Zinnie: coltivazione, cura, malattie e controllo dei parassiti

Zinnia o zinnia, un bellissimo fiore. Il Messico è considerato il luogo di nascita della zinnia dalla famiglia Astrov. Questa è una pianta perenne, ma i nostri giardinieri la coltivano annualmente. Popolarmente, questi fiori sono conosciuti come major.

Uno dei vantaggi della zinnia è che cresce sia in giardino che a casa.

Se ti prendi adeguatamente cura di lei, allora ti delizierà a lungo con le sue brillanti infiorescenze di spugna.

Tipi di Zinnia

Le principali varietà di zinnia sono eleganti e a foglia stretta. Più tardi, furono sviluppate altre due specie di questi tipi: a fiore fine e linearis.

Distingua questa pianta e l'altezza dello stelo:

  • alto - più di un metro,
  • medio - da 40 a 50 cm,
  • così come quelli nani - 10-35 cm.
I giardinieri esperti consigliano di piantare alta zinnia nelle profondità dell'aiuola in modo che non blocchi i fiori più piccoli.

La zinnia elegante si distingue anche per le infiorescenze: dalia, fantasia, crisantemo, gayardotsvetnye, pompon (liliputovye), scabiozontsvetnye e cactus.

I più popolari sono i fiori di dalia (le infiorescenze sono spesse e spesse, la disposizione dei petali ricorda una tessera) e il pompon (i petali inferiori si piegano verso il basso e il fiore diventa come un pompon).

Nota per il giardiniere: Petunia, semina e cura.

Fiori di enotera - una magnifica decorazione del giardino //rusfermer.net/sad/tsvetochnyj-sad/vyrashhivanie-tsvetov/enotera-mnogoletnyaya-posadka-i-uhod-za-rasteniem.html.

Scopri qui le proprietà curative della pervinca.

Caratteristiche della cura dei fiori

La zinnia è una pianta termofila senza pretese. Ama la luce intensa, ma ha paura delle correnti d'aria e delle gelate. Pertanto, dobbiamo scegliere con cura un luogo per il suo atterraggio.

Questa pianta è resistente alla siccità ed è eccellente per aiuole urbane, dove i fiori spesso non coccolano molta acqua. Ma questa caratteristica non significa che puoi rilassarti e non seminare affatto i fiori. Per rendere più succose le infiorescenze, è necessario aggiungere regolarmente acqua proprio sotto la radice della pianta.

E se innaffi le infiorescenze stesse, si seccano e perdono il loro aspetto attraente. È anche molto importante allentare il terreno. Ciò garantirà una corretta circolazione dell'aria e contribuirà a proteggere la pianta dalle malattie.

Se trovi il tempo di nutrire i tuoi fiori, ti ringrazieranno con una fioritura rigogliosa. Per la prima volta, il terreno viene alimentato con humus o compost prima di piantare i germogli.

La seconda medicazione superiore viene eseguita un mese dopo la semina e la terza - durante l'impostazione delle gemme. Inoltre, tali procedure possono essere eseguite ogni mese. La cosa principale è non esagerare con l'azoto, in modo che in caso di pioggia gli steli non marciscano.

Se la fioritura si indebolisce in piena estate, la potatura dovrebbe essere fatta. Inoltre, è necessario rimuovere costantemente le infiorescenze appassite al fine di preservare il bell'aspetto della tua aiuola e prolungare la fioritura.

Articolo utile per tutti gli amanti dei fiori: bocca di leone, semina e cura.

Scopri tutto su calendula e il suo uso //rusfermer.net/sad/tsvetochnyj-sad/vyrashhivanie-tsvetov/poleznye-svojstva-kalenduly-i-sposoby-eyo-vyrashhivaniya.html.

Coltivazione di zinnia

La pianta si propaga per seme. Possono essere seminati su piantine a metà aprile o in piena terra a maggio. Se semini fiori immediatamente sul giardino, il periodo di fioritura arriverà un po 'più tardi.

Se decidi di seminare fiori in piena terra, devi aspettare fino alla fine del gelo. Quando il terreno è abbastanza caldo, è necessario scavarlo e concimarlo. Successivamente, crea un piccolo solco (circa 3 cm) e innaffia il sito di atterraggio. Successivamente, puoi seminare in sicurezza i semi.

La distanza tra i germogli futuri dovrebbe essere di almeno 15-20 cm. Se pianti più densamente, è necessario un trapianto.

Dopo aver addormentato i semi con la terra, il letto deve essere nuovamente irrigato. Questa è la fine della piantagione di fiori. Se il tempo è favorevole, i primi scatti possono essere previsti in 4-7 giorni.

Se hai seminato fiori per piantine o molto densamente, devi trapiantarli. Fare questo è meglio all'inizio di giugno. Le zinnie sono molto brave a trapiantare. La cosa principale è non toccare la radice e ripiantarsi con il terreno in cui è cresciuto lo stelo. I giovani germogli hanno ancora più paura del freddo dei fiori adulti. Pertanto, quando la temperatura diminuisce, devono essere coperti.

Leggi sul nostro sito le caratteristiche di piantare narcisi.

Scopri come piantare dalie //rusfermer.net/sad/tsvetochnyj-sad/vyrashhivanie-tsvetov/georgina-koroleva-sredi-tsvetov-na-osennem-balu.html.

Lotta contro malattie e parassiti della zinnia

La malattia più comune è l'oidio (placca bianco-grigiastra). Può apparire con tempo freddo e umido. Evitare questa malattia è possibile e necessario. Per fare questo, prenditi cura della buona circolazione dell'aria e dell'irrigazione regolare sotto la radice. Oltre alla placca, il fusarium, il marciume radicale e il marciume secco degli steli possono influenzare la zinnia.

Dei parassiti della zinnia, ha paura di afidi, lumache, acari e lumache.

Per combattere questi insetti, devono essere utilizzati preparati speciali. Inoltre, gli scarabei di maggio sono felici di godersi la zinnia. Preferiscono fiori bianchi e verdi. Gli scarabei devono essere raccolti dalle piante e distrutti.

Usando i colori

Le varietà alte sono adatte per aiuole e rabatok e le dimensioni inferiori sono spesso coltivate in vasi e scatole da balcone. Le zinnie a bassa crescita sono meglio piantate in un gruppo, quindi avranno un aspetto migliore.

Usa i fiori per i bouquet. È meglio tagliarli quando il fiore ha aperto tre quarti. Le zinnie stanno bene nell'acqua e mantengono la loro luminosità a lungo.

A proposito, per tradire la freschezza in un bouquet pigro, devi solo aggiornare il taglio e metterlo in acqua calda.

Per prolungare la gioia della fioritura delle zinnie sottodimensionate, prima del raffreddamento, puoi scavarle con un pezzo di terra, piantarle in una pentola e lasciarle in una finestra luminosa.

Articoli Correlati