendere la stagione estiva o acquistarlo in un negozio. Questa cultura si sente bene a casa. Esistono oltre 200 specie di acetosa. Possono differire per gusto, germinazione, dimensioni dei germogli e foglie. Diversi tipi possono anche variare nei metodi di cottura più adatti. Ma la maggior parte di essi può essere coltivata sul davanzale della finestra o in una loggia calda senza troppi problemi.

Le migliori varietà

A casa, quasi tutte le varietà di acetosa possono crescere, ma è la più adatta per questo.

altaica

Foglie ovate grandi, verdi, allungate. Dà un buon raccolto, moderatamente acido, resistente allo stalking. Adatto per insalate fresche.

Maikop

Grandi foglie giallo-verdi con una forma ovoidale ampia. Per produttività e gusto non è inferiore a Altai. Le foglie sono più carnose. Adatto a piatti con trattamento termico: zuppa, torta, conservazione, ecc.

Belvilsky

Prima elementare. Le foglie sono piccole, di colore verde chiaro. Moderatamente acido, con un alto contenuto di vitamina C. Adatto a consumo fresco.

Foglia grande

Le foglie sono grandi, verdi. Dà una buona resa, ma non è resistente allo stalking. Universale in uso.

La scelta della varietà dipende dal metodo di cottura desiderato, dalle preferenze nell'aspetto.

Come scegliere il posto giusto?

L'acetosa è una cultura piuttosto senza pretese. Nel giardino di casa ci si sentirà benissimo sia sul davanzale che sulla loggia isolata. Ma ci sono diverse sfumature nella scelta di un posto.

Per l'acetosa in crescita, così come per qualsiasi vegetazione, è meglio scegliere una finestra rivolta verso il lato sud. Tuttavia, è paziente con lievi ombreggiature. In inverno, quando la giornata di sole diventa breve, si consiglia di aggiungere ulteriore illuminazione. È necessario in modo che i germogli della pianta non si allunghino. Un'ulteriore fonte di luce può essere una lampada fluorescente installata ad un'altezza di circa 60 cm.

L'acetosa è una pianta abbastanza resistente al freddo . L'intervallo di temperatura ottimale è compreso tra + 5 ° C e + 20 ° C. In condizioni naturali, è in grado di resistere alle gelate fino a -7 ° C. Ma a casa, è meglio non creare condizioni così stressanti per lui. Se hai una loggia in cui la temperatura positiva viene mantenuta anche in inverno, questa sarà l'opzione migliore.

Il terreno per la coltivazione dell'acetosa è meglio scegliere leggermente acido, fertile, torba. Il terreno può essere portato dal tuo cottage estivo, se è adatto per coltivare questa coltura. In questo caso, vale la pena eseguire una procedura di disinfezione per distruggere i batteri patogeni ed evitare le malattie delle piante in futuro. Oppure puoi usare un substrato universale acquistato. Non dimenticare lo strato di drenaggio.

Quale piatto prendere?

Per far crescere l'acetosa, puoi usare un vaso di fiori, un contenitore di plastica, una scatola di legno . Un contenitore in legno si adatta meglio alle dimensioni del davanzale. L'altezza del vaso per la semina dovrebbe essere di almeno 20 cm per una buona crescita e sviluppo del sistema radicale. Sul fondo del serbatoio, è preferibile riempire uno strato di drenaggio. I fori sono anche necessari per rimuovere l'umidità in eccesso.

Piantare semi

  1. Quando scegli i semi, devi prima concentrarti sulla varietà di piante. È inoltre necessario controllare le date di scadenza, le condizioni di conservazione, l'integrità dell'imballaggio. È meglio acquistare semi in negozi specializzati.
  2. Dopo aver deciso la scelta dei semi, preparato il terreno e la capacità di piantare, puoi iniziare a crescere. Prima di tutto, si consiglia di immergere i semi in acqua calda durante la notte, coperti di garza. È possibile aggiungere una soluzione nutritiva speciale per scatti rapidi.
  3. Inoltre, nel terreno precedentemente preparato, è necessario effettuare piccoli solchi con una profondità di circa 1 cm ad una distanza di 7-10 cm l'uno dall'altro. In essi, riempi i semi ad una distanza di 4-5 cm l'uno dall'altro. Dopo la semina, i solchi dovrebbero essere coperti di terreno, inumidire abbondantemente il terreno. Per piantine più intense, puoi coprire il contenitore con un involucro di plastica.
  4. Il tempo di germinazione dipende dalla varietà di acetosa, di solito ci vogliono da 3 giorni a una settimana. Dopo l'emergenza, il film dovrebbe essere rimosso. Dopo che 3-4 foglie si sono formate sulle piantine, le piante dovrebbero essere diradate se necessario.

Coltivazione di distillazione

C'è un altro modo per far crescere l'acetosa a casa. Questa è la divisione dei rizomi e la forzatura del verde da essi. Questo metodo può essere applicato se hai già acetosa della varietà di tua scelta in crescita nel paese.

  1. In un cespuglio adulto (2-3 anni), è necessario scavare il rizoma. È meglio farlo alla fine di ottobre - inizio dicembre.
  2. Successivamente, il rizoma viene accorciato per una lunghezza di 10-12 cm e piantato in terreno umido preparato.
  3. La prima settimana, il contenitore deve essere conservato in un luogo fresco, quindi portato al caldo. Durante l'intero processo, il terreno deve essere abbondantemente inumidito.

Questo metodo è adatto solo se hai già una pianta nel paese. E richiede molto più sforzo e tempo rispetto alla coltivazione dai semi. Inoltre, sul rizoma, puoi trasferire batteri patogeni dal terreno aperto a condizioni domestiche, che minacciano malattie sia dell'acetosa stessa che di altre piante domestiche. Pertanto, si consiglia di coltivare acetosa dai semi.

La forzatura della vegetazione dal rizoma viene effettuata in scatole, ad una temperatura di + 17- + 20 ° С. Nel preparato, come sopra descritto, piantare il contenitore piantare la radice, inumidire abbondantemente la terra e alimentarla periodicamente.

Assistenza domiciliare

  • L'acetosa ama l'umidità, ma con moderazione, quindi è necessario inumidire il terreno se necessario.
  • 1-2 volte al mese, puoi eseguire la concimazione con fertilizzante universale per piante d'appartamento secondo le istruzioni.
  • Il terreno dovrebbe anche essere allentato in modo che l'umidità e l'ossigeno penetrino meglio alle radici della pianta.
  • Dopo che i germogli sono stati diluiti, è necessario monitorare la temperatura, la luce solare e l'umidità. Se osservi questi fattori, presto l'acetosa ti farà piacere con un nuovo raccolto.
Nel caso in cui cresca acetosa sul balcone o sulla loggia, non posizionarla al posto delle correnti d'aria. Se di notte la temperatura non scende al di sotto di + 5 ° C, non puoi portarla nella stanza.

Se l'acetosa cresce sul davanzale della finestra, dovresti ricordare che non gli piace la luce solare diretta . Nel processo di crescita, non è consigliabile riorganizzare frequentemente il contenitore con piantine.

raccolta

L'acetosa può essere raccolta quando le foglie raggiungono i 7-10 cm di altezza. Dovrebbero essere tagliati con le forbici o manualmente, attentamente per non danneggiare i germogli di crescita. Si consiglia di consumare immediatamente il raccolto raccolto, mentre in esso sono state conservate tutte le vitamine e le proprietà utili.

Dopo aver potato il primo raccolto, le piante continueranno a deliziarti con erbe fresche per lungo tempo. Al posto delle foglie tagliate, ne appariranno di nuove .

L'acetosa va anche d'accordo con altre piante simili in condizioni. Puoi piantarlo con rucola, spinaci. Ma in modo che le piante non interferiscano l'una con l'altra.

Malattie e parassiti

Le malattie e i parassiti più comuni dell'acetosa :

  • afidi;
  • lumache;
  • lumache.

Fai attenzione a non apparire su acetosa e altre piante d'appartamento. Per evitare questi problemi, è necessario eseguire la corretta lavorazione prima della semina.

Coltivare erbe a casa in inverno è un'ottima soluzione durante un periodo di mancanza di vitamine. Non richiede molto sforzo e abilità speciali e il tuo mini giardino verde ti delizierà con verdure fresche e gustose anche nelle gelate più rigide.

Articoli Correlati